controlli dei Carabinieri
controlli dei Carabinieri
Cronaca

I Carabinieri di Bisceglie arrestano un 30enne che deteneva una pistola scacciacani

L'arma aveva la canna modificata e 5 cartucce calibro 7,65

Venerdì pomeriggio i militari della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato T.A. 30enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine, per detenzione illegale di una pistola clandestina.

I Carabinieri, appresa la notizia che lo stesso potesse detenere illegalmente armi, dopo averlo costantemente monitorato, si sono recati a casa del predetto ed hanno eseguito un'accurata perquisizione personale e domiciliare. Inizialmente, alla vista dei Carabinieri, il 30enne ha cercato di sottrarsi alle operazioni di Polizia Giudiziaria, nascondendosi in una delle camere da letto dell'abitazione e, una volta reperito dagli operanti, ha cercato di distrarre l'attenzione degli investigatori riferendo malori vari.

Tutto ciò a nulla è valso e le operazioni si sono protratte per diverso tempo nei vari ambienti dell'abitazione. Giunti nella camera da letto occupata dallo stesso, attigua a quella nella quale si era nascosto, all'interno dell'armadio, dietro una pila di scatole di scarpe, è stata rinvenuta una pistola scacciacani "Bruni", calibro di "8mm K" made in Italy, con canna modificata, priva di matricola, idonea ad esplodere colpi di arma da fuoco e 5 cartucce cal. 7,65, riposta in un fazzoletto di cotone intriso di lubrificante.

Per il 30enne sono così scattate le manette per detenzione illegale di arma clandestina e relative munizioni. Su ordine della competente Autorità Giudiziaria l'uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Trani, in attesa di giudizio.
  • Carabinieri Bisceglie
  • Tenenza Carabinieri Bisceglie
  • Arma Carabinieri
Altri contenuti a tema
Picchia il padre 80enne, bloccato dai Carabinieri Picchia il padre 80enne, bloccato dai Carabinieri Nei guai un biscegliese di 39 anni
1 Soccorso dal 118, si sospetta un'aggressione Soccorso dal 118, si sospetta un'aggressione Episodio poco chiaro nella tarda serata di sabato in piazza Vittorio Emanuele II. I Carabinieri indagano
Operazione antidroga, due ricercati si costituiscono Operazione antidroga, due ricercati si costituiscono Salgono a 30 i coinvolti: 17 in carcere, 4 ai domiciliari, 9 deferiti con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria
1 Usavano minorenni per consegnare la droga. Scacco alla criminalità biscegliese Usavano minorenni per consegnare la droga. Scacco alla criminalità biscegliese 28 misure cautelari eseguite dai Carabinieri. Spaccio alla luce del giorno in via Trento, a pochi passi da Palazzo San Domenico
Parti di auto rubate a Bisceglie scoperte in un'autodemolizione dai Carabinieri di Cerignola Parti di auto rubate a Bisceglie scoperte in un'autodemolizione dai Carabinieri di Cerignola Arrestato un 46enne già noto alle forze dell'ordine
1 Operazione antidroga dei Carabinieri a Bisceglie: 12 persone tratte in arresto, altre misure cautelari in esecuzione Operazione antidroga dei Carabinieri a Bisceglie: 12 persone tratte in arresto, altre misure cautelari in esecuzione Sgominati due sodalizi criminali operanti nella città del Dolmen
Coniugi arrestati per possesso e spaccio di droga e per detenzione clandestina di pistola Coniugi arrestati per possesso e spaccio di droga e per detenzione clandestina di pistola I Carabinieri hanno effettuato la scoperta all'interno dell'appartamento della giovane coppia
Santa Messa e un concerto gospel nel giorno del 50° compleanno di Carlo De Trizio Santa Messa e un concerto gospel nel giorno del 50° compleanno di Carlo De Trizio Commemorazione a San Domenico per il Maresciallo dei Carabinieri vittima della strage di Nassiriya
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.