Giovane scomparso a Molfetta: biscegliese ai Carabinieri: «L'ho ucciso io». <span>Foto Danilo De Robertis</span>
Giovane scomparso a Molfetta: biscegliese ai Carabinieri: «L'ho ucciso io». Foto Danilo De Robertis
Cronaca

Giovane scomparso a Molfetta: biscegliese ai Carabinieri: «L'ho ucciso io»

Il 29enne avrebbe confessato l'omicidio di un 23enne nella sua abitazione

Avrebbe confessato l'omicidio di un uomo, il giovane biscegliese che, accompagnato dai propri legali di fiducia, nel pomeriggio di venerdì 16 febbraio si è presentato spontaneamente presso la Compagnia Carabinieri di Molfetta. L'uomo avrebbe dichiarato che nel pomeriggio di giovedì, al culmine di un litigio le cui motivazioni sono ancora in fase di accertamento, avrebbe accoltellato un ragazzo di 23 anni originario di Molfetta che ha perso la vita a seguito dei colpi inferti.

I familiari della vittima, già nella serata di giovedì, avevano denunciato la scomparsa del ragazzo e subito erano partite le ricerche. I Carabinieri, insieme ai militari della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bari hanno effettuato un sopralluogo nell'abitazione dove si sarebbe consumato l'omicidio.

L'intera ricostruzione della dinamica dei fatti, già al vaglio dell'autorità giudiziaria - in persona del magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani, intervenuto sul posto - proseguirà nei prossimi giorni e, comunque, sarà sottopposta al vaglio di un Giudice.
  • Carabinieri
  • omicidio
Altri contenuti a tema
Anche l'ospedale di Bisceglie inserito dai Carabinieri nella vigilanza ai presidi ospedalieri dell'Asl Bt Anche l'ospedale di Bisceglie inserito dai Carabinieri nella vigilanza ai presidi ospedalieri dell'Asl Bt Rapporti di collaborazione tra Arma ed Asl Bt, una maggiore vicinanza da parte dei militari agli operatori sanitari
Furti d'auto nella Bat, continua l'azione dei Carabinieri Furti d'auto nella Bat, continua l'azione dei Carabinieri Arrestati due soggetti dopo la scoperta di targhe rubate, centraline e arnesi da scasso in un casolare tra Andria e Corato
Arma dei carabinieri sempre più presente sul territorio dell'intera provincia Arma dei carabinieri sempre più presente sul territorio dell'intera provincia Azione preventiva e repressiva dei reati sulla violazione del codice della strada e traffico di stupefacenti: sono sorprendenti i risultati ottenuti dai Carabinieri
"Donne, vittime delle truffe, Come difendersi?" incontro dell'ANTES "Donne, vittime delle truffe, Come difendersi?" incontro dell'ANTES Un appuntamento organizzato presso il salone della Chiesa Santa Maria di Costantinopoli di Bisceglie
Furti di cavi elettrici e disagi su pubblica illuminazione, indagini in corso Furti di cavi elettrici e disagi su pubblica illuminazione, indagini in corso Diversi episodi si sono verificati negli ultimi giorni, tre furti sventati dai Carabinieri
Identificati i responsabili del furto ai distributori automatici in zona San Pietro Identificati i responsabili del furto ai distributori automatici in zona San Pietro L’episodio risale al primo pomeriggio di domenica 25 febbraio
Nuovo furto in appartamento nel quartiere San Pietro Nuovo furto in appartamento nel quartiere San Pietro Non si tratta del primo episodio nella zona. Forze dell'ordine al lavoro per risalire ai responsabili
A lezione con Carabinieri, per la formazione della “cultura della legalità” A lezione con Carabinieri, per la formazione della “cultura della legalità” Continuano gli incontri tra Carabinieri e giovani alunni di diverse scuole della provincia
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.