Coldiretti: «Gelo brucia oltre il 50% di frutta e verdura»
Coldiretti: «Gelo brucia oltre il 50% di frutta e verdura»
Territorio

Maltempo, Coldiretti: «Gelo brucia oltre il 50% di frutta e verdura»

«Raccolti devastati nella Bat. Gravi ripercussioni sulle ciliegie, con 3 fiori su 4 in fumo»

«Il gelo ha colpito duramente le campagne pugliesi con le produzioni dimezzate in molti territori, dalle albicocche alle pesche, dai vigneti agli ortaggi, con le ripercussioni più gravi sulle ciliegie, per cui sono andati in fumo 3 fiori su 4» è quanto emerge dal monitoraggio effettuato dalla Coldiretti sugli effetti dell'ondata di freddo che ha devastato i raccolti anche della provincia Bat.

«Il bilancio parla del 100% di danno per i vigneti a spalliera, del 50% sotto i tendoni e una perdita del 50% sui frutteti, oltre alla compromissione degli ortaggi e dei grani precoci. Una situazione drammatica per molte imprese agricole che hanno perso in una notte il lavoro di un intero anno. Dopo le alte temperature dei giorni scorsi che hanno favorito il risveglio della vegetazione, le piante sono state sottoposte a un terribile shock termico con effetti sulle produzioni. Oltre a frutta e verdura a rischio, le coltivazioni più precoci di grano, che potrebbero dover essere riseminate ma fuori dal riposo invernale e, pertanto, più sensibili al gelo, ci sono anche la vite e l'ulivo» ha denunciato l'associazione.

«Siamo di fronte in Puglia alle conseguenze dei cambiamenti climatici con una tendenza alla tropicalizzazione e il moltiplicarsi di eventi estremi con una più elevata frequenza di manifestazioni violente, sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi e intense e il rapido passaggio dal sole al maltempo che ha fatto perdere oltre 3 miliardi di euro in un decennio, tra cali della produzione agricola nazionale e danni alle strutture e alle infrastrutture nelle campagne con allagamenti, frane e smottamenti» ha concluso Coldiretti.
  • Provincia Bat
  • coldiretti puglia
  • Coldiretti
  • gelo
  • maltempo Puglia
  • Ciliegie
Altri contenuti a tema
Sale la presenza di olio straniero in Puglia, Coldiretti: «Sos qualità» Sale la presenza di olio straniero in Puglia, Coldiretti: «Sos qualità» «Oltre 900mila bottiglie su scaffali di supermercati, negozi e discount»
Vaccinazioni, Delvecchio: «Maggiore chiarezza nella comunicazione ai cittadini» Vaccinazioni, Delvecchio: «Maggiore chiarezza nella comunicazione ai cittadini» Il presidente dell'Omceo Bat: «Occorre informare che l'unico limite delle somministrazioni è la disponibilità delle dosi»
1° maggio, Coldiretti: «Crack per bar, ristoranti, pizzerie e agriturismi» 1° maggio, Coldiretti: «Crack per bar, ristoranti, pizzerie e agriturismi» «Una situazione di difficoltà che ha fatto chiudere il 14.4% delle attività del settore»
Tre milioni di euro complessivi per l'istituto "Dell'Olio" e il liceo "da Vinci" Tre milioni di euro complessivi per l'istituto "Dell'Olio" e il liceo "da Vinci" Finanziamenti ottenuti dalla Provincia per l'efficientamento energetico delle strutture. Pedone: «Confermata l'attenzione alla sicurezza»
Coldiretti: «Consumo di vino pugliese all'estero in netto calo» Coldiretti: «Consumo di vino pugliese all'estero in netto calo» «Il settore è tra i più colpiti dagli effetti delle misure restrittive anti-Covid»
Maltempo, allerta meteo gialla su tutta la Puglia Maltempo, allerta meteo gialla su tutta la Puglia Avviso diramato dalla Protezione Civile
"25 aprile: partigiani e deportati della Bat", evento organizzato dall'Anpi "25 aprile: partigiani e deportati della Bat", evento organizzato dall'Anpi Prevista la presenza dei Sindaci e del presidente della Provincia Lodispoto
Next generation Bat, la nuova alleanza fra istituzioni Next generation Bat, la nuova alleanza fra istituzioni Pes, Sindaci, presidente Bat, consiglieri regionali e parlamentari del territorio condividono documento per lo sviluppo sociale, economico e ambientale della Bat
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.