Partito Democratico di Bisceglie sempre più spaccato
Partito Democratico di Bisceglie sempre più spaccato
Politica

Congresso cittadino Pd, sono tre i candidati alla segreteria

Saltato l'accordo fra le due correnti che fanno capo a Michele Emiliano. In corso le operazioni di voto

Uno fra l'imprenditore del settore ristorazione Bartolo Sasso, l'insegnante Vito Boccia e il sindacalista Angelo Somma sarà il prossimo segretario cittadino del Partito Democratico.

Nella mattinata di domenica, presso l'auditorium Santa Croce di via Giulio Frisari, ha avuto inizio il dibattito congressuale. L'accordo tra Francesco Spina e Francesco Boccia per l'individuazione di un candidato unitario alla guida del Pd biscegliese è saltato nella notte, nonostante la mediazione del presidente della regione Michele Emiliano. L'intesa sarebbe stata raggiunta senza alcuna consultazione con l'area renziana, che fa capo a Tommaso Galantino.

Inevitabile, a questo punto, il testa a testa: Bartolo Sasso, titolare dell'Hotel Salsello, è stato scelto dalla corrente del presidente della commissione bilancio della Camera mentre Vito Boccia, già portavoce dell'ex sindaco Spina, è chiaramente il rappresentante dell'area vicina all'amministrazione comunale; un altro nome nuovo è quello di Somma, leader cittadino della Fials.

Sembra difficile immaginare che uno dei tre candidati possa conseguire la maggioranza assoluta dei voti dei tesserati. Fondamentale sarà il dato degli eletti in direzione, che risulteranno decisivi per scegliere il segretario nell'eventuale turno di ballottaggio ristretto fra i primi due classificati. Lo spoglio delle schede si terrà a partire dalle ore 22:00.
  • Francesco Spina
  • Partito Democratico
  • Francesco Boccia
  • Tommaso Galantino
  • Pd Bisceglie
  • Vito Boccia
Altri contenuti a tema
Spina: «Tagliate 170 palme a Conca dei Monaci, ecco la rivoluzione verde della "Svolta"». Video Spina: «Tagliate 170 palme a Conca dei Monaci, ecco la rivoluzione verde della "Svolta"». Video «Chi pagherà le somme spese per lo smaltimento?»
"Noi con l'Italia" ha un coordinatore cittadino "Noi con l'Italia" ha un coordinatore cittadino È Davide Lavolpicella. Il movimento sarà nella coalizione a sostegno di Francesco Spina
Riapertura ostetricia, Spina accusa Angarano di ingratitudine Riapertura ostetricia, Spina accusa Angarano di ingratitudine «È salito sul treno di un'iniziativa intrapresa da altri»
«Spina imbarazzante, la butta sempre in caciara per fare campagna elettorale» «Spina imbarazzante, la butta sempre in caciara per fare campagna elettorale» Angarano e Naglieri: «La gente, purtroppo per lui, non dimentica»
Rifiuti, Spina: «Che fine hanno fatto i 30 mila euro richiesti per il supplemento di pulizia nel centro storico?» Rifiuti, Spina: «Che fine hanno fatto i 30 mila euro richiesti per il supplemento di pulizia nel centro storico?» «Le amministrazioni precedenti erano libere di contestare i gestori dell'appalto, questa sembra avere uno strano spirito di sudditanza nei loro confronti»
Spina, sopralluogo all'area mercatale: «Qui la pavimentazione già cede» Spina, sopralluogo all'area mercatale: «Qui la pavimentazione già cede» «L'avevo spiegato che inaugurare in fretta e furia avrebbe comportato rischi»
Spina: «Solidarietà a Carlo Bruni per le parole pronunciate da Angarano» Spina: «Solidarietà a Carlo Bruni per le parole pronunciate da Angarano» «È possibile che la cultura a Bisceglie sia diventata lo scendiletto degli interessi economici di una coalizione?»
Spina: «La cittadella dello sport si farà nelle aree destinate» Spina: «La cittadella dello sport si farà nelle aree destinate» «Precluso si possa realizzare nelle zone indicate da Silvestris»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.