Vincenzo Gesualdo
Vincenzo Gesualdo
Attualità

Chirurgia estetica tra i giovanissimi, gli psicologi: «Fenomeno in crescita»

Gesualdo: «La ricerca del proprio posto nel mondo passa attraverso l'omologazione dei social»

«​Viviamo nell'epoca dell'ostentazione dell'immagine. E da qualche tempo questa ostentazione riguarda non solo i classici status symbol come accessori griffati o costosi capi di moda, ma i corpi stessi. Per quanto riguarda gli interventi chirurgici, a cui ci si sottopone per migliorare o addirittura stravolgere il proprio aspetto, il dato è allarmante: tra i giovanissimi il numero è in grande crescita» hanno affermato gli psicologi, sollevando il tema della questione.

«Chiedono un'immagine che non trova un riscontro nella vita reale, nelle persone che siamo e che incontriamo tutti i giorni, la ricerca del proprio posto nel mondo passa attraverso l'omologazione dei social network. È un fenomeno che rivela una profonda insicurezza e una fragilità nascosta dietro l'ostentazione di oggetti ed esteriorità. Dall'adolescenza in poi il cammino per capire se stessi si basa da sempre sull'emulazione, sulla ricerca di punti di riferimento e idoli. L'approccio a queste richieste chirurgiche deve necessariamente diventare multidisciplinare, non vanno trascurate affatto le implicazioni psicologiche e relazionali» ha aggiunto il presidente dell'ordine pugliese Vincenzo Gesualdo.

«Il lockdown ha certamente accentuato questo fenomeno, avendo usato pc e smartphone come specchi che hanno amplificato la percezione dei propri difetti. Ma la sfera del reale si evolve arrivando all'immaginario, ci troviamo di fronte a un fenomeno sociologico che va affrontato sia in termini di comunicazione che in una visione di multidisciplinarietà» ha concluso.
  • Giovani
  • Regione Puglia
  • psicologia
  • Giovanissimi
  • psicologi Puglia
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, oltre 6500 casi positivi nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre 6500 casi positivi nelle ultime ore Attualmente contagiati e ricoverati in crescita
Covid in Puglia, dati preoccupanti: quasi un test su due è positivo Covid in Puglia, dati preoccupanti: quasi un test su due è positivo Sale ancora il dato dei ricoverati
Covid in Puglia, oltre 300 pazienti ricoverati Covid in Puglia, oltre 300 pazienti ricoverati Superati i 40 mila attualmente positivi nelle ultime ore
Covid in Puglia, impennata di casi positivi nelle ultime ore Covid in Puglia, impennata di casi positivi nelle ultime ore Tasso superiore al 30%: dati preoccupanti
Covid in Puglia, attualmente positivi sopra quota 35 mila Covid in Puglia, attualmente positivi sopra quota 35 mila Registrati 3 decessi nelle ultime ore
Caldo da bollino rosso in Puglia: l'allerta del ministero Caldo da bollino rosso in Puglia: l'allerta del ministero Le regole di comportamento diffuse dalla Protezione Civile
Puglia, in arrivo un'ondata di caldo record: le ultime Puglia, in arrivo un'ondata di caldo record: le ultime A inizio settimana le temperature potrebbero superare anche i 40 gradi
Covid in Puglia, oltre 8600 decessi dall'inizio dell'emergenza Covid in Puglia, oltre 8600 decessi dall'inizio dell'emergenza Prosegue l'aumento degli attualmente positivi e dei ricoverati
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.