ambulanza
ambulanza
Cronaca

18enne leggermente ferito a seguito di un incidente all'incrocio

Intervento tempestivo degli Operatori emergenza radio

Ha riportato per fortuna solo alcune contusioni e abrasioni il 18enne biscegliese alla guida di uno scooter scontratosi nella tarda serata di venerdì 15 giugno con un'auto (a bordo una persona) all'angolo tra via Matteo Renato Imbriani e via maggiore Calò, in pieno centro.

Sul posto un mezzo degli Operatori emergenza radio e una pattuglia dei Carabinieri. Il giovane è stato trasportato presso l'ospedale civile "Vittorio Emanuele II" per accertamenti. Illeso il conducente dell'auto.
  • Oer
  • incidente Bisceglie
Altri contenuti a tema
Incidente sulla Bisceglie-Andria, un morto Incidente sulla Bisceglie-Andria, un morto Auto contro un albero, nulla da fare per un 25enne
Scontro all'incrocio in zona Sant'Andrea, due lievi feriti Scontro all'incrocio in zona Sant'Andrea, due lievi feriti Sul posto un'ambulanza del 118
1 Incidente su via Bovio: motociclista 24enne rimasto ferito Incidente su via Bovio: motociclista 24enne rimasto ferito E' accaduto intorno alle ore 20,30. Sul posto 118 e Polizia Locale
Frontale in via Crosta, un ferito Frontale in via Crosta, un ferito Sul posto 118, Polizia Locale e Carabinieri
Incidente in piazza Vittorio Emanuele Incidente in piazza Vittorio Emanuele Scontro tra un'auto e uno scooter elettrico
Scontro fra due auto in pieno centro Scontro fra due auto in pieno centro L'incidente è avvenuto all'incrocio fra corso XXIV maggio e via Montello
Auto ribaltata sulla A14 a Bisceglie Auto ribaltata sulla A14 a Bisceglie Donna uscita illesa dall’impatto
Giovane biscegliese ferito in un frontale auto-scooter Giovane biscegliese ferito in un frontale auto-scooter L'incidente è avvenuto alle prime luci dell'alba di giovedì 9 agosto
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.