Natale tra noi
Natale tra noi
Attualità

“Natale Tra Noi”, persone con disabilità al lavoro negli esercizi commerciali di Bisceglie

Presentata l’iniziativa della Cooperativa Uno tra noi patrocinata dal Comune di Bisceglie in collaborazione con Confcommercio

È stato presentato in comune il progetto "Natale Tra Noi", ideato dalla cooperativa "Uno Tra Noi" con il patrocinio del Comune di Bisceglie e in collaborazione con Confcommercio Bisceglie. Si tratta di un'iniziativa di inclusione socio-lavorativa che coinvolgerà persone con disabilità ospitate in alcune aziende del territorio nel mese di dicembre.

"Questo progetto rappresenta un passo significativo verso la costruzione di una comunità ancora più inclusiva e solidale", ha spiegato il Sindaco, Angelantonio Angarano. "Ci auguriamo, come Amministrazione, che questa sia solo la prima di tante iniziative che puntano sull'inclusione delle persone con disabilità, attraverso attività socio-lavorative che permettano di sviluppare una maggiore coesione sociale. È per questo che il Comune ha sposato da subito la proposta di 'Uno Tra Noi' e, di concerto con Confcommercio, ha cercato di attuare immediatamente questa splendida iniziativa. Desidero ringraziare Angela Quatela e lo staff della Cooperativa Uno tra Noi, gli Assessori Rigante e Musco che si sono impegnati per la realizzazione del progetto, Confcommercio e gli imprenditori che hanno prontamente recepito e condiviso il grande valore di questo progetto".

Gli obiettivi, illustrati nella conferenza stampa di questa mattina tenutasi in sala consiliare e moderata dalla consigliera comunale Elisabetta Mastrototaro, includono il rafforzamento del rispetto delle norme sociali, la promozione dell'ampia integrazione nella società e la stimolazione della crescita personale e dell'arricchimento del bagaglio esperienziale. Inoltre, si mira a favorire il senso di partecipazione e appartenenza alla comunità, sensibilizzare al cambiamento culturale in termini di inserimento lavorativo e aumentare l'occupabilità e la partecipazione al mercato del lavoro delle persone più vulnerabili. A livello psico-educativo, l'obiettivo è rafforzare le potenzialità comunicative, manuali e sociali, migliorare il senso di auto-efficacia e auto-realizzazione, nonché incrementare il livello di autostima.

"Confcommercio Bisceglie, attenta alle dinamiche socio-economiche e produttive del territorio, mostra da sempre grande sensibilità verso di altrettanta rilevanza come le politiche sociali, legate all'inclusione, al terzo settore. Questo perché solo in una comunità sana sotto il profilo della qualità della vita e della socialità si possono poi intraprendere politiche di spinta economica, turistica, commerciale e culturale. Pertanto la nostra realtà, assieme ad Assolocali Bisceglie e grazie al grande impegno profuso da Katia Todisco, ha prontamente sposato il progetto che ha finalità nobili, valide e in linea con la nostra idea di cittadinanza attiva", ha sottolineato Leo Carriera, presidente di Confcommercio Bisceglie e Vice Presidente di Confcommercio Bari-Bat.

"Già a settembre avevamo visto gli utenti del centro diurno entusiasti di mettersi alla prova nella serata di festa che abbiamo organizzato al DF Theatre, così abbiamo pensato a un progetto più lungo. Subito Comune e Confcommercio hanno deciso di sposare l'idea e insieme ci siamo messi al lavoro per coinvolgere i ragazzi con diverse forme di disabilità in questa iniziativa. Con questo progetto vogliamo dimostrare che tanto c'è da fare nel nostro territorio, ma tanto si può già fare", ha spiegato Angela Quatela, presidente della cooperativa "Uno Tra Noi".

Queste le aziende che accoglieranno i ragazzi: La Fiorente, Bon ton, Marchese "La stampa di qualità", Vecchie Segherie Mastrototaro, In testa… di Mariella, Andrea ristorante, Bar pasticceria Rondò. I ragazzi coinvolti nel progetto indosseranno delle felpe fornite dall'azienda Anthony Quality Clothing e ricamate dall'azienda Slope Westland.
  • Uno tra noi
  • Confcommercio Bisceglie
Altri contenuti a tema
Ambito Sociale Trani-Bisceglie e Asl Bt, sottoscritti protocolli operativi per affido e adozione Ambito Sociale Trani-Bisceglie e Asl Bt, sottoscritti protocolli operativi per affido e adozione Misura storica per Bisceglie e Trani, introdotte significative novità per potenziare le politiche familiari e la tutela dei minori
Approvato il Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2024/2026 Approvato il Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2024/2026 Il Sindaco Angarano: «I conti sono in ordine. Lavoriamo ogni giorno per migliorare la vita dei cittadini»
Consegnato a Villa Giulia il ricavato della vendita dei calendari dialettali Consegnato a Villa Giulia il ricavato della vendita dei calendari dialettali L'iniziativa della cooperativa Uno Tra Noi per sostenere il centro diurno
La cooperativa Uno Tra Noi ospite del Comune di Bisceglie La cooperativa Uno Tra Noi ospite del Comune di Bisceglie Un nutrito gruppo di utenti del centro diurno ha visitato Palazzo San Domenico
Sospensione parcheggi a pagamento e lavori in zona Calvario,  riunione tra commercianti e sindaco in Confcommercio Sospensione parcheggi a pagamento e lavori in zona Calvario, riunione tra commercianti e sindaco in Confcommercio Il presidente Leo Carriera «Un incontro che potesse far conciliare le necessità dei lavori e la serenità dell'operato dei commercianti»
Lavori in corso per un grande impianto per l’uso irriguo di acque reflue affinate in agricoltura Lavori in corso per un grande impianto per l’uso irriguo di acque reflue affinate in agricoltura Il sindaco Angarano: «Opera strategica vista la carenza di acqua nel nostro territorio, un segno di attenzione tangibile e concreta al comparto agricolo che sta vivendo momenti di difficoltà e apprensione»
In corso i lavori per la rifunzionalizzazione degli immobili comunali di via Prof. Terlizzi In corso i lavori per la rifunzionalizzazione degli immobili comunali di via Prof. Terlizzi Sopralluogo del Sindaco Angarano e dell’Assessore Rigante: «Interventi atti a migliorare lo stato degli immobili comunali»
Bisceglie e Molfetta si candidano ad ospitare un evento ciclistico internazionale Bisceglie e Molfetta si candidano ad ospitare un evento ciclistico internazionale I sindaci Angarano e Minervini hanno sottoscritto un accordo in collaborazione con il consorzio "Puglia, Bici e Futuro” con l’obiettivo di unire sport e valorizzazione del territorio
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.