Coesistenza
Coesistenza
Spettacoli

"Coesistenza", lo show di Caggianelli che raccoglie applausi e fa riflettere

La prerogativa di condividere davvero in una società troppo virtuale

Viviamo in una società costantemente connessa alla rete virtuale e spesso isolata dal mondo esterno, che viaggia alla velocità della luce spesso a discapito dei rapporti interpersonali. Il valore della condivisione rappresenta la prerogativa e il punto di partenza attraverso il quale il coreografo biscegliese Antonio Caggianelli ha voluto costruire "Coesistenza-esistere insieme", portato in scena mercoledì 10 e giovedì 11 aprile al Teatro Politeama di Bisceglie, riscuotendo grande successo e applausi dal numeroso pubblico presente in sala.

Lo spettacolo si è aperto con la rappresentazione della metafora del bruco che diventa farfalla intesa nel senso di involuzione della specie umana che - secondo l'autore - si è creata attraverso l'utilizzo spropositato, ossessivo e maniacale delle nuove tecnologie. Un atto d'accusa nei confronti di chi ha perso il piacere della condivisione dei momenti dedicati alla conoscenza e alla scoperta di se stessi.

Ogni coreografia è stata cucita alla perfezione sui danzatori della New Dance Academy di Bisceglie e dell'Ars Nova di Bari che si sono alternati sul palco inscenando, in modo estremamente concreto, la bellezza dell'animo umano e dell'interconnessione con l'altro tramite semplici gesti semplici di vita quotidiana ai quali abbiamo tutti assistito almeno una volta nel nostro percorso di vita.

La solitudine e l'immigrazione sono alcuni dei temi che sono emersi attraverso le perfomances dei protagonisti, che hanno allo stesso tempo commosso e fatto riflettere il pubblico presente in sala, facendo comprendere che è sbagliato e umanamente poco corretto voltare le spalle a una richiesta di aiuto da parte di chi vive situazioni di disagio e difficoltà quotidiane.

La danza ha lasciato spazio anche alla musica: Raffaele D'Ercole dei Sottosuono ha saputo dare un valore aggiunto all'interpretazione dei brani con la sua voce graffiante. Lo spettacolo è stato impreziosito della partecipazione straordinaria di Giulia Barbone, direttamente dal Musical Notre Dame de Paris.
  • spettacoli Bisceglie
Altri contenuti a tema
Revival strappa i primi scroscianti applausi nel nuovo Politeama. E non manca una singolare proposta di matrimonio in pubblico Revival strappa i primi scroscianti applausi nel nuovo Politeama. E non manca una singolare proposta di matrimonio in pubblico Successo per lo spettacolo della Compagnia dal Vivo che ha segnato la riapertura dello storico teatro biscegliese
La Compagnia dal Vivo porta in scena "Revival - Il musical" La Compagnia dal Vivo porta in scena "Revival - Il musical" Unico spettacolo al Politeama giovedì 24 ottobre
"La macchina della felicità" di Insinna trova carburante nell'entusiasmo del Teatro Mediterraneo "La macchina della felicità" di Insinna trova carburante nell'entusiasmo del Teatro Mediterraneo Grande cornice di pubblico per lo spettacolo dell'attore romano
"Note di mezza estate" al Teatro Mediterraneo di Bisceglie "Note di mezza estate" al Teatro Mediterraneo di Bisceglie Partecipazione massiccia all'evento organizzato dalla Fondazione Dcl con la collaborazione della CompagniAurea
Grandi consensi per l'evento "Citte Citte… mmèzze alla chiazze" organizzato da Bar 2000 Grandi consensi per l'evento "Citte Citte… mmèzze alla chiazze" organizzato da Bar 2000 Una serata all’insegna del puro divertimento tra musica e poesia
“Citte citte… mmézze alla chiazze!”,  serata-spettacolo dedicata alla poesia “Citte citte… mmézze alla chiazze!”, serata-spettacolo dedicata alla poesia Appuntamento estivo con Nicola Ambrosino mattatore e tanta buona musica grazie all'impegno di Bar 2000
Saggio dell'accademia Wagner di Molfetta a Roma Intangibile Saggio dell'accademia Wagner di Molfetta a Roma Intangibile Gli allievi in scena nella sede della società di mutuo soccorso
Parte la scuola di cinema targata "Avvistamenti" Parte la scuola di cinema targata "Avvistamenti" Sei workshops dal 2 giugno all'8 luglio
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.