Leo Carriera
Leo Carriera
Economia e lavoro

Donne e lavoro, Confcommercio: «Persistono disparità intollerabili»

Katia Todisco: «Ci vorrebbe un maggior sostegno». Carriera: «La presenza di imprenditrici sul territorio è importante e di grande qualità»

In occasione della giornata internazionale della donna, la Confcommercio Bisceglie ha deciso di affrontare il tema dell'imprenditoria femminile al tempo d'oggi, tra difficoltà e proposte, tra disagi e soluzioni. Alcune delle donne protagoniste nel panorama locale hanno espresso alcuni interessanti pareri in merito.

«Ai giorni nostri essere donna e avviare un'attività imprenditoriale e professionale ha i suoi pro, dal punto di vista dell'indipendenza economica e della parità di genere - anche se parità ancora non è - e i suoi contro in termini di conciliazione tempi casa lavoro. A volte ciò comporta dei disagi soprattutto familiari nella gestione dei figli, in particolar modo se ancora piccoli, e per molte tutt'oggi ci sono ancora difficoltà a trovare un'occupazione e quando arriva, il più delle volte, è precaria. I servizi a disposizione sono insufficienti o troppo costosi, il part time non è accessibile a tutte e a volte si fanno salti mortali per seguire figli, faccende domestiche, incombenze professionali, imprevisti. Ci vorrebbe un maggior sostegno soprattutto per le donne dipendenti. A livello regionale e nazionale ci sono dei bandi di finanziamento che favoriscono l'imprenditoria femminile che consentono di realizzarsi in modo autonomo e di potersi in questo modo autogestire al fine di conciliare i tempi casa lavoro, ma purtroppo a volte non basta» ha sostenuto Katia Todisco, responsabile area finanza agevolata presso la Confcommercio di Bisceglie.

«Sono sempre di più le donne costrette a rinunciare al proprio sogno d'impresa perché gestire un'attività richiede orari di lavoro più intensi e un'attenzione quasi totalizzante. Tuttavia, una donna, quando è anche mamma, spesso rinuncia al sogno d'impresa per poter gestire la vita scolastica e familiare. Sono pertanto necessarie politiche economiche e sociali di maggiore sostegno come, ad esempio, capitali di investimento in aziende già esistenti nel territorio finalizzate all'assunzione di personale a costo agevolato o sovvenzioni con centri studio e palestre che offrono servizi agevolati riservati ai figli delle donne imprenditrici» ha dichiarato Katiuscia Nazzarini, titolare Harem Spose.

«La media europea delle donne occupate nel mondo del lavoro nella fascia tra i 20 e i 49 anni è del 76%. In Italia scende al 52%. Se poi parliamo di imprese femminili, in Italia siamo appena sopra il 22% e la regione Puglia è in linea con la media nazionale - questo il ritratto nient'affatto rassicurante tracciato da Luciana Di Bisceglie, presidente del gruppo terziario donna Confcommercio Bari-Bat, nonché vicepresidente dello stesso comparto a livello nazionale -. È paradossale verificare che per le famiglie italiane, e in particolare per le donne, i figli siano l'ostacolo più alto per entrare nel mondo del lavoro. Ecco, quindi, che diventano necessarie politiche rivolte alla natalità e, di conseguenza, infrastrutture a supporto della gestione dei figli. Esistono, tuttavia, bandi che hanno criteri di premialità per l'imprenditoria femminile dei quali spesso non si è a conoscenza. Il mio consiglio è quello di rivolgersi agli sportelli provinciali di Confcommercio Terziario Donna in cui professioniste e professionisti offrono la giusta consulenza per fare impresa, e per consolidare le imprese già esistenti. Le attività produttive, le imprese costituiscono un patrimonio immenso per il nostro Paese e quando sono guidate da donne sono più solite più resilienti e innovative» ha aggiunto e concluso.

«La presenza di donne, imprenditrici, esercenti, ambulanti sul nostro territorio è importante e di grande qualità. Tuttavia siamo ancora lontani dal raggiungimento di un vero equilibrio tra generi nel mondo del lavoro. Colpevolmente lontani. Confcommercio è al fianco delle donne che vogliano intraprendere una strada professionale e imprenditoriale con strumenti di sostegno, di supporto e di incoraggiamento. Non è più tollerabile, per il nostro Paese, leggere percentuali da bassissima classifica quando si parla di occupazione femminile e di disparità di retribuzione tra uomo e donna» è il pensiero di Leo Carriera, presidente di Confcommercio Bisceglie.
  • Leo Carriera
  • Confcommercio
  • Confcommercio Bisceglie
  • Festa della donna
  • Katia Todisco
Altri contenuti a tema
Leo Carriera «Ciò che è avvenuto ai danni del Lido Tuka è sprezzante del valore del lavoro» Leo Carriera «Ciò che è avvenuto ai danni del Lido Tuka è sprezzante del valore del lavoro» Le parole di vicinanza del presidente di Confcommercio Bisceglie
Mercato domenicale di aprile, ecco quando e dove Mercato domenicale di aprile, ecco quando e dove In piazza Vittorio Emanuele dalle 8 alle 14
Mercato domenica delle palme, Carriera: «Il commercio, se incentivato, è motore di sviluppo e coesione per la comunità» Mercato domenica delle palme, Carriera: «Il commercio, se incentivato, è motore di sviluppo e coesione per la comunità» Grande partecipazione della cittadinanza
Confcommercio, mercato della Domenica delle Palme: luogo e orario Confcommercio, mercato della Domenica delle Palme: luogo e orario Domenica 24 marzo, dalle 7 alle 14, piazza Vittorio Emanuele II ospiterà l’appuntamento con gli ambulanti del territorio
Costo della tazzina di caffè in aumento di 20 centesimi da aprile Costo della tazzina di caffè in aumento di 20 centesimi da aprile Leo Carriera:«Necessario adottare misure concrete per garantire la continuità delle attività e il mantenimento dei livelli di servizio offerti alla clientela»
Il centro storico rivive nelle parole di Vincenzo Cortese - FOTO Il centro storico rivive nelle parole di Vincenzo Cortese - FOTO Lo storico commerciante biscegliese, ha raccontato la storia di piazza duomo nel suo ultimo libro
Confcommercio Bisceglie, incontro tematico sull'aumento del costo della tazzina di caffè Confcommercio Bisceglie, incontro tematico sull'aumento del costo della tazzina di caffè L'appuntamento è fissato per le 15:30 di lunedì 18 marzo
Ottima riuscita del Seminario informativo sui bandi Nidi e Mini Pia Ottima riuscita del Seminario informativo sui bandi Nidi e Mini Pia Successo per il seminario organizzato da Confcommercio su "Finanziamenti regionali alle imprese"
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.