vigili del fuoco
vigili del fuoco
Attualità

Allarme FP Cgil: Rafforzare l’organico dei Vigili del Fuoco

14 interventi al giorno, necessari ulteriore personale a Barletta e un’altra sede distaccata nella provincia

«Dal 15 giugno al 25 luglio in media sono 14 gli interventi al giorno, di cui 9 per incendio di sterpaglie, macchia e boschi. Tra questi diversi molteplici interventi di interfaccia da imputare al mancato rispetto delle ordinanze regionali e comunali. Quest'anno la stagione degli incendi boschivi ha giocato d'anticipo, complice il cambiamento climatico che con le alte temperature ha favorito il propagarsi di roghi. I Vigili del fuoco della Bat sono in prima linea, come sempre, nella lotta alle fiamme e con pochi uomini riescono sempre e comunque a coprire il servizio di soccorso ordinario e quello AIB, dell'antincendio boschivo».

«L'esperienza maturata sul campo ci porta a rilevare due punti critici nel soccorso antincendio AIB, i quali potrebbero apportare un miglioramento nella lotta boschiva. A nostro avviso andrebbe tecnologicamente rinforzato il servizio telecamere controllate in remoto e incrementate le squadre di pronto intervento, rinforzando i presidi di associazioni di volontari comunali, importantissimi per la presenza e la conoscenza del territorio. Le torride temperature dovute al cambiamento climatico non aiutano certamente il nostro lavoro, anzi mettono a dura prova la salute del personale esposto alle alte temperature degli incendi, con indosso gli indispensabili DPI che non facilitano lo scambio di calore del corpo. Il cambiamento climatico ci sta facendo vivere situazioni paradossali, passando dal torrido caldo africano a nubifragi con formazione di tornado, forti venti, alluvioni e grandinate ai quali dobbiamo essere sempre pronti. Dall'istituzione del Comando Vvf BAT viviamo un'endemica carenza di personale che ci crea non poche difficoltà. Il personale con grande spirito di sacrificio copre il vasto territorio della Provincia, cercando di mantenere sempre un ottimo livello di soccorso. Purtroppo la decretazione del Comando ha prodotto una sottostimata pianta organica per il nostro territorio», riferiscono Ruggiero Doronzo e Giuseppe Rizzi, coordinatore e responsabile territoriale della Fp Cgil Vvf Bat insieme alla segretaria generale della Fp Cgil Bat Ileana Remini.

«Questa organizzazione sindacale ritiene ormai maturi i tempi per rimodulare il soccorso nella Provincia, attraverso l'apertura di un distaccamento volontario ed un distaccamento permanente, utili per ridurre le distanze e migliorare il servizio di soccorso antincendi. Con l'assegnazione di più uomini sul territorio e dimezzando le distanze si potrà dare più sicurezza alla popolazione della Bat e più tranquillità ai molti turisti che frequentano la nostra Regione in questo periodo. La Fp Cgil Vvf Bat spera che questo appello possa aprire una seria discussione, all'interno delle istituzioni, sulle problematiche che affliggono il soccorso dei Vigili del Fuoco nella Provincia», concludono Doronzo, Rizzi e Remini.
  • Vigili del Fuoco
Altri contenuti a tema
Nuovo furto in appartamento nel quartiere San Pietro Nuovo furto in appartamento nel quartiere San Pietro Non si tratta del primo episodio nella zona. Forze dell'ordine al lavoro per risalire ai responsabili
Incendio a Bisceglie, vigili del fuoco intervengono in via Abate Bruni Incendio a Bisceglie, vigili del fuoco intervengono in via Abate Bruni Ancora ignote le cause del rogo: bruciano due autovetture, nessun ferito
Cgil: Vigili del fuoco Bat ancora senza un nuovo Comando Cgil: Vigili del fuoco Bat ancora senza un nuovo Comando Doronzo e Rizzi: «Al momento la zona non è stata ancora ripulita dai rifiuti speciali dell’incendio»
Migliorano le condizioni dei ragazzi coinvolti nell'incidente di Santo Stefano Migliorano le condizioni dei ragazzi coinvolti nell'incidente di Santo Stefano Il ringraziamento di famigliari a quanti hanno operato con professionalità e umanità
A fuoco due auto in via Ricasoli: minuti di paura questa mattina a Bisceglie A fuoco due auto in via Ricasoli: minuti di paura questa mattina a Bisceglie Sul posto due squadre dei Vigili del fuoco di Molfetta ed i Carabinieri del nucleo radiomobile di Trani
Caduto un albero in via Verdi Caduto un albero in via Verdi Intervento dei Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza l'area. Nessun ferito
Intervento dei Vigili del Fuoco in vico I La Cappella Intervento dei Vigili del Fuoco in vico I La Cappella Incendio in una casa al piano terra nel quartiere Sant'Agostino
Ascensore bloccato in via Napoli: intervento della ditta manutentrice prima dei Vigili del fuoco Ascensore bloccato in via Napoli: intervento della ditta manutentrice prima dei Vigili del fuoco Erano cinque le ragazze rimaste chiuse nella cabina
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.