Nunzia Antonino Torino
Nunzia Antonino Torino
Cultura

Nunzia Antonino e Carlo Bruni al Salone del libro di Torino

L'attrice biscegliese e il direttore del teatro comunale narrano la vita di De Nittis

Il direttore del teatro Garibaldi Carlo Bruni e la compagnia di vita e palcoscenico Nunzia Antonino.
Regista e attrice biscegliesi sono stati protagonisti, alla Fiera del Libro di Torino, dell'omaggio che le edizioni Adda hanno fatto alla straordinaria Collezione De Nittis, ospitata da Palazzo della Marra a Barletta.
Domenica 21 maggio, nell'ambito della presentazione del catalogo che Christine Sperken, ha realizzato per documentare la collezione, ospiti della Regione Puglia e dei Presidi del Libro, hanno riletto i taccuini del pittore barlettano (notes e souvenirs) redatti dalla moglie Léontine.

Con il titolo ripreso da una delle più celebri opere di Giuseppe De Nittis, La traversata degli Appennini, l'attrice Nunzia Antonino, con la cura di Carlo Bruni e la collaborazione del Circolo dei Lettori di Bisceglie, hanno ripercorso la sorprendente vita dell'artista, nato nel 1848 e prematuramente scomparso nell'86.

Partito dalla città pugliese, l'itinerario di De Nittis si muove fra Napoli, Parigi (dov'è sepolto) e Londra, ricco d'incontri (Manet, Degas, Cafiero, Zola, De Maunpassant, Tissot...), di eventi straordinari (la storica eruzione del Vesuvio) e d'importanti riconoscimenti. Catturato dalla sequenza d'immagini che accompagnano la lettura, anche lo sguardo compie il suo viaggio, sino a perdersi in quell'approdo finale che costituisce forse una delle testimonianze più alte di questa pittura. Colazione in giardino. Léontine, il piccolo Jacques e in primo piano un posto da poco vacante, segnato da un tovagliolo appena appoggiato sull'angolo a dire un'assenza mai più compensata.
A compendio del reading, una ricognizione del catalogo ad opera della stessa autrice.

L'evento, in anteprima nazionale, certamente troverà opportunità di replica anche in Puglia, rendendo merito ad una delle più belle ed universalmente apprezzate pagine della storia barlettana.
  • Circolo dei lettori – Presidio del Libro di Bisceglie
  • Carlo Bruni
  • Salone del libro di Torino
  • Nunzia Antonino
Altri contenuti a tema
Mese della memoria, appuntamento del Presidio del Libro Bisceglie in collaborazione con Alterazioni Mese della memoria, appuntamento del Presidio del Libro Bisceglie in collaborazione con Alterazioni Il presidio del libro di bisceglie propone una riflessione tra parole e musica in occasione del mese della memoria 2024
Circolo dei Lettori – Presidio del Libro di Bisceglie, rassegna Diversiinversi Circolo dei Lettori – Presidio del Libro di Bisceglie, rassegna Diversiinversi La nota: «L’importanza di sviluppare la lettura e l’ascolto del genere poetico è fondamentale»
Il Circolo dei Lettori di Bisceglie riprende con tre iniziative coinvolgenti Il Circolo dei Lettori di Bisceglie riprende con tre iniziative coinvolgenti Dal tema "Immagina il Mondo" alle letture senza schemi, il progetto 2024 del Circolo dei Lettori offre un programma ricco di eventi culturali a Bisceglie
Il diritto alla salute: ciclo di incontri promossi dal Circolo dei Lettori di Bisceglie Il diritto alla salute: ciclo di incontri promossi dal Circolo dei Lettori di Bisceglie Riflessioni e approfondimenti per affrontare il tema del disagio tra le giovani generazioni
AlterAzioni presenta a Bisceglie “Omaggio a Calvino” tra musica e letteratura AlterAzioni presenta a Bisceglie “Omaggio a Calvino” tra musica e letteratura Uno speciale omaggio a Italo Calvino domenica alle 20:30 al Politeama
Si avvicina la 19ª edizione della Festa Nazionale dei Lettori. Ecco il programma Si avvicina la 19ª edizione della Festa Nazionale dei Lettori. Ecco il programma "Nessun uomo è un'isola...se ha un libro per amico" il claim di quest'anno
Successo per le prime due giornate della rassegna “Parole a(r)mate”, oggi il gran finale Successo per le prime due giornate della rassegna “Parole a(r)mate”, oggi il gran finale Si chiude stasera la kermesse poetica di Beppe Costa per il coordinamento di Graziella De Cillis
Festa Patronale, lettera aperta di Carlo Bruni Festa Patronale, lettera aperta di Carlo Bruni «Reduce da un’iniziativa dedicata alla sostenibilità, ho avvertito come un insulto il carattere di mercato che questo tradizionale appuntamento cittadino va assumendo»
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.