Franco Napoletano. <span>Foto Antonio Lopopolo</span>
Franco Napoletano. Foto Antonio Lopopolo
Politica

Franco Napoletano: «Che degrado in piazza Vittorio Emanuele II»

«Come se non bastasse, l'amministrazione ha consentito che s'imbrattassero i marciapiedi di vernice per delimitare gli spazi delle bancarelle»

«Tra le innumerevoli opere pubbliche dell'amministrazione comunale che ho avuto l'onore di guidare, vi era il rifacimento dell'intera Piazza Vittorio Emanuele II (Palazzuolo e villa), il cosiddetto "salotto buono" di Bisceglie». Lo ha ricordato l'ex sindaco Franco Napoletano in una nota.

«L'inaugurazione avvenne il 20 luglio del 2001, alla presenza di circa 10.000 persone. Un vanto per la città. Perfino con i fiori nelle aiuole di ciascun albero, che ne ingentilivano ulteriormente l'aspetto complessivo. All'epoca, per preservarne l'integrità, non ho mai consentito, per esempio, che mezzi pesanti potessero salirci sopra e rovinarla» ha aggiunto.

«Successivamente, abbiamo assistito ad un progressivo degrado: mattonelle rotte, rimozione dei copri aiuole in ghisa, verde trascurato, alberi caduti perché non potati, torre dell'orologio senza manutenzione, monumento ai caduti lasciato al buio, panchine degradate, presenza di ratti e via di seguito» ha evidenziato l'ex primo cittadino.

«Come non bastasse, l'attuale amministrazione, in occasione delle feste patronali, ha consentito di imbrattare i marciapiedi con vernice rossa e blu, al fine di delimitare gli spazi per le bancarelle.
Per tacere dei mercati straordinari diventati ordinari e dei pesanti automezzi, cui si consente ancora di occupare la Villa, di fronte al "Calvario", per le immancabili giostrine» ha sottolineato l'esponente comunista.

«È facile pensare che quei segni di vernice rimarranno indelebili, a testimonianza dell'inettitudine di coloro che solo con un eufemismo si possono definire "amministratori". Sta di fatto che Piazza Vittorio Emanuele, per come è stata ridotta, dovrà essere rifatta dai futuri amministratori della città, che mi auguro possano essere più sensibili e capaci degli attuali» ha concluso Napoletano.
  • Franco Napoletano
  • Piazza Vittorio Emanuele II
Altri contenuti a tema
L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti Spina, Russo, Napoletano, Amendolagine e Capurso: «Stanchi dei ritardi sull'accesso agli atti, preoccupati per le troppe problematiche che emergono dall'espletamento del servizio»
Naglieri risponde a Napoletano: «Mai coltivato l'ambizione di emularti. Cadrei sul tuo piano» Naglieri risponde a Napoletano: «Mai coltivato l'ambizione di emularti. Cadrei sul tuo piano» L'assessore all'ex sindaco: «Lascio pesare le sue parole ai biscegliesi»
Napoletano: «Naglieri chi?» Napoletano: «Naglieri chi?» L'ex sindaco è ironico: «Nessuno si è accorto dell'esistenza di un assessore al commercio in quest'anno e mezzo»
Naglieri replica a Napoletano sul Documento strategico del commercio Naglieri replica a Napoletano sul Documento strategico del commercio L'assessore: «Abbiamo coinvolto le associazioni di categoria, che ogni giorno vivono quel settore e ne conoscono profondamente le problematiche»
Napoletano contesta: «Documento del commercio per niente strategico» Napoletano contesta: «Documento del commercio per niente strategico» L'ex sindaco lancia bordate nei confronti di Angarano ed elenca i punti ritenuti più critici del testo approvato in consiglio comunale
Gara ponte igiene urbana, cinque consiglieri di opposizione presentano richiesta di accesso agli atti Gara ponte igiene urbana, cinque consiglieri di opposizione presentano richiesta di accesso agli atti Amendolagine, Napoletano, Capurso, Spina e Russo vogliono vederci chiaro
Ottimi riscontri per la Giornata della salute Ottimi riscontri per la Giornata della salute Oltre 200 prestazioni gratuite erogate in piazza Vittorio Emanuele II
Screening gratuiti di prevenzione in piazza Vittorio Emanuele II Screening gratuiti di prevenzione in piazza Vittorio Emanuele II Domenica la "Giornata della salute" organizzata da Progetto Assistenza
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.