Donato Ferrante
Donato Ferrante
Economia e lavoro

Assolocali, eletti nuovo presidente e componenti del direttivo

Donato Ferrante alla guida dell'associazione che raggruppa 43 attività del comparto ristorazione fra bar, ristoranti, pub e pizzerie

Assolocali, che raggruppa ben 43 attività commerciali biscegliesi del comparto ristorazione (bar, ristoranti, pub e pizzerie), ha rinnovato gli organi direttivi nel corso dell'assemblea straordinaria tenutasi martedì 2 marzo a seguito delle dimissioni in blocco di tutti coloro che furono eletti nel 2020 alla costituzione dell'associazione.

Fra i quattro candidati alla carica di presidente l'ha spuntata Donato Ferrante (Buco preferito) con 13 preferenze, una in più di Pino Cosmai (Copapan); gli altri in corsa erano Nicola Papapicco (Punto e a capo) e Piero Storelli (Ferus).

Eletti anche gli otto componenti del consiglio direttivo: per la categoria pizzerie Nicola Papapicco (Punto e a Capo) e Dino Todisco (Dolmen), quest'ultimo subentrato ad Andrea Ferrante (Andrea) che ha rinunciato all'incarico; per la categoria ristoranti Davide Casella (Sergio e Davide) e Piero Antonino (Osteria Seminario); per la categoria bar Giuseppe Acquaviva (Crema e caffè) e Rino Ricchiuti (Rondò); per la categoria pub Piero Storelli (Ferus), il più suffragato in assoluto, e Maurizio Ferrante (Trapetum).

Ferrante nominerà nei prossimi giorni il suo vicepresidente, un tesoriere e un segretario, oltre a un direttore che potrà essere scelto anche al di fuori di Assolocali. Contestualmente si procederà alla surroga di Storelli e Todisco, probiviri ora eletti nell'esecutivo.

Il presidente Ferrante - in una nota - si è detto motivato e ben disposto a lavorare nell'interesse dell'associazione e ha intenzione di coinvolgere tutti i soci attraverso la creazione di gruppi di lavoro con a capo gli eletti di ogni categoria.
  • Assolocali Bisceglie
  • Assolocali
Altri contenuti a tema
Angarano rassicura i ristoratori: «Confermo l'impegno a sostenere il settore» Angarano rassicura i ristoratori: «Confermo l'impegno a sostenere il settore» Il Sindaco ha incontrato a Palazzo San Domenico i referenti di Assolocali e Confcommercio
Zona rossa e restrizioni, la preoccupazione di Assolocali Zona rossa e restrizioni, la preoccupazione di Assolocali Il presidente Ferrante chiede un incontro al Sindaco Angarano sulla questione Tari e sottolinea: «Doveroso rinegoziare i canoni di affitto coi proprietari dei locali»
Iniziative natalizie, contributi per 35mila euro dal Comune alle associazioni Iniziative natalizie, contributi per 35mila euro dal Comune alle associazioni Albero di Natale in piazza Vittorio Emanuele II, luminarie nel centro, Grotta della natività, eventi musicali e pasti caldi agli indigenti
Ecco il pansospiro, mix tra i dolci tipici delle tradizioni di Bisceglie e Milano Ecco il pansospiro, mix tra i dolci tipici delle tradizioni di Bisceglie e Milano Iniziativa promossa da Assolocali sotto l'egida di Confcommercio
Confcommercio, ecco la task force anti-Covid Confcommercio, ecco la task force anti-Covid Sarà composta dalle associazioni di categoria. Carriera: «Vorremmo che il Sindaco partecipasse»
«Solidarietà e vicinanza agli imprenditori della ristorazione» «Solidarietà e vicinanza agli imprenditori della ristorazione» Angarano: «La priorità assoluta è tutelare la salute pubblica cercando però di preservare l'economia»
«Gli indennizzi al settore sono un atto dovuto» «Gli indennizzi al settore sono un atto dovuto» Leo Carriera sulla manifestazione di Assolocali in piazza: «La categoria è "a terra" anche moralmente»
Confcommercio e Assolocali chiamano a raccolta gli esercenti di Bisceglie Confcommercio e Assolocali chiamano a raccolta gli esercenti di Bisceglie Manifestazione lunedì 2 novembre in piazza Vittorio Emanuele II
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.