Roberto Pellicone
Roberto Pellicone
Economia e lavoro

Insediato il primo Questore della Bat Roberto Pellicone

Gli auguri di buon lavoro della Cgil

Il primo Questore della Provincia Bat dottor Roberto Pellicone, nominato dal ministero dell'interno lo scorso 16 agosto, si è insediato ad Andria martedì 1 settembre. Il segretario generale Biagio D'Alberto, in rappresentanza di tutta la Cgil, gli ha voluto augurare un buon lavoro.

«Il suo arrivo era una necessità largamente attesa, in una provincia troppo spesso dipendente da livelli di rappresentanza di altri territori. Questa circostanza serve a ricordarci che mancano all'appello l'insediamento del comando provinciale dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. L'assenza di uffici e presidi di valenza provinciale continua a limitare il ruolo di rappresentanza di una provincia che rimane a metà tra autonomia e dipendenza. L'eterna incompiuta» ha dichiarato.

«Colpisce anche l'assenza di rivendicazione. Uffici come il provveditorato alle opere pubbliche, la ragioneria provinciale dello stato, l'ufficio scolastico provinciale, l'ispettorato provinciale del lavoro privano i cittadini di questo territorio di servizi fondamentali, la cui presenza serve a dare senso e sostanza al completamento di una provincia che prova a convivere e ad accettare, quasi rassegnata, una condizione di marginalità. Questo territorio ha la fortuna di avere un Prefetto molto dinamico e altamente sensibile ai processi di crescita e di sviluppo di questo territorio, e, sono convinto, anche su questi temi darà il suo autorevole contributo. Si spera che faccia altrettanto anche la politica» ha concluso D'Alberto.
  • CGIL
  • Questura Bat
  • Roberto Pellicone
Altri contenuti a tema
Politiche abitative, riunione della cabina di regìa Comune-sindacati Politiche abitative, riunione della cabina di regìa Comune-sindacati «Stiamo producendo risultati per la città, i cui frutti si vedranno in maniera lampante quando le opere giungeranno a compimento»
Mercoledì a Bisceglie "Nello", il pullmino dei diritti Spi-Cgil Mercoledì a Bisceglie "Nello", il pullmino dei diritti Spi-Cgil Pelagio: «Importante rendere i pensionati consapevoli»
Scuola, i sindacati: «Difficile il rientro in presenza al 100% a settembre» Scuola, i sindacati: «Difficile il rientro in presenza al 100% a settembre» Problema principale le classi pollaio: «Un anno e mezzo di emergenza sanitaria non ha insegnato nulla alla politica»
Primo maggio, D'Alberto: «Il lavoro che cambia mette a rischio le tutele» Primo maggio, D'Alberto: «Il lavoro che cambia mette a rischio le tutele» Le parole del segretario Cgil Bat: «La sfida del sindacato è salvaguardare gli strumenti per la difesa di tutti i lavoratori»
Due funzionari per la nuova Questura Bat Due funzionari per la nuova Questura Bat Il Vicequestore aggiunto Masciopinto assegnato alla Squadra Mobile, Napoletano al Commissariato di Andria
1 Il capo della Procura di Trani Renato Nitti: «La Bat rischia di diventare terra di nessuno» Il capo della Procura di Trani Renato Nitti: «La Bat rischia di diventare terra di nessuno» Le organizzazioni criminali avrebbero «scarsa considerazione della capacità di reazione delle istituzioni»
Universo Salute, i sindacati fissano un'assemblea nel caso di mancato o ritardato pagamento degli stipendi Universo Salute, i sindacati fissano un'assemblea nel caso di mancato o ritardato pagamento degli stipendi «Un'eventualità che inasprirebbe certamente l'azione sindacale»
Spi e Cgil Bat: «Emergenza sociale degli anziani richiede soluzioni» Spi e Cgil Bat: «Emergenza sociale degli anziani richiede soluzioni» Pelagio e D'Alberto: «La pandemia ha causato il loro impoverimento, incrementando solitudine e marginalizzazione»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.