Veduta dall'alto del luna park in zona Sant'Andrea
Veduta dall'alto del luna park in zona Sant'Andrea
Attualità

Luna park gratuito per due ore in favore delle associazioni che si occupano di disabilità

Iniziativa encomiabile frutto dell'intesa fra amministrazione comunale e giostrai. Biglietti gratuiti anche per le associazioni che si occupano di contrasto alla povertà

Nel corso di un incontro informale che si è svolto venerdì pomeriggio a Palazzo San Domenico, una delegazione di giostrai più anziani, guidati da Cosimo Amato, presidente regionale Anesv-Agis di Puglia e Basilicata, raccogliendo l'invito dell'amministrazione comunale, ha messo a disposizione delle associazioni che si occupano di disabilità e autismo (Unitalsi, Temenos, Pegaso, Uno tra noi, Un mondo per tutti, Con.te.sto.) la possibilità di fruire gratuitamente dalle ore 17:00 alle 19:00 di lunedì 12 agosto del luna park allestito in occasione della festa patronale, nel quartiere Sant'Andrea. I giostrai, inoltre, hanno messo a disposizione biglietti che, durante l'incontro, nella massima trasparenza, sono stati donati alle associazioni che si occupano di contrasto alla povertà: Caritas, Villa Giulia e il centro polivalente per minori Gaia.

Ringraziamo i giostrai per la disponibilità, che di fatto consente anche a ragazzi appartenenti a famiglie meno abbienti e a persone con disabilità di poter andare alle giostre in occasione della nostra festa patronale» ha sottolineato il sindaco Angarano, insieme al vicesindaco Angelo Consiglio e agli assessori Rigante e Naglieri. «Non possiamo che accogliere con favore, inoltre, la grande novità di quest'anno: il luna park gratuito, per due ore, a beneficio delle associazioni che si occupano di persone con disabilità. Un gesto di grande sensibilità e altruismo. Come amministrazione, al pari dello scorso anno, non abbiamo accettato biglietti per noi, girando completamente il gentile omaggio dei giostrai alle associazioni, che potranno farne un uso mirato».

La fascia oraria messa gratuitamente a disposizione delle associazioni che si occupano di disabilità è stata concordata per garantire una fruizione in tranquillità e massima sicurezza, senza affollamento del luna park, che anche in quelle ore sarà comunque aperto normalmente a tutti previo regolare acquisto dei biglietti.
La delegazione di giostrai, per parte sua, ci ha tenuto a ringraziare l'amministrazione comunale e il Comitato Feste Patronali per la collaborazione.
  • festa patronale
  • Angelantonio Angarano
  • luna park
Altri contenuti a tema
L'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata Roma L'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata Roma Angarano: «Che emozione vedere i giovani sventolare il tricolore e cantare l'inno di Mameli»
Protocollo per l'adesione di Bisceglie alla Zes, la soddisfazione del sindaco Angarano Protocollo per l'adesione di Bisceglie alla Zes, la soddisfazione del sindaco Angarano «Una giornata storica, che unisce due comunità nel nome dello sviluppo e del lavoro»
Giovedì il riposizionamento dell'argano restaurato in via La Spiaggia Giovedì il riposizionamento dell'argano restaurato in via La Spiaggia L'attrezzo era andato distrutto nel mese di settembre
La Fials sull'ospedale di Bisceglie: «Alla fine ha prevalso il buon senso» La Fials sull'ospedale di Bisceglie: «Alla fine ha prevalso il buon senso» «Necessario riclassificare il "Vittorio Emanuele II" di primo livello»
Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II" Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II" Dieci posti letto e attrezzature moderne per la cura ottimale dei pazienti
Emiliano e Angarano visitano in ospedale l'agente di Polizia Locale aggredito Emiliano e Angarano visitano in ospedale l'agente di Polizia Locale aggredito Il presidente della regione: «A lui e al suo collega l'abbraccio di tutta la comunità pugliese»
Primo incontro della Commissione pari opportunità Primo incontro della Commissione pari opportunità Angarano: «La città intraprendere un percorso che mira al contrasto delle discriminazioni»
Il sindaco Angarano sull'ospedale: «La conferma dell'Asl e della regione ha posto fine alla vicenda» Il sindaco Angarano sull'ospedale: «La conferma dell'Asl e della regione ha posto fine alla vicenda» Il primo cittadino: «Sarebbe opportuno classificarlo di primo livello»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.