Roberto Speranza
Roberto Speranza
Attualità

La Puglia resta in zona gialla da lunedì

Nuova ordinanza del ministro Speranza: nessuna Regione italiana sarà arancione o rossa

Situazione in costante miglioramento. La Puglia, così come le altre Regioni italiane, resteranno in zona gialla da lunedì 24 maggio, per effetto della nuova ordinanza firmata dal ministro della salute Roberto Speranza, in base al monitoraggio effettuato dall'Istituto superiore di sanità.

Dati stabili e confortanti sul nostro territorio: l'incidenza settimanale dei casi è scesa a 75 ogni 100mila abitanti, mentre è nettamente diminuita negli ultimi 14 giorni la pressione sul sistema ospedaliero (27% di posti letto occupati e al 21% il tasso in terapia intensiva), rientrata nei limiti imposti dal Governo.
L'indice Rt è attualmente stabile a 0.75, sotto la media nazionale a 0.78.

Nella prossima settimana nessuna Regione sarà dunque inserita in area arancione o rossa.
  • Regione Puglia
  • Italia
  • Covid
  • Roberto Speranza
  • zona gialla
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

2294 contenuti
Altri contenuti a tema
278 nuovi casi Covid nelle ultime ore in Puglia 278 nuovi casi Covid nelle ultime ore in Puglia Sostanzialmente invariati i dati su posti letto occupati e accessi in terapia intensiva
Covid in Puglia, più contagiati che guariti nelle ultime ore Covid in Puglia, più contagiati che guariti nelle ultime ore Un'altra giornata senza decessi registrati
Crescono gli attualmente positivi in Puglia, non i ricoverati Crescono gli attualmente positivi in Puglia, non i ricoverati Terapie intensive sotto controllo
Oltre 200 nuovi casi positivi in Puglia nelle ultime ore Oltre 200 nuovi casi positivi in Puglia nelle ultime ore L'incidenza dei contagi sui tamponi è comunque di poco superiore all'1%
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Salito a 150, dall'inizio dell'emergenza, il numero dei deceduti la cui provincia di residenza non è stata resa nota
Consiglio regionale, La Notte è virtualmente fuori Consiglio regionale, La Notte è virtualmente fuori Il biscegliese potrebbe presentare ricorso al Consiglio di Stato
Covid, attualmente positivi in Puglia vicini a scendere sotto quota 2000 Covid, attualmente positivi in Puglia vicini a scendere sotto quota 2000 Dati sulle ospedalizzazioni sostanzialmente invariati
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.