Agricoltura
Agricoltura
Territorio

Caro benzina, schizzano i prezzi per i prodotti agricoli in Puglia

La denuncia di Coldiretti

«Nonostante il calo dei prezzi dei prodotti petroliferi alla fine della scorsa settimana, si è registrato un nuovo rialzo ai distributori dei carburanti, col costo di quello agricolo che è schizzato mediamente del 120% in più rispetto a prima dello scoppio della guerra» è quanto denuncia la Coldiretti Puglia in una nota.

L'associazione ha poi sottolineato: «L'aumento dei costi colpisce duramente l'intera filiera agroalimentare a partire dalle campagne, dove più di un'impresa agricola su 10 (11%) è in una situazione così critica da portare alla cessazione dell'attività, mentre il 30% del totale nazionale è comunque costretta a lavorare in una condizione di reddito negativo. La situazione è drammatica per diversi prodotti, fra cui concimi (+170%), mangimi (+90%) e gasolio (+129%)».

«Secondo le stime elaborate, l'innalzamento dei prezzi costerà nel 2022 alle famiglie pugliesi oltre 420 milioni di euro soltanto per la spesa alimentare, a causa dell'effetto dell'inflazione che colpisce soprattutto le categorie più deboli. In Italia, dove l'85% delle merci per arrivare sugli scaffali viaggia su strada, aumenti di benzina e diesel hanno un effetto valanga sulla spesa dei consumatori, col serio rischio di alimentare psicosi, accaparramenti e speculazioni» hanno concluso i membri.
  • Regione Puglia
  • coldiretti puglia
  • Coldiretti
  • caro carburanti
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, sceso a 383 il numero dei positivi ricoverati Covid in Puglia, sceso a 383 il numero dei positivi ricoverati Quasi 2500 contagi registrati nelle ultime ore
Covid in Puglia, numeri stabili nelle ultime ore Covid in Puglia, numeri stabili nelle ultime ore Registrati 541 casi positivi
Covid, poco più di 400 i positivi ricoverati negli ospedali pugliesi Covid, poco più di 400 i positivi ricoverati negli ospedali pugliesi Secondo giorno consecutivo senza decessi registrati
Coldiretti: «Maltempo, 230 comuni pugliesi a rischio frane e smottamenti» Coldiretti: «Maltempo, 230 comuni pugliesi a rischio frane e smottamenti» La pericolosità idraulica e geomorfologica riguarda tutte le città della Bat e il 90% dell'Area Metropolitana di Bari
Calano ancora gli attualmente positivi al Covid in Puglia Calano ancora gli attualmente positivi al Covid in Puglia Nessun decesso registrato nelle ultime ore. Tasso di positività sugli ultimi test al 17.5%
Sostegno ai privati per la riqualificazione di trulli e edifici tipici delle aree agricole Sostegno ai privati per la riqualificazione di trulli e edifici tipici delle aree agricole Il bando sarà attivo dal 12 settembre. Le modalità di partecipazione all'Avviso
Covid, meno di 40 mila attualmente positivi in Puglia Covid, meno di 40 mila attualmente positivi in Puglia 7 i decessi registrati nelle ultime ore
Covid in Puglia, attualmente positivi in lieve calo Covid in Puglia, attualmente positivi in lieve calo I ricoverati vicini a scendere sotto quota 400
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.