Il Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale di Bisceglie
Il Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale di Bisceglie
Attualità

Il Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale "Vittorio Emanuele II"

La consegna è avvenuta alla presenza delle autorità sanitarie e dei rappresentanti dell'Arma dei Carabinieri

Una breve e sobria cerimonia di consegna, dal forte significato. Il Comitato "Maresciallo Carlo De Trizio", in sinergia col Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri, ha effettuato una consistente donazione di materiale sanitario in favore dell'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie.

Un gesto semplice, chiaro, concreto di sostegno e solidarietà nei confronti della direzione e del personale di un presidio ospedaliero in prima linea nell'emergenza epidemiologica in corso. La circostanza vuole significare l'apprezzamento per il lavoro svolto dagli operatori sanitari con rischio, abnegazione, professionalità e immensa umanità.

L'iniziativa è stata fortemente voluta dal dottor Niccolò De Trizio, padre dell'indimenticato Carlo alla cui memoria è intitolata la Tenenza dei Carabinieri di Bisceglie. Hanno partecipato fra gli altri il Colonnello Fabio Cairo - Comandante Provinciale dell'Arma dei Carabinieri di Bari -, il Maggiore Francesco Nacca - Comandante della Compagnia di Trani - e il Tenente Giuseppe Remini, Comandante della Tenenza di Bisceglie. Il Comitato era rappresentato anche da Giovanni De Trizio e dall'avvocato Roberto Losciale, che hanno proceduto alla consegna di mascherine FFP2, mascherine FFP3, mascherine Face shield e guanti in nitrile, dispositivi che risulteranno utilissimi al personale soprattutto in questa fase della pandemia.

La consegna è avvenuta lunedì 30 novembre alla presenza del Direttore generale dell'Asl Bt Alessandro Delle Donne, del Direttore medico del nosocmio dottor Andrea Sinigaglia e del primario del reparto di malattie infettive dottor Sergio Carbonara.

Foto di Ignazio Ardito
Il Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale di BisceglieIl Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale di BisceglieIl Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale di BisceglieIl Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale di BisceglieIl Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale di BisceglieIl Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale di BisceglieIl Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale di Bisceglie
  • Carabinieri
  • Carlo De Trizio
  • Carabinieri Bisceglie
  • ospedale Bisceglie
  • Alessandro Delle Donne
  • Giuseppe Remini
  • Covid
  • Gianni De Trizio
  • Andrea Sinigaglia
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

1872 contenuti
Altri contenuti a tema
Il piccolo Domenico, 5 mesi, guarito dal Covid Il piccolo Domenico, 5 mesi, guarito dal Covid Il ringraziamento della mamma al personale dell'ospedale di Bisceglie: «Angeli travestiti da astronauti»
Campagna vaccinale, Caracciolo: «Ingenerose le critiche a Emiliano e Lopalco» Campagna vaccinale, Caracciolo: «Ingenerose le critiche a Emiliano e Lopalco» Il consigliere regionale dem: «A parlare sono e saranno i fatti»
Quasi 1800 guariti in Puglia nelle ultime 24 ore Quasi 1800 guariti in Puglia nelle ultime 24 ore Gli attualmente positivi scendono sotto quota 50mila
Scuola, Emiliano: «Continueremo con la libertà di scelta» Scuola, Emiliano: «Continueremo con la libertà di scelta» Il governatore pensa a una proroga dell'ordinanza fino al 15 maggio: «Non possiamo costringere le famiglie a riportare i figli in presenza»
«Scuola, subito tamponi antigenici per studenti e personale» «Scuola, subito tamponi antigenici per studenti e personale» L'appello dei sindacati all'assessore Leo: «Puglia in profondo rosso e la didattica a distanza sta mostrando tutti i propri limiti»
Emiliano: «Costretti a rallentare per la mancanza di vaccini» Emiliano: «Costretti a rallentare per la mancanza di vaccini» Il governatore: «Chiesto un anticipo dei carichi. Se avessimo le dosi per tutti, potremmo mettere in sicurezza la popolazione entro l'estate»
Cala il dato degli attualmente positivi in Puglia Cala il dato degli attualmente positivi in Puglia Oltre 1500 guariti e 46 decessi nelle ultime 24 ore
Campagna vaccinale, ancora troppa confusione Campagna vaccinale, ancora troppa confusione Sospesa la possibilità di vaccinarsi "a sportello" ma ignari utenti, convocati nei giorni scorsi da un call center, si sono presentati comunque al PalaCosmai
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.