Franco Napoletano
Franco Napoletano
Politica

Napoletano sulla diffida del Prefetto: «L'ennesima figuraccia di quest'amministrazione»

Pesante reprimenda dell'ex sindaco: «La "Svolta" ci sta conducendo a un declino inarrestabile»

Commento durissimo, quello dell'ex sindaco Franco Napoletano, alla notizia di una seconda diffida emessa dalla Prefettura Bat nei confronti del comune di Bisceglie, questa volta per la mancata approvazione del rendiconto di gestione 2018.

«Ancora una volta quest'amministrazione non ha rispettato i termini di legge per l'approvazione degli strumenti contabili, con ciò rischiando lo scioglimento del consiglio comunale» ha affermato l'esponente comunista.

«Il Prefetto, nella sua grande magnanimità, ha aspettato ben 10 giorni per emanare il decreto, fornendo altri 20 giorni di tempo al comune per la relativa deliberazione consiliare, a decorrere dall'ultima notifica ai consiglieri comunali» ha sottolineato, non senza osservare come un analogo richiamo fosse già partito dalla Prefettura per il bilancio di previsione 2019-2021. «Ciò costrinse l'amministrazione comunale a convocare il consiglio per il 16 aprile e a commettere diversi errori procedurali per la fretta di farlo approvare, esponendosi al rischio di un fondato ricorso al Tar».

Napoletano ha rimarcato: «Il consiglio comunale per l'approvazione del consuntivo del bilancio 2018, non è stato ancora convocato. Probabilmente lo sarà nei prossimi giorni, ma l'ennesima figuraccia è servita.
Sta di fatto che: le opposizioni scrivono al Prefetto un esposto, lamentando irregolarità amministrative di varia natura; i sindacati dei dipendenti comunali scrivono al Prefetto, lamentando comportamenti antisindacali; il Prefetto scrive al comune, decretando un termine ultimo per l'approvazione del bilancio di previsione, prima, e del rendiconto di gestione, poi.
Ma quest'amministrazione comunale, di violazione in violazione, di figuraccia in figuraccia, dove condurrà la nostra città?
La cosiddetta "Svolta" sta conducendo Bisceglie a un declino che sembra inarrestabile» ha concluso l'ex primo cittadino.
  • Prefettura Bat
  • Franco Napoletano
  • Emilio Dario Sensi
Altri contenuti a tema
Settimana nazionale della Protezione Civile, incontro in Prefettura Settimana nazionale della Protezione Civile, incontro in Prefettura Fra i partecipanti anche il Nucleo Guardia Ambientale di Bisceglie
L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti Spina, Russo, Napoletano, Amendolagine e Capurso: «Stanchi dei ritardi sull'accesso agli atti, preoccupati per le troppe problematiche che emergono dall'espletamento del servizio»
Naglieri risponde a Napoletano: «Mai coltivato l'ambizione di emularti. Cadrei sul tuo piano» Naglieri risponde a Napoletano: «Mai coltivato l'ambizione di emularti. Cadrei sul tuo piano» L'assessore all'ex sindaco: «Lascio pesare le sue parole ai biscegliesi»
Napoletano: «Naglieri chi?» Napoletano: «Naglieri chi?» L'ex sindaco è ironico: «Nessuno si è accorto dell'esistenza di un assessore al commercio in quest'anno e mezzo»
Naglieri replica a Napoletano sul Documento strategico del commercio Naglieri replica a Napoletano sul Documento strategico del commercio L'assessore: «Abbiamo coinvolto le associazioni di categoria, che ogni giorno vivono quel settore e ne conoscono profondamente le problematiche»
Napoletano contesta: «Documento del commercio per niente strategico» Napoletano contesta: «Documento del commercio per niente strategico» L'ex sindaco lancia bordate nei confronti di Angarano ed elenca i punti ritenuti più critici del testo approvato in consiglio comunale
Gara ponte igiene urbana, cinque consiglieri di opposizione presentano richiesta di accesso agli atti Gara ponte igiene urbana, cinque consiglieri di opposizione presentano richiesta di accesso agli atti Amendolagine, Napoletano, Capurso, Spina e Russo vogliono vederci chiaro
Franco Napoletano: «Che degrado in piazza Vittorio Emanuele II» Franco Napoletano: «Che degrado in piazza Vittorio Emanuele II» «Come se non bastasse, l'amministrazione ha consentito che s'imbrattassero i marciapiedi di vernice per delimitare gli spazi delle bancarelle»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.