Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano
Attualità

Bando regionale per il mercato ittico, Angarano: «Vogliamo migliorare le condizioni di lavoro per gli operatori»

Il sindaco sulla partecipazione del comune all'avviso: «Non si interviene sulla struttura dal 1990»

La notizia della partecipazione del comune di Bisceglie al bando regionale "Feamp 2014/2020. Avviso pubblico misura 1.43", anticipata lo scorso 1 marzo da BisceglieViva, è stata commentata con soddisfazione dal sindaco Angelantonio Angarano.

«Riqualificare il mercato ittico all'ingrosso, sul quale non si interveniva dal 1990, significa mettere gli operatori nelle migliori condizioni per lavorare, supportando la loro produttività e incrementando la loro competitività» ha affermato. «Migliorare le infrastrutture e i servizi è il modo più efficace per rilanciare il settore della pesca, uno dei motori della nostra economia, in difficoltà per le norme comunitarie sull'ampiezza delle maglie delle reti che penalizzano la pesca locale e per un sistema sanzionatorio sproporzionato, oltre che per il caro gasolio».

Il progetto presentato dagli uffici comunali riguarda l'ammodernamento della sala per la vendita all'asta del mercato ittico all'ingrosso di via Porto. Il quadro complessivo dell'intervento ammonta a 526mila euro.

Il progetto, tra le altre opere, prevede il miglioramento degli ambienti lavorativi in termini di funzionalità e igiene, l'adeguamento dell'impianto elettrico e di illuminazione, l'abbattimento delle barriere architettoniche, la sostituzione della pavimentazione, la ristrutturazione dei servizi igienici, la realizzazione di uno spogliatoio e di un box ufficio per l'astatore. Prevista, inoltre, la fornitura e posa in opera di un complesso di celle frigorifere e abbattitore di temperatura per una virtuosa funzionalità della "catena del freddo" per la conservazione dei prodotti ittici surgelati e freschi, ottimizzandone le condizioni di igiene, qualità e sicurezza alimentare. Gli interventi, inoltre, migliorerebbero l'efficienza energetica riducendo l'impatto sull'ambiente.

«Il progetto offre concrete possibilità di espansione in nuovi circuiti e mercati delle imprese locali grazie anche all'ampia disponibilità di materia prima e all'incremento del consumo dei prodotti ittici di qualità» ha aggiunto Gianni Naglieri, assessore alla pesca del comune di Bisceglie. «L'ammodernamento del mercato ittico offrirebbe agli operatori locali un'opportunità di crescita, puntando anche sulla vendita diretta del pescato».
  • Angelantonio Angarano
  • mercato ittico
Altri contenuti a tema
Rumors su possibili tensioni nella maggioranza Rumors su possibili tensioni nella maggioranza Un post del consigliere Rossano Sasso ha suscitato molti interrogativi. Venerdì pomeriggio la discussione sul Dup
Angarano precisa: «I lavori sull'area mercatale proseguono» Angarano precisa: «I lavori sull'area mercatale proseguono» Il sindaco chiarisce la questione sollevata da una recente sentenza del Tar Puglia
Ricordo ed emozione, gli studenti rendono omaggio alle vittime innocenti di mafia Ricordo ed emozione, gli studenti rendono omaggio alle vittime innocenti di mafia Giornata nel segno della memoria di Sergio Cosmai
Cittadino dona un albero di leccio alla comunità biscegliese Cittadino dona un albero di leccio alla comunità biscegliese La gratitudine del sindaco Angarano
Spina segnala: «L'ascensore della stazione è di nuovo fuori uso» Spina segnala: «L'ascensore della stazione è di nuovo fuori uso» «Perché Angarano non alza la voce?»
Giovedì 21 marzo studenti in marcia contro la mafia Giovedì 21 marzo studenti in marcia contro la mafia L'evento, organizzato da Libera, ricorderà le vittime innocenti con un particolare omaggio al biscegliese Sergio Cosmai
Manutenzione ordinaria del verde, l'assessore Parisi: «Il via dalle zone in cui la necessità era maggiore» Manutenzione ordinaria del verde, l'assessore Parisi: «Il via dalle zone in cui la necessità era maggiore» Il sindaco Angarano: «Rinnovate le convenzioni, scadute da tempo, per l'affidamento delle rotonde ai privati»
Dalle parole ai fatti: gli studenti del liceo "da Vinci" ripuliscono spiaggia e quartiere Dalle parole ai fatti: gli studenti del liceo "da Vinci" ripuliscono spiaggia e quartiere Partecipazione massiccia all'iniziativa ecologica lanciata nelle scorse ore
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.