Bisceglie, oleandro distrutto in Carrara Lama Paterna
Bisceglie, oleandro distrutto in Carrara Lama Paterna

«Cultura del verde e rispetto degli spazi pubblici, questi sconosciuti»

La constatazione di un cittadino, che però non si arrende: «Ripianterò quegli alberi»

Una triste presa d'atto. È quella cui ha dovuto far fronte un cittadino biscegliese, lettore di BisceglieViva, nel rendersi conto del fatto che persino un piccolo gesto di altruismo nei confronti della comunità spesso non gode di alcuna considerazione.

«Tre anni fa ho deciso di piantare un alberello di oleandro in via Carrara Lama Paterna, nella zona adiacente la litoranea di Ponente di Bisceglie, al posto di alcune palme purtroppo defunte» ha raccontato. «Ho dato seguito all'iniziativa piantando, naturalmente a mie spese, anche un acero giallo e un kurrajong (quest'ultimo albero l'ho scelto perché molto resistente alla siccità): purtroppo qualche troglodita nella giornata di giovedì 12 agosto, intorno alle 19, ha spezzato oltre salvezza il kurrajong e trasfigurato pesantemente l'oleandro» ha segnalato.

«Come se non bastasse, purtroppo devo aggiungere il triste epilogo: l'oleandro sopravvissuto è stato nuovamente danneggiato fra le 20 e le 21 di venerdì ed è praticamente irrecuperabile» ha aggiunto. «Sono consapevole del fatto che non rientri certo nei compiti di un giornale d'informazione perseguire o individuare i colpevoli ma ritengo doveroso porre l'accento sull'assenza di una cultura del verde e di rispetto degli spazi pubblici a Bisceglie» è l'osservazione che il cittadino ha desiderato affidare a BisceglieViva.

«In ogni caso, anche grazie all'aiuto dei condomini riprenderò i lavori di piantumazione il prima possibile» ha concluso, mostrando lodevole tenacia. L'auspicio è che questa volta a nessuno venga in mente di lasciarsi andare ad atti insensati.
Prima e dopo, le piante distrutte in Carrara Lama PaternaPrima e dopo, le piante distrutte in Carrara Lama PaternaPrima e dopo, le piante distrutte in Carrara Lama PaternaPrima e dopo, le piante distrutte in Carrara Lama PaternaPrima e dopo, le piante distrutte in Carrara Lama Paterna
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.