Bisceglie, festa della cultura a Villa Consiglio
Bisceglie, festa della cultura a Villa Consiglio
Cultura

«Cinque giornate che non dimenticheremo»

Stefania D'Addato: «"La città possibile" ha dato voce a poeti, filosofi, artisti musicisti e storici regalando intense emozioni»

«Tirare le somme su di un intenso lavoro è fondamentale, ti aiuta a rivivere bei momenti e a desiderarne tanti altri.
C'è chi si chiede se una "città possibile" possa esistere. Ma cosa è una città possibile?
Una città possibile è un luogo dove poter abitare, un luogo identitario, relazionale e storico, un luogo dove trovare rifugio contro la precarietà del presente».

È quanto sostenuto da Stefania D'Addato, presidente dell'associazione "La città possibile", al termine della Festa della cultura, manifestazione tenutasi a Bisceglie.

«Siamo soliti pensare che vivere di presente basti perché il mondo vada "consumato" e non amato. La cultura ci fa vedere con occhi innocenti quello che nel corso della vita trascuriamo.
In queste cinque serate "La città possibile" ha dato voce a poeti, filosofi, artisti, musicisti, storici regalando intense emozioni a tutti i presenti.
Villa Consiglio, dimora storica settecentesca, è stata la casa della cultura che ha dato vita ad una festa aperta ad un vasto pubblico.
La rinascita culturale tanto auspicata in un lungo tempo sospeso è arrivata.
Numerosi operatori culturali e associazioni biscegliesi hanno lavorato in sinergia mettendo su un programma ricco e variegato con conferenze, concerti, teatro, mostre d'arte, reading poetici.
Bisceglie è una città meravigliosa, ricca di storia e di tradizioni ma che sa anche guardare avanti. Con saggezza e lungimiranza» ha concluso D'Addato.
  • Stefania D'Addato
  • Villa consiglio
Altri contenuti a tema
Festa della cultura, conclusa la seconda edizione. Foto Festa della cultura, conclusa la seconda edizione. Foto In archivio la manifestazione promossa da "La città possibile" a Villa Consiglio
Festa della cultura, la prima serata slitta al 2 agosto Festa della cultura, la prima serata slitta al 2 agosto Confermate le date di venerdì e domenica
Festa della cultura a Villa Consiglio, il via mercoledì. Il programma della prima serata Festa della cultura a Villa Consiglio, il via mercoledì. Il programma della prima serata Appuntamenti a partire dalle ore 20:30
Festa della cultura, a fine luglio la seconda edizione Festa della cultura, a fine luglio la seconda edizione "Le parole della sera" il titolo scelto dall'associazione "La città possibile"
"Ignoto militi, un eroe senza nome" "Ignoto militi, un eroe senza nome" Concerto mattutino a Villa Consiglio promosso da "La città possibile" e diretto dal maestro Benedetto Grillo
Pasolini. Perché celebrarlo oggi Pasolini. Perché celebrarlo oggi Sul dialetto e oltre
«Parliamo d'amore per combattere la violenza di genere» «Parliamo d'amore per combattere la violenza di genere» Incontro organizzato da "La città possibile" al teatro don Luigi Sturzo
Omaggio ad Astor Piazzolla al Parco delle Beatitudini Omaggio ad Astor Piazzolla al Parco delle Beatitudini Evento promosso da "La città possibile" e ideato dalla Nuova Accademia Orfeo
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.