Scuola, maturità
Scuola, maturità
Scuola

Maturità, Puglia seconda regione d'Italia per numero di 100 e lode

Il 99,9% degli studenti ammessi all'esame ha superato la prova

Sono disponibili, sul sito del Ministero dell'Istruzione, i dati relativi agli esiti degli Esami di Stato della scuola secondaria di primo e di secondo grado per l'anno scolastico 2021/2022. Quest'anno, a seguito del contenimento dell'emergenza pandemica, è stato ripristinato lo svolgimento delle prove scritte, sia nel primo che nel secondo ciclo.

Per la secondaria di primo grado il tasso di ammissione all'Esame finale è stato del 98,5% (l'anno scorso era del 98,3%, resta dunque stabile). Come lo scorso anno, il 99,9% delle ragazze e dei ragazzi ammessi ha superato la prova. Due le regioni con il 100% di promossi: Molise e Basilicata. Il 5,9% dei candidati ha ottenuto la lode: sul podio, guardando ai valori in percentuale, Puglia (8,8%), Calabria (8,6%) e Molise (8,5%). Più di un candidato su due ha ottenuto una votazione dall'8 in su. Il 7,2% ha ottenuto la votazione massima, il 10. Il 19,4% è uscito con nove e il 25,8% con otto.

Il 96,2% dei candidati scrutinati è stato ammesso all'Esame. I diplomati sono il 99,9% delle studentesse e degli studenti che hanno sostenuto le prove. Lo stesso dato registrato nel 2020/2021. Quanto alle votazioni finali, aumentano, seppure di poco, i diplomati con lode: sono il 3,4% rispetto al 3% di un anno fa. Calano le studentesse e gli studenti che escono con cento: sono il 9,4%, l'anno scorso erano il 13,5%. Restano pressoché stabili le valutazioni comprese tra 91 e 99 (da 15,6% a 15,1%) e tra 81 e 90 (dal 20,8% al 21). Il 51,2% delle studentesse e degli studenti si colloca nella fascia di valutazione 60-80 rispetto al 47,1% dell'anno scorso. I diplomati nella fascia 71-80 passano dal 23,8% al 27%, i 61-70 dal 18,5% al 20,1%. In lieve calo i 60: passano dal 4,8% al 4,1%.

A ottenere la lode sono in totale 16.510 fra studentesse e studenti. La regione che registra il più alto numero di diplomati con lode, in percentuale, è la Calabria (6,6%). Seguono Puglia (6,3%), Umbria (5%) e Sicilia (4,8%). Nei Licei il 5,1% dei candidati ha ottenuto la lode (in aumento rispetto al 4,7% dell'anno scorso), il 12% ha raggiunto 100, il 17,8% tra 91 e 99 e il 22,4% tra 81 e 90. Il Classico si conferma al primo posto per numero di diplomati con lode (9%) seguito dal Liceo Europeo (7,9%) e dallo Scientifico (7,5%).

Negli indirizzi Tecnici a conseguire la lode è stato l'1,8% delle ragazze e dei ragazzi (stabile rispetto allo scorso anno) mentre il 7,1% ha ottenuto 100, il 12,1% tra 91 e 99. Nei Professionali lode per lo 0,9% dei candidati, voto 100 per il 5,8%, fascia di voto 91-99 per il 12% e 81-90 per il 19,7%. L'8,9% delle studentesse e degli studenti dei percorsi quadriennali ha ottenuto la lode e il 13,3% il cento.
  • Regione Puglia
  • Italia
  • Esami di maturità
Altri contenuti a tema
La Notte: «Corsi oss, approvate le norme attuative per ottenere la qualifica» La Notte: «Corsi oss, approvate le norme attuative per ottenere la qualifica» Il capogruppo dei "Popolari con Emiliano" in consiglio regionale: «Mandato un segnale importante al settore sociosanitario»
Riapertura ostetricia, Spina accusa Angarano di ingratitudine Riapertura ostetricia, Spina accusa Angarano di ingratitudine «È salito sul treno di un'iniziativa intrapresa da altri»
Bus, incrementati i collegamenti da Bisceglie al "De Sanctis" di Trani Bus, incrementati i collegamenti da Bisceglie al "De Sanctis" di Trani È l'esito di una delibera di Giunta regionale
Francesco La Notte nuovo capogruppo dei Popolari con Emiliano Francesco La Notte nuovo capogruppo dei Popolari con Emiliano Il biscegliese e Stea prendono le distanze da Stellato
A Bisceglie il primo forum sull'ecomuseo A Bisceglie il primo forum sull'ecomuseo Procede e si allarga alla popolazione l’iter per individuare una mappa di comunità che definisca il territorio da candidare alla Regione Puglia
Un disegno di legge sulla valorizzazione dell'artigianato pugliese Un disegno di legge sulla valorizzazione dell'artigianato pugliese La Notte è soddisfatto: «Aggiornerà e disciplinerà la materia in maniera organica»
Di Leo: «Il Comune candidi la biblioteca a Punto di facilitazione digitale» Di Leo: «Il Comune candidi la biblioteca a Punto di facilitazione digitale» «Opportunità da cogliere. Dispiace notare che, a quasi un anno dalla data di previsione del termine dei lavori, quel luogo non sia stato ancora riaperto»
Covid in Puglia, quasi 1200 casi nelle ultime ore Covid in Puglia, quasi 1200 casi nelle ultime ore Sale il numero dei decessi
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.