Enzo Amendolagine
Enzo Amendolagine
Politica

Amendolagine: «Bilancio senz'anima, Angarano incapace di governare»

Il consigliere pentastellato: «Manca una visione prospettica». L'affondo: «Che fine ha fatto il piano sulla sicurezza urbana?»

Una secca bocciatura su tutti i fronti. L'opinione di Enzo Amendolagine, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle di Bisceglie, circa contenuti ed efficacia del bilancio recentemente approvato dalla massima assise cittadina e più in generale a proposito dell'azione del Sindaco Angarano e della sua Giunta è fortemente critica.

«L'approvazione del bilancio di previsione di un Comune dovrebbe rappresentare la massima forma di espressione politica di un'amministrazione comunale che ha una visione di sviluppo e di crescita della città. Nel bilancio del Comune di Bisceglie dell'esercizio finanziario in corso, approvato nello scorso consiglio comunale, manca questa visione prospettica e, certamente, non può essere surrogata dal libro dei sogni che si vuole scrivere con l'allegato piano triennale delle opere pubbliche» ha affermato l'esponente pentastellato.

«Ci saremmo aspettati, nel solco del Piano nazionale di ripresa e resilienza, un bilancio di previsione teso a una svolta ecologica, con particolare attenzione alla salvaguardia dell'ambiente e del territorio, alla pianificazione del verde pubblico, alla rigenerazione urbana, al piano del traffico verso la mobilità sostenibile; un bilancio che non dimenticasse la svolta digitale, attraverso l'istituzione di una piattaforma di interscambio di dati di interesse collettivo, con il solo limite della riservatezza. E ancora il recupero delle bellezze naturali e architettoniche nell'ottica dell' inserimento della città in un percorso turistico non limitato, esclusivamente, alla stagione estiva» ha evidenziato.

«Che fine ha fatto il piano sulla sicurezza urbana?
E la cultura, senza i suoi contenitori storici chiusi da tempo? E il Distretto unico del commercio, senza la presidenza, che vantaggio sta portando alla bistrattata categoria dei commercianti?
Sindaco, ancora una volta, il bilancio di previsione è un atto meramente burocratico, con evidenti rilievi mossi dal collegio dei revisori circa: i debiti fuori bilancio senza copertura e le probabili passività potenziali di entità superiore al fondo accantonato; la non corretta suddivisione delle risorse relative alle sanzioni amministrative da codice della strada; un piano di ammortamento non congruo rispetto alle operazioni di investimento; un'ampia mole di debiti fuori bilancio per lo più da contenzioso e la mancata attuazione di un percorso deflattivo del contenzioso da parte delle diverse ripartizioni che, a parere dei revisori, minerebbero la stabilità finanziaria dell'Ente. Solo per citare alcune osservazioni del collegio dei revisori!» ha osservato.

«Questo bilancio, purtroppo, oltre a riportare criticità di carattere contabile e amministrativo, non ha un'anima!
Uniche consolazioni dello scorso consiglio sono state l'approvazione dei progetti esecutivi per il recupero delle acque reflue per uso irriguo e l'allargamento della strada San Mercuro, le cui realizzazioni darebbero una grossa boccata di ossigeno al settore agricolo, oltre al riconoscimento della cittadinanza onoraria a Patrick Zaki, rinchiuso ingiustamente in un carcere egiziano.
L'unanimità del consiglio su questi ultimi provvedimenti di notevole importanza non assolve l'amministrazione Angarano dalla manifesta incapacità di governo» ha concluso Amendolagine.
  • Movimento 5 stelle
  • amministrazione comunale
  • Enzo Amendolagine
  • bilancio di previsione
Altri contenuti a tema
La Polizia Locale onora il suo Santo Patrono La Polizia Locale onora il suo Santo Patrono Celebrata messa in Cattedrale. Il Sindaco Angarano ringrazia tutti gli agenti
Pedone vicepresidente della Provincia, Angarano: «Prosegue la sinergia istituzionale» Pedone vicepresidente della Provincia, Angarano: «Prosegue la sinergia istituzionale» Le congratulazioni del Sindaco al consigliere di maggioranza
Il caso SistemaGaribaldi è una sconfitta per tutti Il caso SistemaGaribaldi è una sconfitta per tutti Una vicenda complicata tra ricostruzioni dell'accaduto, detti e non detti, accuse velate
Caso SistemaGaribaldi, lettera aperta in favore di Carlo Bruni Caso SistemaGaribaldi, lettera aperta in favore di Carlo Bruni Duro attacco nei confronti dell'amministrazione comunale «e di chi la ispira»
Fata interroga l'amministrazione su asili nido e scuole per l'infanzia Fata interroga l'amministrazione su asili nido e scuole per l'infanzia «Fondi dal Pnrr in un bando del ministero. Realizzare opere significa dare concretezza ad una visione, qual è quella della Giunta Angarano?»
1 Cultura a Bisceglie, Fata: «Situazione insostenibile, amministrazione incapace» Cultura a Bisceglie, Fata: «Situazione insostenibile, amministrazione incapace» Pesantissimo affondo del consigliere di opposizione: «Teatro Garibaldi chiuso, gruppo di lavoro defenestrato, nessun supporto per gli operatori del settore»
Consiglio comunale, Angela Di Gregorio si dichiara indipendente Consiglio comunale, Angela Di Gregorio si dichiara indipendente Parole durissime nei confronti di Angarano sulla defenestrazione di Sistema Garibaldi: «Decisione di notevole importanza non condivisa in alcuna riunione di maggioranza»
Pubblicata la graduatoria per l'assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale sociale Pubblicata la graduatoria per l'assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale sociale Il Sindaco Angarano: «Risposta seria e concreta al fabbisogno abitativo e al sostegno delle famiglie più in difficoltà»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.