Persone disabili in acqua grazie al servizio dell'associazione Baywatch
Persone disabili in acqua grazie al servizio dell'associazione Baywatch
Attualità

Disabili in spiaggia, partito il servizio dell'associazione Baywatch

Operatori sociosanitari, bagnini e due sedie galleggianti a disposizione dell'utenza

È ripartito a Bisceglie, con l'associazione Baywatch il servizio di accompagnamento in acqua delle persone disabili. Da domenica 18 giugno operatori sociosanitari e bagnini hanno preso servizio sulla spiaggia libera attrezzata del Cagnolo per accogliere le persone affette da disabilità con due sedie galleggianti, ideali per l'ingresso in acqua su un fondale roccioso come quello biscegliese.

«Abbiamo siglato un patto di collaborazione con il Comune di Bisceglie e ci siamo impegnati a gestire in maniera condivisa la spiaggia libera attrezzata per l'accesso al mare dei diversamente abili» hanno spiegato dall'associazione. «Siamo molto contenti perché ormai dal 2019 siamo impegnati nel servizio di accompagnamento in acqua delle persone disabili, con 250 ingressi solo la scorsa estate».

La piattaforma attrezzata del Cagnolo è stata già arricchita a maggio di uno spogliatoio e di un bagno per persone con disabilità.

«Quest'anno ci sarebbe piaciuto iniziare prima, già a inizio maggio. Purtroppo, il maltempo delle ultime settimane non ci ha aiutato. Domenica 18 giugno però saremo in spiaggia dalle otto del mattino per aiutare chi verrà a trovarci ad entrare in acqua e a vivere in totale serenità e sicurezza il meraviglioso mare della nostra Bisceglie» hanno aggiunto.

L'associazione Baywatch, che organizzerà nelle prossime settimane una presentazione dettagliata del progetto, effettuerà il servizio di accompagnamento in acqua per persone con disabilità il sabato e la domenica nel mese di giugno, dalle 08 alle 13. Dal mese di luglio il servizio sarà quotidiano.

«Invitiamo tutti i cittadini, biscegliesi e non, e le associazioni impegnate sul territorio a passare parola. A far sapere in giro che a Bisceglie esiste una spiaggia libera sulla quale le persone disabili possono fare il bagno, entrare in acqua e divertirsi come tutti. Perché il mare biscegliese è davvero di tutti» hanno concluso dall'associazione Baywatch.
  • disabili
  • associazione Baywatch
Altri contenuti a tema
Baywatch: 300 ingressi in acqua di persone disabili Baywatch: 300 ingressi in acqua di persone disabili Grande soddisfazione dell’Associazione biscegliese per il progetto Spiaggia senza barriere
Spiagge Sicure, intervento salvavita in mare della Baywatch Spiagge Sicure, intervento salvavita in mare della Baywatch Riportato a riva un uomo in enorme difficoltà nelle acque della spiaggia del Cagnolo
Atto vandalico alla spiaggia attrezzata per i disabili: «È vergognoso» Atto vandalico alla spiaggia attrezzata per i disabili: «È vergognoso» La denuncia di Piero Innocenti: «Ignoti hanno divelto una grata in ferro e sradicato corrimano»
Convegno sulla prevenzione della scoliosi nell'età evolutiva Convegno sulla prevenzione della scoliosi nell'età evolutiva Il tema è stato trattato a Palazzo Tupputi in un evento promosso dal dottor Leonardo Cocola
Ambito Trani-Bisceglie, in arrivo percorsi di autonomia per disabili Ambito Trani-Bisceglie, in arrivo percorsi di autonomia per disabili L’obiettivo è promuovere la formazione e l'accesso al mercato del lavoro. Angarano: «Progetto meritevole»
Percorsi di autonomia per i disabili, pubblicato l'avviso Percorsi di autonomia per i disabili, pubblicato l'avviso Il progetto dell'Ambito territoriale è rivolto ad un massimo di 12 persone. Previstoanche l'avvio di una co-abitazione a Bisceglie
Concluso il progetto "Spiagge sicure" dell'Asd Baywatch Concluso il progetto "Spiagge sicure" dell'Asd Baywatch Tra i fiori all’occhiello della stagione gli oltre 250 ingressi in acqua sulla spiaggia attrezzata per le persone disabili
Baywatch: «Promessa mantenuta, ecco i quattro ragazzi diventati bagnini» Baywatch: «Promessa mantenuta, ecco i quattro ragazzi diventati bagnini» Hanno superato il corso finanziato dall'associazione e ottenuto il brevetto
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.