bancomat
bancomat
Attualità

Coronavirus, introdotta sanificazione di sportelli bancomat, pos e distributori

Nuove misure del sindaco Angarano per contenere la diffusione del Covid-19

Come già anticipato nello "Speciale BisceglieViva" del 23 marzo dall'avvocato Onofrio Musco, il sindaco Angelantonio Angarano ha disposto nuove misure per contenere la diffusione del Coronavirus. I titolari o conduttori di punti vendita di generi alimentari e di altri prodotti non alimentari, cui è consentita la vendita mediante distributori automatici, ubicati sul territorio comunale, dovranno procedere costantemente alla sanificazione delle postazioni e delle apparecchiature in ogni loro componente. Stessa sorte per le locali direzione degli istituti bancari e sedi di uffici postali che hanno in uso postazioni bancomat, i distributori di carburante nonché a tutti gli esercizi commerciali che utilizzano dispositivi di pagamento a mezzo pos.

Dopo un'ampia discussione durante la videoconferenza con la Prefettura di Barletta-Andria-Trani e gli altri sindaci della Bat, su sollecitazione del Prefetto Maurizio Valiante ai comuni, si è deciso di uniformare alle misure governative le disposizioni in vigore sul territorio provinciale in tema di apertura degli esercizi commerciali. È stato revocato, a partire da martedì 24 marzo, il limite orario di apertura delle attività commerciali fino alle ore 18, sia per quelle relative al settore alimentare che per quelle di beni di prima necessità indicati nell'allegato numero 1 del Dpcm dell'11 marzo. Non sarà confermata la chiusura domenicale.

Ogni domenica è confermata la sospensione di qualsivoglia forma di mercatino rionale, il mercato dell'usato in piazza Vittorio Emanuele, nonché la sospensione del mercato settimanale del martedì fino al 3 aprile, considerata l'impossibilità di poter garantire le norme evidenziate nell'allegato 1 lettera d del DPCM dell'8 marzo. La sospensione domenicale non riguarderà il mercato giornaliero di corso Umberto, deputato alla vendita di generi alimentari.
  • Angelantonio Angarano
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

490 contenuti
Altri contenuti a tema
«Sono positivo al Coronavirus». Giovane biscegliese comunica la notizia sui social «Sono positivo al Coronavirus». Giovane biscegliese comunica la notizia sui social L'operatore sanitario, asintomatico, ha lanciato un monito: «Restate a casa, non uscite se non per motivi indispensabili».
Cannillo e Pomarico ospiti in diretta sul network Viva giovedì Cannillo e Pomarico ospiti in diretta sul network Viva giovedì Approfondimento sulla ripartenza dopo il Coronavirus: orizzonti, progetti, speranze
Coronavirus e controlli, aumentano le sanzioni e le denunce nella Bat Coronavirus e controlli, aumentano le sanzioni e le denunce nella Bat Quasi 40mila persone fermate e oltre 5mila esercizi commerciali soggetti a verifiche dall'inizio dell'emergenza
Coronavirus, la regione Puglia dispone 450milioni di euro per le imprese e le partite Iva Coronavirus, la regione Puglia dispone 450milioni di euro per le imprese e le partite Iva Il presidente Michele Emiliano: «Stiamo agendo in modo rapido ed efficace»
Consiglio comunale in diretta su BisceglieViva Consiglio comunale in diretta su BisceglieViva Giovedì 9 aprile, a partire dalle ore 15:30, sulla nostra pagina facebook e su questo sito
Coronavirus, 2634 casi positivi in Puglia Coronavirus, 2634 casi positivi in Puglia 35 contagiati nella Bat
Coronavirus, sette ricoveri in ospedale a Bisceglie Coronavirus, sette ricoveri in ospedale a Bisceglie Si tratta di ospiti della struttura "Villa Bilanzuoli" di Minervino Murge risultati positivi
Coronavirus, Galantino: «Lavoratori dimenticati anche in questa emergenza» Coronavirus, Galantino: «Lavoratori dimenticati anche in questa emergenza» Il deputato biscegliese di Fratelli d'Italia: «Il governo si ravveda»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.