Scultura in legno in piazza San Francesco
Scultura in legno in piazza San Francesco
Attualità

Danneggiata la scultura in legno installata in piazza San Francesco

L'artista biscegliese Paolo Ricchiuti si è occupato del restauro a titolo gratuito

Nei giorni scorsi ignoti hanno danneggiato la scultura in legno installata sulla panchina in Piazza San Francesco, dedicata a tutte le donne vittime di violenza. Paolo Ricchiuti, l'artista biscegliese autore dell'opera alcuni anni fa su iniziativa della Fidapa Bpw Bisceglie, ha deciso di occuparsi personalmente del restauro a titolo gratuito.

Il Sindaco Angelantonio Angarano ha rimarcato il bel gesto sui social: «Se da una parte qualcuno, in maniera insensata, danneggia l'arredo urbano, peraltro incurante del valore civico di opere come quella del "posto occupato" della Fidapa, dall'altra ci sono cittadini che, con dedizione e amore, si prendono cura della nostra comunità, come il maestro Ricchiuti che ha immediatamente messo a disposizione la sua arte. Ciò acquisisce ulteriore senso alla giornata internazionale della donna» ha dichiarato il primo cittadino.

«Con la presidente della Fidapa Giulia Galantino, diverse componenti dell'associazione da sempre al fianco delle donne e l'assessore Roberta Rigante, ci abbiamo tenuto a rivolgere il nostro grazie a Paolo Ricchiuti. L'8 marzo non è una festa e non lo sarà mai fino a quando non ci saranno davvero pari diritti tra uomini e donne, in tutti gli ambiti della società, lavorativo, politico, economico, culturale. E quel posto sulla panchina di Bisceglie sarà sempre occupato in onore alle donne vittime di violenza, che occupavano un posto nella società e l'hanno dovuto abbandonare con la forza. Un simbolo per sensibilizzare alla parità di genere, al rispetto e alla gentilezza» ha aggiunto e concluso.
  • Paolo Ricchiuti
  • Fidapa
  • piazza San Francesco
  • FIDAPA Bisceglie
Altri contenuti a tema
Torna a Bisceglie il “Pateat Universis”, il manoscritto cinquecentesco che sanciva la libertà della Città - FOTO Torna a Bisceglie il “Pateat Universis”, il manoscritto cinquecentesco che sanciva la libertà della Città - FOTO Il Sindaco Angarano: «Felici e orgogliosi di aver preservato un pezzo pregiatissimo della nostra storia»
Ambito Sociale Trani-Bisceglie e Asl Bt, sottoscritti protocolli operativi per affido e adozione Ambito Sociale Trani-Bisceglie e Asl Bt, sottoscritti protocolli operativi per affido e adozione Misura storica per Bisceglie e Trani, introdotte significative novità per potenziare le politiche familiari e la tutela dei minori
Approvato il Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2024/2026 Approvato il Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2024/2026 Il Sindaco Angarano: «I conti sono in ordine. Lavoriamo ogni giorno per migliorare la vita dei cittadini»
Kasia Smutniak presenta a Bisceglie il docufilm "MUR" - INTERVISTA Kasia Smutniak presenta a Bisceglie il docufilm "MUR" - INTERVISTA Un toccante racconto vissuto in prima persona, accompagnata dalla biscegliese Marella Bombini
Lavori in corso per un grande impianto per l’uso irriguo di acque reflue affinate in agricoltura Lavori in corso per un grande impianto per l’uso irriguo di acque reflue affinate in agricoltura Il sindaco Angarano: «Opera strategica vista la carenza di acqua nel nostro territorio, un segno di attenzione tangibile e concreta al comparto agricolo che sta vivendo momenti di difficoltà e apprensione»
In corso i lavori per la rifunzionalizzazione degli immobili comunali di via Prof. Terlizzi In corso i lavori per la rifunzionalizzazione degli immobili comunali di via Prof. Terlizzi Sopralluogo del Sindaco Angarano e dell’Assessore Rigante: «Interventi atti a migliorare lo stato degli immobili comunali»
Bisceglie, Kasia Smutniak presenta il film Mur in sala con Marella Bombini e Domenico Procacci Bisceglie, Kasia Smutniak presenta il film Mur in sala con Marella Bombini e Domenico Procacci Sabato 17 febbraio alle 19.30 presso il Politeama
Bisceglie e Molfetta si candidano ad ospitare un evento ciclistico internazionale Bisceglie e Molfetta si candidano ad ospitare un evento ciclistico internazionale I sindaci Angarano e Minervini hanno sottoscritto un accordo in collaborazione con il consorzio "Puglia, Bici e Futuro” con l’obiettivo di unire sport e valorizzazione del territorio
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.