Valentina Farinaccio ed Erica Mou. <span>Foto Graziana Ciccolella</span>
Valentina Farinaccio ed Erica Mou. Foto Graziana Ciccolella
Cultura

Fra racconto e canzone, la strada del ritorno è sempre più corta

La libreria "Abbraccio alla vita" palcoscenico del terzo fuori cartellone di Libri nel Borgo Antico

"Finta di niente". Il titolo inizialmente scelto da Valentina Farinaccio per il suo romanzo d'esordio non avrebbe reso giustizia alla sofisticata semplicità di un libro che merita di essere scelto, prima ancora che letto. «Un romanzo circolare» l'ha definito l'autrice, giornalista e critico musicale, nel corso della presentazione presso la libreria "Abbraccio alla vita" di via XXIV maggio, cui ha partecipato un pubblico numeroso e attento.

La storia di Vera (e quelle di Lia e Santa), introdotta dalle parole di Loredana Bianco e declinata lievemente dalle note della chitarra di Erica Mou, è stata raccontata in una splendida sinergia fra la descrizione della scrittrice romana e i versi sussurrati della cantautrice biscegliese.

«Non mi resta che amarti così» ha intonato, in uno dei suoi interventi, l'apprezzata interprete, racchiudendo in una frase quanto le protagoniste del testo potrebbero, in fondo, urlare rivolgendosi alla vita. Un romanzo caratterizzato dal calore e dai limiti, cui serviva il contrasto fra la piccola realtà di Campobasso e la grande capitale. Una storia con tanto sud, contrassegnata dal ritratto di una suocera «dai capelli ammutoliti» e del tratteggio di una società purtroppo ancora legata all'essere o meno "figlio di".

Il terzo appuntamento fuori cartellone di Libri nel Borgo Antico ha lasciato tutti con una percezione, inizialmente avvertita da Valentina Farinaccio e infine condivisa: la strada del ritorno è sempre più corta.
8 fotoFuori cartellone Libri Nel Borgo AnticoGraziana Ciccolella
tn IMG JPGtn IMG JPGtn IMG JPGtn IMG JPGtn IMG JPGtn IMG JPGtn IMG JPGtn IMG JPG
  • Libri nel Borgo Antico
  • Libri
  • Erica Mou
  • Libreria Abbraccio alla Vita
  • Valentina Farinaccio
Altri contenuti a tema
L'ente bilaterale del terziario offre un contributo per i libri di testo L'ente bilaterale del terziario offre un contributo per i libri di testo Misura di sostegno alla genitorialità riservata ai lavoratori dipendenti con contratto nazionale
L'istituto "Sergio Cosmai" partecipa all'iniziativa #ioleggoperché L'istituto "Sergio Cosmai" partecipa all'iniziativa #ioleggoperché L'obiettivo è arricchire il patrimonio della biblioteca scolastica con le donazioni
Bisceglie riabbraccia l'apprezzato scrittore Roberto Emanuelli Bisceglie riabbraccia l'apprezzato scrittore Roberto Emanuelli Presentato al Caffè del corso il suo nuovo romanzo "Tu, ma per sempre"
Il giornalista e scrittore Angelo Mellone ospite del secondo appuntamento di AutunnoLibri Il giornalista e scrittore Angelo Mellone ospite del secondo appuntamento di AutunnoLibri Mercoledì 16 ottobre al Bookstore Mondadori delle Vecchie Segherie Mastrototaro
Abbraccio alla vita ospita il neurologo riabilitatore Castagnini Abbraccio alla vita ospita il neurologo riabilitatore Castagnini Illustrerà il suo metodo Fsc per la diagnosi e la terapia precoci delle paralisi celebrali infantili
Riprende AutunnoLibri, primo ospite Gregorio Fracchia Riprende AutunnoLibri, primo ospite Gregorio Fracchia Conversazione alle Vecchie Segherie venerdì 4 ottobre
Ritorna la rassegna "AutunnoLibri" di Libri nel Borgo Antico Ritorna la rassegna "AutunnoLibri" di Libri nel Borgo Antico Primo appuntamento con Gregorio Fracchia alle Vecchie Segherie Mastrototaro
Incontro col professor Castagnini alla libreria Abbraccio alla vita Incontro col professor Castagnini alla libreria Abbraccio alla vita Il medico è noto per un metodo di diagnosi e terapia precoci delle paralisi celebrali infantili e delle difficoltà motorie o neurologiche dei bambini
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.