Fototrappole in azione a Bisceglie contro l'abbandono dei rifiuti
Fototrappole in azione a Bisceglie contro l'abbandono dei rifiuti
Cronaca

Abbandono rifiuti, ancora controlli e multe

Angarano: «La nostra azione continuerà a essere martellante»

17 sanzioni nel mese di marzo. È il bilancio - reso noto dall'amministrazione comunale di Bisceglie - delle attività di controllo congiunte effettuate dagli agenti di Polizia Locale e da personale di Energetikambiente, l'associazione temporanea di imprese che gestisce il servizio di igiene urbana.

Il monitoraggio del territorio si svolge attraverso l'utilizzo di fototrappole piazzate in centro e in periferia, oltre che per mezzo dell'analisi sul posto dei sacchi di spazzatura lasciati su luogo pubblico dagli sporcaccioni. Gli importi delle multe comminate variano dai 100 ai 500 euro.

«Fa specie vedere con quanto menefreghismo questi incivili scarichino grandi quantità di rifiuti in strada in totale spregio delle leggi e senza alcun rispetto per la comunità, senza un briciolo di amor proprio» ha sottolineato Angelantonio Angarano, Sindaco di Bisceglie. «Sappiano che la nostra azione continuerà a essere martellante e che non ci fermeremo fino a quando questo odioso fenomeno sarà scomparso. La parola d'ordine continuerà ad essere tolleranza zero verso queste deplorevoli e gravi condotte che deturpano la nostra città e l'ambiente. Un ringraziamento alla Polizia Locale e al personale dell'azienda che si occupa di igiene urbana, in prima linea insieme a noi nel contrasto all'abbandono di rifiuti».
  • Comune di Bisceglie
  • Polizia Locale
  • abbandono rifiuti
Altri contenuti a tema
Giulia Blasi presenta on line la sua "Rivoluzione Z" Giulia Blasi presenta on line la sua "Rivoluzione Z" Evento promosso da Vecchie Segherie Mastrototaro, Commissione pari opportunità e Rotaract Bisceglie
Una classe politica che non si rende conto della situazione Una classe politica che non si rende conto della situazione L'insulsa ed evitabile polemica sul ruolo del presidente del consiglio comunale stona nell'attuale quadro emergenziale
Positivo l'esito di appena il 6% dei test effettuati nelle ultime ore Positivo l'esito di appena il 6% dei test effettuati nelle ultime ore Scende ancora il numero delle persone alle preese con le conseguenze del contagio in Puglia
Si riduce lievemente il numero dei ricoverati per Covid negli ospedali pugliesi Si riduce lievemente il numero dei ricoverati per Covid negli ospedali pugliesi Oltre 1100 nuovi casi positivi nelle ultime ore
Le associazioni alle amministrazioni pubbliche: «Trattamenti anti-Xylella, si faccia presto» Le associazioni alle amministrazioni pubbliche: «Trattamenti anti-Xylella, si faccia presto» L'allarme di Aproli, Assoproli e Oliveti Terra di Bari
Sindaco e assessori di Andria si tagliano l'indennità, paragone inevitabile con Bisceglie Sindaco e assessori di Andria si tagliano l'indennità, paragone inevitabile con Bisceglie Gli oppositori di Angarano rimarcano la mancata applicazione, al momento, della promessa di restituzione della metà del compenso da primo cittadino
Indice di positività del 7% sui test effettuati nelle ultime ore Indice di positività del 7% sui test effettuati nelle ultime ore Oltre 230mila casi dall'inizio dell'emergenza
Conferita la cittadinanza onoraria biscegliese a Patrick Zaki Conferita la cittadinanza onoraria biscegliese a Patrick Zaki La soddisfazione di Amnesty International
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.