Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano
Politica

Angarano rassicura: «I dipendenti comunali sono una nostra priorità»

Il sindaco. «I problemi si trascinano da tempo, l'amministrazione ha tutta la volontà di risolverli»

Il sindaco Angelantonio Angarano è intervenuto in merito alle sollecitazioni provenute nei giorni scorsi dalle organizzazioni sindacali dei dipendenti comunali, che si sono riuniti in un'assemblea il 28 febbraio.

«Stiamo lavorando per migliorare le loro condizioni di lavoro, consapevoli che essi rappresentano il motore della macchina amministrativa, il cui funzionamento è decisivo per il buon governo della città e per migliorare i servizi erogati ai cittadini» ha spiegato Angarano, aggiungendo: «È nostra intenzione valorizzare la professionalità e rimotivare il personale che per troppi anni è stato trascurato, creando difficoltà oggettive che oggi non è semplice risolvere tutte insieme e in poco tempo».

Per il primo cittadino «i temi sollevati dalle organizzazioni sindacali testimoniano che questi problemi non sono nati oggi ma si trascinano da tempo. Questo tuttavia non è un alibi per l'amministrazione comunale, ma anzi uno stimolo a risolvere i problemi, partendo dall'instaurare un rapporto collaborativo con i sindacati e i lavoratori, improntato alla chiarezza e alla correttezza. Malgrado la situazione complessa, il dialogo e il confronto non sono mai mancati e mai l'amministrazione comunale si sottrarrà».

Angarano ha rimarcato: «I numerosi pensionamenti avvenuti negli ultimi anni saranno compensati da nuove assunzioni. Il nostro obiettivo è potenziare gli uffici laddove necessario, facendo fronte anche ai nuovi, imminenti pensionamenti. Siamo ancora in attesa della ultimazione dei lavori a palazzo San Domenico che assicureranno ambienti di lavoro più confortevoli. Inoltre è nostra intenzione lavorare per il regolamento delle progressioni e di mobilità interna.

Martedì incontreremo i sindacati per un confronto. Le condizioni dei lavoratori sono un tema prioritario. Risolvere le criticità richiede tempo, impegno e pazienza ma da parte dell'amministrazione c'è tutta la volontà politica di farlo».
  • Comune di Bisceglie
  • Angelantonio Angarano
Altri contenuti a tema
Occupazioni di suolo pubblico, ordinanza di Angarano Occupazioni di suolo pubblico, ordinanza di Angarano Procedure rapide per l'autorizzazione, esenzione Tosap da maggio a ottobre
1 Le opposizioni: «Volevamo l'annullamento della Tari per l'anno 2020» Le opposizioni: «Volevamo l'annullamento della Tari per l'anno 2020» «I biscegliesi saranno costretti a pagare due rate insieme. Un grande gesto di Angarano di aiutare chi è in difficoltà»
Consiglio comunale, il differimento Tari passa col voto contrario dell'opposizione tranne Fata Consiglio comunale, il differimento Tari passa col voto contrario dell'opposizione tranne Fata Angarano deluso dal comportamento delle minoranze: «Pagina nera in un momento già delicato»
Spina: «È dal 2017 che non si realizza un'opera pubblica a Bisceglie» Spina: «È dal 2017 che non si realizza un'opera pubblica a Bisceglie» Il consigliere di minoranza si scaglia ancora contro l'amministrazione
Consiglio comunale, l'amministrazione ritira il punto sul piano triennale delle opere pubbliche Consiglio comunale, l'amministrazione ritira il punto sul piano triennale delle opere pubbliche Decisione comunicata dal sindaco Angelantonio Angarano
Riapertura mercato, Angarano: «Non sprechiamo l'opportunità» Riapertura mercato, Angarano: «Non sprechiamo l'opportunità» Due varchi di accesso, altrettanti in uscita. Previsto un presidio della Polizia Locale
Spina: «Piano delle opere pubbliche con un anno e mezzo di ritardo» Spina: «Piano delle opere pubbliche con un anno e mezzo di ritardo» L'ex sindaco preannuncia battaglia nel consiglio comunale in videoconferenza di lunedì
60 mila assistenti civici per i Comuni, in arrivo bando on line 60 mila assistenti civici per i Comuni, in arrivo bando on line Nota congiunta del ministro Boccia e del presidente Anci Decaro
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.