Francesco Spina
Francesco Spina
Politica

Caos Tari, Spina: «Se non fossi intervenuto io...»

«Le scuse sono tardive, la nota dell'ufficio di fiscalità riconosce che quasi tutti gli avvisi inviati potrebbero essere sbagliati»

Nuovo intervento di Francesco Spina a margine delle spiegazioni fornite dall'ufficio fiscalità locale del Comune di Bisceglie in una nota diffusa attraverso i canali istituzionali. Il combattivo consigliere di minoranza ha commentato: «Ma che città è diventata la nostra? Un Comune guidato da persone politicamente senza scrupoli e senza rispetto verso i cittadini».

Per Spina «le scuse e le spiegazioni, dopo essere stati scoperti e dopo che tanti potrebbero aver già pagato due volte la tassa sulla spazzatura, non sono utili né accettabili! Se non fossi intervenuto io dai "banchi dell'opposizione", queste spiegazioni tardive da parte del Comune dopo che molti hanno pagato già due volte la salatissima Tari 2021 sarebbero mai giunte? E gli anziani e le persone che non hanno dimestichezza con gli astrusi e complicati avvisi del Comune scritti in un italiano logicamente incomprensibile, capiranno le altrettanto astruse spiegazioni sui giornali (che non tutti i cittadini leggono)?».

L'ex primo cittadino ha sottolineato: «Scuse peraltro tardive e successive alla trasmissione degli avvisi del Comune, che invitano di fatto i biscegliesi a fare le file agli sportelli degli uffici comunali in periodo Covid per verificare se gli avvisi inviati sono corretti, riconoscendo così che quasi tutti potrebbero essere sbagliati e contenere somme già pagate dai contribuenti.

Vigileremo ora se, come hanno fatto con le mense e con i trasporti scolastici (dove hanno trattenuto le somme degli abbonamenti versati e poi non utilizzati per il Covid), anche in questo caso l'amministrazione targata Angarano si renderà responsabile di pagamenti maggioratoi da parte dei cittadini, certamente più corretti di chi li governa» ha concluso Spina.
  • Francesco Spina
  • Comune di Bisceglie
  • tari
Altri contenuti a tema
Buoni spesa, i requisiti per presentare domanda Buoni spesa, i requisiti per presentare domanda L'intento dell'amministrazione è sostenere famiglie e cittadini in difficoltà economica a causa dell'emergenza Covid
«Per Angarano ci sono cittadini di Serie A e di Serie B anche dopo la morte» «Per Angarano ci sono cittadini di Serie A e di Serie B anche dopo la morte» Pesante affondo dell'esponente di opposizione
L'anagrafe del Comune sarà collegata alla banca dati dei Carabinieri L'anagrafe del Comune sarà collegata alla banca dati dei Carabinieri Utilizzo finalizzato ad attività di controllo e indagine
Il Comune di Bisceglie aderisce ad Avviso Pubblico Il Comune di Bisceglie aderisce ad Avviso Pubblico Angarano: «Impegnati a promuovere una cultura della legalità in tutte le sue forme»
Una comunità alloggio per persone con disabilità nel centro storico Una comunità alloggio per persone con disabilità nel centro storico Presto la partenza dei lavori per la riqualificazione di tre immobili al momento abbandonati
Caos Tari, nota dell'ufficio fiscalità del Comune Caos Tari, nota dell'ufficio fiscalità del Comune Chiarimenti e ulteriori informazioni alla cittadinanza in relazione a quanto emerso nei giorni scorsi
Fai, Bisceglie ripropone il suggestivo viaggio nel borgo antico Fai, Bisceglie ripropone il suggestivo viaggio nel borgo antico Due appuntamenti in programma nel weekend
La richiesta di Spina: «Angarano sospenda le cartelle Tari» La richiesta di Spina: «Angarano sospenda le cartelle Tari» L'ex Sindaco sulle barricate: «Tutti gli atti saranno trasmessi alla Corte dei Conti»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.