carabinieri
carabinieri
Cronaca

Furti in abitazioni di Bisceglie, arrestati due andriesi

Erano riusciti a fuggire ma sono stati incastrati dalle immagini di videosorveglianza

I Carabinieri della Compagnia di Andria hanno eseguito due ordini di custodia cautelare in carcere nei confronti del 43enne S. D. e del 46enne V. N., ritenuti responsabili di furto, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

L'arresto dei due, già noti alle forze dell'ordine, è da ricondurre a un'operazione di polizia giudiziaria effettuata dei Carabinieri di Andria nel mese di marzo, quando i militari si imbatterono in un'autovettura nascosta nelle campagne andriesi che risultò essere stata oggetto di furto e con targhe contraffatte. Le successive attività di osservazione diretta permisero di riscontrare in flagranza due furti in abitazione nel territorio di Bisceglie; ne scaturì un inseguimento durante il quale i due soggetti, pur di guadagnarsi l'impunità, non esitarono a speronare un mezzo dell'Arma dei Carabinieri e conclusero la loro folle fuga in un oliveto, fuggendo a piedi. In quell'occasione gli operanti riuscirono a riconoscere uno dei fuggitivi denunciandolo nell'immediatezza in stato di irreperibilità.

Le successive indagini sul tragitto effettuato dell'auto usata dai malviventi permisero di acquisire immagini da vari impianti di video sorveglianza che portarono all'identificazione del secondo complice.

Le risultanze investigative, pienamente condivise dal pm della Procura della Repubblica di Trani Simona Merra, hanno portato al provvedimento, cui è stata data esecuzione nella mattinata di giovedì.

Nel corso delle contestuali operazioni di perquisizione domiciliare è stato inoltre rinvenuto - in un box di proprietà di uno degli arrestati - del materiale sottoposto a sequestro, consistente in un tapis roulant, in radiatore da termoarredo in acciaio ancora imballato, una busta contenente 5 paia di guanti tecnici da lavoro, una borsa contenente campionario per fissaggi, una potatrice elettrica, una pompa idrovora e pompe a spalla per giardinaggio. Il proprietario del locale non ha saputo fornire valide giustificazioni rispetto al possesso degli attrezzi.
  • Carabinieri
  • furti
  • Arma Carabinieri
Altri contenuti a tema
Traffico di droga anche a Bisceglie, 7 condanne definitive Traffico di droga anche a Bisceglie, 7 condanne definitive Sentenza confermata in Cassazione
Forti esplosioni avvertite in serata, gli aggiornamenti Forti esplosioni avvertite in serata, gli aggiornamenti Intervento delle forze dell'ordine in zona San Pietro
1 La Polizia Locale salva uno splendido esemplare di pastore maremmano La Polizia Locale salva uno splendido esemplare di pastore maremmano Il dolcissimo cucciolone è stato ritrovato su una carreggiata della statale 16 bis
Biscegliese fermato a Molfetta al termine di una fuga da film a bordo di un'auto rubata Biscegliese fermato a Molfetta al termine di una fuga da film a bordo di un'auto rubata Il 65enne avrebbe danneggiato cinque veicoli con le sue manovre spericolate nell'intento di sfuggire ai Carabinieri
1 Il Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale "Vittorio Emanuele II" Il Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale "Vittorio Emanuele II" La consegna è avvenuta alla presenza delle autorità sanitarie e dei rappresentanti dell'Arma dei Carabinieri
Rubò un'auto a Bisceglie, i Carabinieri lo riconoscono: manette a un 54enne Rubò un'auto a Bisceglie, i Carabinieri lo riconoscono: manette a un 54enne L'uomo, di Terlizzi, è finito in carcere: oltre al furto del mezzo, un raid di attrezzi agricoli a Molfetta. Recuperata la refurtiva
Scippi e rapine ad anziani fra Bisceglie e dintorni, arrestato 51enne barlettano Scippi e rapine ad anziani fra Bisceglie e dintorni, arrestato 51enne barlettano L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è ritenuto responsabile di almeno 12 episodi simili negli ultimi tre anni
Incidente alla rotatoria tra via Imbriani e Carrara San Francesco Incidente alla rotatoria tra via Imbriani e Carrara San Francesco Sul posto i Carabinieri
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.