Franco Napoletano
Franco Napoletano
Politica

Napoletano sulla diffida del Prefetto: «L'ennesima figuraccia di quest'amministrazione»

Pesante reprimenda dell'ex sindaco: «La "Svolta" ci sta conducendo a un declino inarrestabile»

Commento durissimo, quello dell'ex sindaco Franco Napoletano, alla notizia di una seconda diffida emessa dalla Prefettura Bat nei confronti del comune di Bisceglie, questa volta per la mancata approvazione del rendiconto di gestione 2018.

«Ancora una volta quest'amministrazione non ha rispettato i termini di legge per l'approvazione degli strumenti contabili, con ciò rischiando lo scioglimento del consiglio comunale» ha affermato l'esponente comunista.

«Il Prefetto, nella sua grande magnanimità, ha aspettato ben 10 giorni per emanare il decreto, fornendo altri 20 giorni di tempo al comune per la relativa deliberazione consiliare, a decorrere dall'ultima notifica ai consiglieri comunali» ha sottolineato, non senza osservare come un analogo richiamo fosse già partito dalla Prefettura per il bilancio di previsione 2019-2021. «Ciò costrinse l'amministrazione comunale a convocare il consiglio per il 16 aprile e a commettere diversi errori procedurali per la fretta di farlo approvare, esponendosi al rischio di un fondato ricorso al Tar».

Napoletano ha rimarcato: «Il consiglio comunale per l'approvazione del consuntivo del bilancio 2018, non è stato ancora convocato. Probabilmente lo sarà nei prossimi giorni, ma l'ennesima figuraccia è servita.
Sta di fatto che: le opposizioni scrivono al Prefetto un esposto, lamentando irregolarità amministrative di varia natura; i sindacati dei dipendenti comunali scrivono al Prefetto, lamentando comportamenti antisindacali; il Prefetto scrive al comune, decretando un termine ultimo per l'approvazione del bilancio di previsione, prima, e del rendiconto di gestione, poi.
Ma quest'amministrazione comunale, di violazione in violazione, di figuraccia in figuraccia, dove condurrà la nostra città?
La cosiddetta "Svolta" sta conducendo Bisceglie a un declino che sembra inarrestabile» ha concluso l'ex primo cittadino.
  • Prefettura Bat
  • Franco Napoletano
  • Emilio Dario Sensi
Altri contenuti a tema
Coronavirus, monitoraggio costante in Prefettura Coronavirus, monitoraggio costante in Prefettura Il quadro epidemiologico conferma l’esclusione di casi di diffusione della malattia
Napoletano all'attacco: «La fretta fa i bilanci ciechi» Napoletano all'attacco: «La fretta fa i bilanci ciechi» L'esponente comunista va giù pesante sulle procedure di rinnovazione del piano triennale dei lavori pubblici
Coronavirus, monitoraggio costante della situazione in Prefettura Coronavirus, monitoraggio costante della situazione in Prefettura Nessun caso registrato né situazioni sospette al momento
Le opposizioni insistono: «Discutiamo subito il punto sulla maglia 165» Le opposizioni insistono: «Discutiamo subito il punto sulla maglia 165» Mozione al presidente del consiglio comunale Casella affinché sia inserito nella riunione di lunedì 24
Ricorso contro il Prefetto, istanza cautelare dei ricorrenti non accolta dal Tar Puglia Ricorso contro il Prefetto, istanza cautelare dei ricorrenti non accolta dal Tar Puglia Angarano: «Conferma della bontà dell'operato dell'amministrazione. Prosegue la riadozione degli atti in consiglio comunale»
Ricorso contro la Prefettura, il Tar respinge l'istanza di sospensiva delle opposizioni Ricorso contro la Prefettura, il Tar respinge l'istanza di sospensiva delle opposizioni Punto a favore dell'amministrazione. I giudici decideranno in seguito sul merito
Spina: «Angarano & company nel pallone» Spina: «Angarano & company nel pallone» L'ex sindaco: «Più si avvicina la resa dei conti, più l'amministrazione perde lucidità»
Ricorso al Tar delle opposizioni contro la Prefettura, la data della discussione Ricorso al Tar delle opposizioni contro la Prefettura, la data della discussione I sei consiglieri comunali hanno chiesto di dichiarare illegittimo il silenzio del Prefetto e fondata la pretesa della nomina di un commissario per il bilancio
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.