Bandiera blu a Bisceglie
Bandiera blu a Bisceglie
Attualità

Bandiera blu, imprenditori donano t-shirt celebrative

Saranno utilizzate per vari scopi sociali

Venerdì 8 luglio alle ore 18, negli spazi del Golden Cliff di Bisceglie, due imprenditori (Felice Gemiti e il Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli) doneranno simbolicamente alla città alcune t-shirt celebrative della bandiera blu 2022 che saranno utilizzate a fini sociali.

Parte delle magliette, infatti, saranno devolute all'Unità di raccolta sangue dell'ospedale di Bisceglie, in modo che, vista l'emergenza sangue in corso come spesso capita nei mesi estivi, possano essere utilizzate dal personale e da tutte le associazioni che si occupano di raccolta sangue per premiare con un piccolo incentivo chi sceglie di donare. Altre magliette saranno donate ai centri diurni di Bisceglie, alle comunità e realtà del terzo settore che si occupano giornalmente di fragilità e disabilità, prendendosene cura. Altre t-shirt saranno consegnate ai profughi ucraini che, fuggendo dalla guerra, sono arrivati a Bisceglie.

L'iniziativa sposa un'idea sostenuta da Gianni Naglieri, assessore al marketing territoriale, ovvero unire la promozione del territorio al sociale, alla solidarietà ed alla condivisione.

«Non posso che ringraziare Felice Gemiti e il Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli bel gesto di altruismo nei confronti della città» ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, che sarà presente alla consegna. «Queste t-shirt, che utilizzeremo a fini sociali, intendono essere l'augurio più fervido che l'estate in corso possa essere la stagione della ripartenza verso sempre nuovi traguardi, specie dal punto di vista turistico, occupazionale ed economico».
  • Comune di Bisceglie
  • sociale
  • imprenditoria
  • bandiera blu
Altri contenuti a tema
Aggiudicato l’appalto per la gestione delle aree di sosta a pagamento Aggiudicato l’appalto per la gestione delle aree di sosta a pagamento Condizioni decisamente più vantaggiose per il Comune di Bisceglie rispetto al passato
Bisceglie diventa “Città del Dono” Bisceglie diventa “Città del Dono” La sottoscrizione del protocollo giovedì 18 aprile alle 17 nella Sala Consiliare di Palazzo di Città
Tentativo di incendio al Lido Tuka, Angarano: «Solidarietà a titolari, atto vandalico inaccettabile» Tentativo di incendio al Lido Tuka, Angarano: «Solidarietà a titolari, atto vandalico inaccettabile» Dura presa di posizione del primo cittadino dopo i fatti
Centro Storico, cambierà la mobilità: ZTL estesa all’intera giornata e area pedonale in via Tupputi Centro Storico, cambierà la mobilità: ZTL estesa all’intera giornata e area pedonale in via Tupputi La Giunta Comunale ha approvato la delibera con le novità per il transito e la sosta. Tutti i dettagli
Bisceglie ricorda i cinque giovani morti sul lavoro nel 1974 in Belgio - FOTO E INTERVISTE Bisceglie ricorda i cinque giovani morti sul lavoro nel 1974 in Belgio - FOTO E INTERVISTE Grande e sentita partecipazione alla cerimonia di commemorazione per i 50 anni dalla tragedia di Gand. Scoperta una stele in piazza Vittorio Emanuele
Mobilità sostenibile: Illustrate linee indirizzo Pums Bisceglie, aperto percorso di condivisione Mobilità sostenibile: Illustrate linee indirizzo Pums Bisceglie, aperto percorso di condivisione All’incontro pubblico a palazzo Tupputi è intervenuta anche l’Assessore regionale Maurodinoia
Piano Urbano Mobilità Sostenibile, incontro pubblico il 19 marzo Piano Urbano Mobilità Sostenibile, incontro pubblico il 19 marzo A Palazzo Tupputi il via al percorso di partecipazione per il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile
Angarano ringrazia le forze dell'ordine impegnate sul territorio Angarano ringrazia le forze dell'ordine impegnate sul territorio Il Sindaco: «Non posso che esprimere a nome dell'Amministrazione e della Comunità, il sentito plauso e ringraziamento»
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.