Impresa
Impresa
Economia e lavoro

Centri per l'impiego, oltre 650 persone da assumere nella Bat

In notevole crescita gli annunci nel settore turismo e ristorazione

Cresce l'interesse da parte delle imprese per i servizi offerti dai Centri per l'impiego dedicati all'incontro tra domanda e offerta di lavoro. Nell'ultima rilevazione si registra la ricerca di 650 persone da parte delle aziende del territorio, con un incremento del 5% rispetto alla precedente. Aumentati anche gli annunci aperti, saliti fino a 195.

«L'attività di screening delle candidature pervenute rileva una buona conformità dei profili rispetto ai requisiti richiesti da ogni offerta di lavoro. La media emersa è di 5 curricula trasmessi per ogni posizione aperta» è evidenziato nel report. Per i ragazzi dai 18 ai 28 anni, l'Arpal ha segnalato 110 progetti di servizio civile universale sviluppati da enti pubblici e del terzo settore della Bat, con 358 posti disponibili (il termine ultimo di presentazione della domanda è scaduto).

Fra gli annunci aperti, al vertice e in notevole crescita, è presente il settore "Turismo e ristorazione" con 201 persone ricercate. In aumento "Commercio, vendita e artigianato" (200) e "Costruzioni, impianti, immobiliare" (81). Stabili le categorie "Tessile, abbigliamento e calzaturiero" (58), "Industria, trasporti, metalmeccanico" (57) e "Agricoltura e agroalimentare" (3). In leggero calo "Sanità, servizi alla persona e pulizia" (10).

Per candidarsi alle offerte, bisogna consultare il seguente portale o l'app "Lavoro per te Puglia". Per informazioni sull'invio dei curricula, sulle offerte attive e sulla pubblicazione di annunci, cittadini e aziende possono rivolgersi ai Centri per l'impiego dell'ambito Bat, aperti al pubblico tutti i giorni (dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 11:30, il martedì dalle 15 alle 16:30 e il giovedì pomeriggio su prenotazione) nelle sedi dislocate in tutti i Comuni.
  • Provincia Bat
  • Centro per l'impiego
  • lavoro Bisceglie
Altri contenuti a tema
Sottoscritto il Protocollo della "Gentilezza" nella Bat Sottoscritto il Protocollo della "Gentilezza" nella Bat D'Alterio: "L'obiettivo è avviare una riflessione su temi come il benessere organizzativo, l'etica e la legalità"
Provincia BAT, un protocollo per la "gentilezza" Provincia BAT, un protocollo per la "gentilezza" La proposta è nominare in ciascun Comune un assessore/consigliere delegato alla “gentilezza”
Lodispoto: «Il Prefetto Riflesso ha seguito il territorio con impegno e attenzione» Lodispoto: «Il Prefetto Riflesso ha seguito il territorio con impegno e attenzione» La nota con cui il presidente della Bat esprime la sua gratitudine nei confronti del Prefetto uscente
Centrodestra Bat a Lodispoto: «Giro in Rosa, sistemiamo e puliamo le strade provinciali» Centrodestra Bat a Lodispoto: «Giro in Rosa, sistemiamo e puliamo le strade provinciali» La richiesta dei consiglieri provinciali d’opposizione al presidente Lodispoto
Centrodestra Bat: «Opposizione seria e costruttiva per far rinascere la Provincia» Centrodestra Bat: «Opposizione seria e costruttiva per far rinascere la Provincia» Si è insediato il Consiglio Provinciale
Elezioni provinciali, Michele De Noia eletto consigliere Elezioni provinciali, Michele De Noia eletto consigliere Il consigliere comunale eletto nella lista di centrodestra. Non ce l’ha fatta Pierpaolo Pedone
Eletto il direttivo della sezione A.N.C.R.I. Bat: il Cav. Riccardo Di Pietro è il nuovo presidente Eletto il direttivo della sezione A.N.C.R.I. Bat: il Cav. Riccardo Di Pietro è il nuovo presidente L'assemblea si è svolta a Trinitapoli lo scorso 6 marzo
Centri per l'Impiego nella Bat: aziende cercano 136 persone Centri per l'Impiego nella Bat: aziende cercano 136 persone In particolare nei settori del turismo, dell’ospitalità e della ristorazione
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.