Prelievi della Guardia Costiera
Prelievi della Guardia Costiera
Attualità

Chiazze in mare, gli accertamenti della Guardia Costiera

Fenomeno riconducibile alla fioritura di Noctiluca scintillans

Uno strano fenomeno, rilevato anche sul tratto di costa biscegliese.

Numerose le segnalazioni giunte in questi giorni alle Capitanerie di porto della Puglia a seguito dell'assunzione di una colorazione rossastra delle acque del mare a pochi metri dalla riva su tutto il litorale da Mattinata a sud di Bari, fino a Monopoli e Savelletri.

Personale della Guardia Costiera ha effettuato campionamenti, nel fine settimana, allo scopo di verificare lo stato dei luoghi e scongiurare qualunque tipo di pericolo per la salute pubblica.

In attesa di un responso definitivo sull'esito delle analisi in corso di effettuazione, Arpa Puglia ha rassicurato sull'inesistenza di un impatto ambientale e di un reale pericolo per la salute dei cittadini: il fenomeno è riconducibile alla fioritura massiva di una microalga planctonica, e in particolare della dinoflagellata "Noctiluca scintillans".

Le cellule galleggianti di questa specie di microalga costiera, che si caratterizza per un'evidente bioluminescenza, tendono ad accumularsi in superficie per effetto delle correnti, favorite anche dal clima primaverile di questi giorni, con stabilizzazione in aumento della temperatura dell'acqua. Notizie di simili fenomeni sono giunte anche da altre regioni.

La situazione resterà sotto controllo attraverso un costante monitoraggio del litorale pugliese.
  • Guardia Costiera
Altri contenuti a tema
Deposito di rifiuti non autorizzato, 7 persone deferite e sigilli in via Gaetano Salvemini Deposito di rifiuti non autorizzato, 7 persone deferite e sigilli in via Gaetano Salvemini L'operazione, disposta dalla Procura di Trani, è stata effettuata dalla Capitaneria di Porto di Barletta
1 Sigilli su un'area del litorale biscegliese, quattro persone denunciate Sigilli su un'area del litorale biscegliese, quattro persone denunciate Operazione della Capitaneria di Porto su disposizione della Procura di Trani
Sequestrati a Bisceglie 8mila ricci di mare, forse pescati nelle acque laziali Sequestrati a Bisceglie 8mila ricci di mare, forse pescati nelle acque laziali Operazione della Guardia Costiera di Bari
Biscegliese bloccato a Santo Spirito con 40 kg di datteri di mare Biscegliese bloccato a Santo Spirito con 40 kg di datteri di mare La merce, ritrovata nell'auto guidata dal 70enne, è stata sequestrata e destinata alla distruzione
La Guardia Costiera sequestra prodotti ittici non tracciati in due ristoranti di Bisceglie La Guardia Costiera sequestra prodotti ittici non tracciati in due ristoranti di Bisceglie Titolari sanzionati per un totale di 5 mila euro
Biscegliesi bloccati a Vieste per pesca illegale di datteri Biscegliesi bloccati a Vieste per pesca illegale di datteri La Guardia Costiera ha rigettato in mare il prodotto ittico, ancora vivo
La Guardia Costiera sequestra nove tonnellate di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione La Guardia Costiera sequestra nove tonnellate di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione Controlli negli esercizi al dettaglio e all'ingrosso e sui punti di sbarco del pescato. Sanzioni per 71 mila euro
Sequestro Guardia Costiera, il plauso di Coldiretti Puglia Sequestro Guardia Costiera, il plauso di Coldiretti Puglia «Ottima operazione per sventare attività che nuocciono alla nostra Regione»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.