controlli dei Carabinieri
controlli dei Carabinieri
Cronaca

I Carabinieri di Bisceglie arrestano un 30enne che deteneva una pistola scacciacani

L'arma aveva la canna modificata e 5 cartucce calibro 7,65

Venerdì pomeriggio i militari della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato T.A. 30enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine, per detenzione illegale di una pistola clandestina.

I Carabinieri, appresa la notizia che lo stesso potesse detenere illegalmente armi, dopo averlo costantemente monitorato, si sono recati a casa del predetto ed hanno eseguito un'accurata perquisizione personale e domiciliare. Inizialmente, alla vista dei Carabinieri, il 30enne ha cercato di sottrarsi alle operazioni di Polizia Giudiziaria, nascondendosi in una delle camere da letto dell'abitazione e, una volta reperito dagli operanti, ha cercato di distrarre l'attenzione degli investigatori riferendo malori vari.

Tutto ciò a nulla è valso e le operazioni si sono protratte per diverso tempo nei vari ambienti dell'abitazione. Giunti nella camera da letto occupata dallo stesso, attigua a quella nella quale si era nascosto, all'interno dell'armadio, dietro una pila di scatole di scarpe, è stata rinvenuta una pistola scacciacani "Bruni", calibro di "8mm K" made in Italy, con canna modificata, priva di matricola, idonea ad esplodere colpi di arma da fuoco e 5 cartucce cal. 7,65, riposta in un fazzoletto di cotone intriso di lubrificante.

Per il 30enne sono così scattate le manette per detenzione illegale di arma clandestina e relative munizioni. Su ordine della competente Autorità Giudiziaria l'uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Trani, in attesa di giudizio.
  • Carabinieri Bisceglie
  • Tenenza Carabinieri Bisceglie
  • Arma Carabinieri
Altri contenuti a tema
Spari contro i Carabinieri, vertice delle forze dell'ordine in Prefettura Spari contro i Carabinieri, vertice delle forze dell'ordine in Prefettura Intensificata le misure di controllo sul territorio biscegliese
Il tributo della città per il Maresciallo Capo dei Carabinieri Carlo De Trizio Il tributo della città per il Maresciallo Capo dei Carabinieri Carlo De Trizio Cerimonia liturgica nella cappella del cimitero. Resi gli onori davanti alla tomba nel 13esimo anniversario della morte
1 Sparatoria, Losapio: «Convocata la commissione sicurezza urbana» Sparatoria, Losapio: «Convocata la commissione sicurezza urbana» Il consigliere comunale di maggioranza: «Subito al lavoro per contrastare la criminalità»
Sparatoria, Angarano: «Già chiesto un potenziamento delle forze dell'ordine» Sparatoria, Angarano: «Già chiesto un potenziamento delle forze dell'ordine» Il plauso del sindaco ai Carabinieri
Sparatoria, Galizia: «Bisceglie è in stato di allerta» Sparatoria, Galizia: «Bisceglie è in stato di allerta» Il commento della deputata del Movimento 5 Stelle
Boccia sulla sparatoria di Bisceglie: «Salvini la smetta con la propaganda e si occupi davvero di sicurezza» Boccia sulla sparatoria di Bisceglie: «Salvini la smetta con la propaganda e si occupi davvero di sicurezza» Il deputato Pd: «La situazione sta peggiorando, urgente il completamento dei ranghi provinciali delle forze dell'ordine»
Davide Galantino sulla sparatoria del 25 aprile: «Situazione inaccettabile» Davide Galantino sulla sparatoria del 25 aprile: «Situazione inaccettabile» Il parlamentare biscegliese del Movimento 5 Stelle: «Sto valutando di interrogare il governo per potenziare gli organici delle forze dell'ordine»
2 Perquisizioni in centro, due arresti Perquisizioni in centro, due arresti Bloccati un 48enne e un 56enne, sorpresi rispettivamente in possesso di stupefacenti e armi
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.