Milite Ignoto
Milite Ignoto
Attualità

«Eternamente grati a Carlo De Trizio e Pierdavide De Cillis»

Tenuta la cerimonia al cimitero comunale. Il Sindaco: «Vi portiamo sempre nel cuore»

Si è tenuta nella mattinata di sabato 12 novembre la Santa Messa celebrata dall'Arcivescovo Monsignor Leonardo D'Ascenzo nella cappella del cimitero comunale di Bisceglie. Un appuntamento che si rinnova per ricordare i biscegliesi Carlo De Trizio (Maresciallo Capo dei Carabinieri) e Pierdavide De Cillis (Caporal Maggiore Capo Scelto), in occasione della Giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace.

«Eternamente grati a due amati Figli della nostra città, che hanno sacrificato la vita in missioni di pace. Oggi che l'orrore dei conflitti continua, in Ucraina e in tante altre parti del mondo, portando immane sofferenza, distruzione e morte anche di civili inermi, il loro esempio brilla sempre più luminoso, come faro nell'oscurità, e tutti possiamo apprezzare ancor di più l'immenso valore della Pace, della Democrazia e della Libertà. Carlo e Pierdavide, siamo fieri di voi e vi portiamo sempre nel cuore» è il messaggio del Sindaco Angelantonio Angarano, presente alla funzione religiosa.

Corone di alloro sono state in seguito depositate alla lapide che celebra il centenario del Milite ignoto, a quella in onore di Pierdavide De Cillis e sulla tomba dove riposano le spoglie mortali di Carlo de Trizio.

In serata, alle ore 20 al teatro Politeama di via Montello, è in programma un concerto della Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri "Campania" per onorare i caduti nelle missioni internazionali di pace. Il programma musicale della serata prevede l'esecuzione di brani di musica classica e moderna. La fanfara sarà diretta dal maestro Luogotenente Luca Berardo. Voce solista del maestro Antonio Stragapede. L'ingresso al concerto è libero fino ad esaurimento posti, previo accreditamento gratuito presso il botteghino del Politeama.
  • Carlo De Trizio
  • cimitero
  • Pierdavide De Cillis
  • cimitero Bisceglie
Altri contenuti a tema
Rimpasto, Maria Lorusso si congeda dall'amministrazione Rimpasto, Maria Lorusso si congeda dall'amministrazione «Grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto. Ho cercato di dare il meglio di me ma non è bastato»
Rimpasto, Spina scatenato: «È la Svolta della vergogna» Rimpasto, Spina scatenato: «È la Svolta della vergogna» «Angarano mostra il suo cinismo per anni mascherato dal sorrisino buonista. Silvestris "svende" uno dei suoi più fedeli amici»
Confermate le anticipazioni di BisceglieViva, cambiano due assessori della giunta Angarano. Le deleghe Confermate le anticipazioni di BisceglieViva, cambiano due assessori della giunta Angarano. Le deleghe Italo Innocenti e Carla Mazzilli subentrano a Maria Lorusso e Domenico Storelli
Voci di rimpasto in giunta Voci di rimpasto in giunta Angarano sembrerebbe pronto a sostituire due assessori
Angarano illustra i due progetti per riqualificare il quartiere San Pietro Angarano illustra i due progetti per riqualificare il quartiere San Pietro Il Sindaco: «Tante opere reali e già finanziate sono pronte per essere realizzate»
Posta la prima pietra del mausoleo sociale di "Roma intangibile". Foto Posta la prima pietra del mausoleo sociale di "Roma intangibile". Foto Sarà collocato in uno spazio apposito del cimitero
Ospedale, a giorni la riapertura del punto nascita Ospedale, a giorni la riapertura del punto nascita Sopralluogo del Sindaco Angarano al "Vittorio Emanuele II"
La Polizia Locale ha onorato la ricorrenza di San Sebastiano. Foto La Polizia Locale ha onorato la ricorrenza di San Sebastiano. Foto Santa Messa in Cattedrale. Angarano: «Il corpo svolge quotidianamente il suo ruolo con impegno e professionalità»
© 2001-2023 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.