Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Esplosione nella notte in via pozzo marrone. Foto

Auto distrutta, s'indaga sulle cause

Un fragoroso boato nel cuore della notte, intorno alle 0:30 di mercoledì 14 giugno, ha svegliato di soprassalto i residenti di via pozzo marrone a Bisceglie.

Un'auto è andata completamente distrutta. Le fiamme hanno lambito anche le facciate di una palazzina nelle vicinanze del Giardino Botanico lungo l'estensione di via pozzo marrone fino all'incrocio con via Ariosto.

Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco, anche i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie che hanno avviato le indagini con l'intento di ricostruire le cause dell'accaduto.

L'ipotesi più accreditata è che qualcuno possa aver collocato un ordigno rudimentale sotto il veicolo. Fondamentale sarà, per gli inquirenti, risalire alle possibili cause di un'azione di questo tipo, partendo inevitabilmente dall'identità del proprietario del veicolo, che potrebbe perciò essere vittima di un grave atto intimidatorio.

Lo scenario alla luce del giorno è eloquente: l'esplosione ha lasciato detriti sul suolo stradale e danneggiato il muretto di recinzione degli stabili della zona.
Esplosione nella notte in via pozzo marrone a BisceglieEsplosione nella notte in via pozzo marrone a BisceglieEsplosione nella notte in via pozzo marrone a BisceglieEsplosione nella notte in via pozzo marrone a Bisceglie
  • Carabinieri
  • Carabinieri Bisceglie
  • via pozzo Marrone
Altri contenuti a tema
Tentata estorsione pluriaggravata: arrestato dai Carabinieri di Bisceglie Tentata estorsione pluriaggravata: arrestato dai Carabinieri di Bisceglie I militari del Comando Provinciale hanno arrestato un uomo di origini andriesi presumibilmente autore di tentata estorsione pluriaggravata
Va in pensione il brigadiere capo di origini biscegliesi Vito La Notte Va in pensione il brigadiere capo di origini biscegliesi Vito La Notte Un intera vita a servizio del cittadino. Ultimo giorno di servizio presso il Comando Stazione Carabinieri di Trani
Ritrovata dai Carabinieri la giovane di cui si erano perse le tracce Ritrovata dai Carabinieri la giovane di cui si erano perse le tracce Tempestiva è stata l’azione dei Carabinieri che, a seguito della denuncia per allontanamento volontario, hanno fatto partire le indagini
Arrestato a Bisceglie un latitante Arrestato a Bisceglie un latitante L’uomo, fermato dai Carabinieri mentre scendeva dal treno, era sprovvisto di documenti. Tempestivo l’intervento delle Forze dell’Ordine
Anche l'ospedale di Bisceglie inserito dai Carabinieri nella vigilanza ai presidi ospedalieri dell'Asl Bt Anche l'ospedale di Bisceglie inserito dai Carabinieri nella vigilanza ai presidi ospedalieri dell'Asl Bt Rapporti di collaborazione tra Arma ed Asl Bt, una maggiore vicinanza da parte dei militari agli operatori sanitari
Furti d'auto nella Bat, continua l'azione dei Carabinieri Furti d'auto nella Bat, continua l'azione dei Carabinieri Arrestati due soggetti dopo la scoperta di targhe rubate, centraline e arnesi da scasso in un casolare tra Andria e Corato
Arma dei carabinieri sempre più presente sul territorio dell'intera provincia Arma dei carabinieri sempre più presente sul territorio dell'intera provincia Azione preventiva e repressiva dei reati sulla violazione del codice della strada e traffico di stupefacenti: sono sorprendenti i risultati ottenuti dai Carabinieri
"Donne, vittime delle truffe, Come difendersi?" incontro dell'ANTES "Donne, vittime delle truffe, Come difendersi?" incontro dell'ANTES Un appuntamento organizzato presso il salone della Chiesa Santa Maria di Costantinopoli di Bisceglie
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.