Eric Gobetti
Eric Gobetti
Attualità

"E allora le foibe?", incontro con lo storico Eric Gobetti

Evento promosso dalle sezioni provinciali Anpi Bat e Bari

I referenti delle sezioni provinciali Bat e di Bari dell'Anpi, l'associazione nazionale partigiani d'Italia, hanno invitato lo storico Eric Gobetti in un interessante tour in Puglia per presentare il suo ultimo volume, intitolato "E allora le foibe?", edito da Laterza per la collana "Fact checking: la storia alla prova dei fatti". Un'opportunità per discutere delle vicende che riguardarono il confine orientale italiano.

Gobetti sarà all'emeroteca del Castello di Barletta giovedì 31 marzo (ore 18) mentre il giorno successivo farà tappa a Molfetta, in sala consiliare, alle ore 19 e a Bisceglie sarà ospite del liceo "Leonardo da Vinci" per un incontro riservato agli studenti delle quinte classi nella mattinata di sabato 2 aprile. Il Sindaco Angelantonio Angarano presenzierà per un saluto iniziale. In serata, invece, l'autore raggiungerà Corato e l'incontro si svolgerà nella biblioteca del liceo artistico "Stupor Mundi" a partire dalle ore 18.

«Le foibe costituiscono una pagina di storia negli ultimi anni strumentalizzata e spesso utilizzata per inopportuni revanscismi e nazionalismi ultra datati» hanno evidenziato dall'Anpi. «Ci siamo prefissi uno studio approfondito e senza filtri su ciò che è stato quel confine italiano sia prima del 1943 che, ovviamente, dopo l'8 settembre. Il Giorno del Ricordo dovrebbe servire a ricordare tutta la storia. La memoria selettiva di qualche corrente politica non ci aiuta a comprendere la complessità di quella storia e neanche a fare piena luce sul periodo successivo ai trattati di Osimo del 1975» è quanto riportato nelle osservazioni dei rappresentanti territoriali dell'associazione. «In quegli anni il maresciallo Tito, che aveva rotto con Mosca già due decenni prima, era molto ben tutelato dai nostri alleati americani in chiave antisovietica e nessuno in Italia poteva affrontare temi così delicati senza "offendere" un paese come la Jugoslavia che aveva comunque vinto l'ultima guerra mondiale. Ci faremo aiutare da Eric Gobetti, uno dei massimi esperti sul tema, perché solo dallo studio e dalla libera conoscenza si possono comprendere i drammi della nostra storia, fuori dalle mistificazioni e speculazioni di parte».
  • foibe
  • Anpi Bisceglie
  • Anpi Bat
Altri contenuti a tema
Carlo Greppi presenta alle Segherie la storia dell’ “Uomo di poche parole” che salvò Primo Levi Carlo Greppi presenta alle Segherie la storia dell’ “Uomo di poche parole” che salvò Primo Levi Stasera 7 maggio alle 19 l’evento con ANPI Bisceglie
Parte a Bisceglie l’EireneFest, festival del libro per la pace e la non violenza Parte a Bisceglie l’EireneFest, festival del libro per la pace e la non violenza Già in mattinata alcuni studenti e studentesse del liceo hanno dialogato con gli organizzatori e le organizzatrici dell'evento
Eirenefest a Bisceglie: il programma completo Eirenefest a Bisceglie: il programma completo Tante le attività organizzate dal 3 al 5 maggio da diverse associazioni del territorio
Benedetta Tobagi racconta a Bisceglie le donne della Resistenza - INTERVISTA Benedetta Tobagi racconta a Bisceglie le donne della Resistenza - INTERVISTA Durante la presentazione patrocinata dall'Anpi, intervenuto anche il collettivo cittadino per le questioni di genere
"L8 marzo" di resistenza in piazza San Francesco "L8 marzo" di resistenza in piazza San Francesco Arte e consapevolezza per una Giornata Internazionale della donna più consapevole
Una piazza per "L8 Marzo" Una piazza per "L8 Marzo" Il collettivo cittadino per le questioni di genere ha convocato una nuova piazza per l'8 Marzo. Anpi, Amnesty International e Save partner dell'evento
Giorno del Ricordo, Bisceglie rende solenne omaggio ad Antonio Papagni Giorno del Ricordo, Bisceglie rende solenne omaggio ad Antonio Papagni Il Sindaco Angarano: «Trasmettere ai giovani il senso di questa giornata affinché siano strenui difensori di libertà, uguaglianza e democrazia, promotori di convivenza civile, portatori di pace»
Bisceglie onora la memoria delle vittime delle foibe e dell'esodo Giuliano-Dalmata Bisceglie onora la memoria delle vittime delle foibe e dell'esodo Giuliano-Dalmata Sabato 10 febbraio alle 9.30 la cerimonia all’esterno dell’abitazione del cittadino biscegliese infoibato nel maggio 1945
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.