Mauro Sasso. <span>Foto Serena Ferrara</span>
Mauro Sasso. Foto Serena Ferrara
Attualità

Nuove cariche associative per l'associazione ambientalista RAP - Ripalta Area Protetta

Nominato all'unanimità presidente della federata a Pro Natura, il biologo Mauro Sasso

L'associazione Ripalta Area Protetta, federata alla rete nazionale Pro Natura, rinnova le cariche direttive.
Sentinella del territorio impegnata nella salvaguardia di agro, costa e zone verdi di Bisceglie, a seguito di assemblea dei soci ha eletto all'unanimità presidente, segretario, tesoriere e consiglieri.
Nuovo presidente e tesoriere, il biologo Mauro Sasso, già promotore negli scorsi mesi della mappatura integrale delle discariche abusive dell'agro di Bisceglie. Segreteria, Anna Tritto. Gianni Naglieri, Perruccio Pasquale e Pasquale De Pinto, sono invece stati eletti consiglieri.
È un Consiglio Direttivo che rappresenta il nucleo di attivisti dell'associazione, in quanto composto dalla "vecchia guardia" e dai soci che nell'ultimo periodo hanno svolto un'intensa attività di volontariato ambientalista.

«Sono molto soddisfatto per la mia elezione alla guida del Gruppo R.A.P. - ha dichiarato il dott. Mauro Sasso - e ritengo giusto ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alle iniziative di sensibilizzazione in tema di tutela ambientale. Sento il dovere di esprimere la gratitudine di tutti i Soci al Presidente uscente, l'ing. Giacomo Squiccimarro, che ha consentito la crescita del Gruppo e che continuerà la sua attività con noi. Dobbiamo guardare al futuro con spirito costruttivo e senza pregiudizi, alimentando il dibattito cittadino sui temi ecologisti. La ripresa dell'iter istitutivo dell'Area Marina Protetta delle Grotte di Ripalta, attualmente sospeso, sarà una delle priorità del mio mandato considerato che, grazie al prezioso lavoro del Consiglio Direttivo uscente, cui va il nostro doveroso ringraziamento, sarà realizzata una pista ciclabile che collegherà la costa di Levante al Parco Nazionale dell'Alta Murgia in territorio ruvese».
Il Gruppo R.A.P., quindi, si rinnova per riconfermarsi punto di riferimento ambientalista della città.
Info sulla pagina social www.facebook.com/pantanoripalta. Per richieste o segnalazioni: ripaltaareaprotetta@gmail.com.
  • Mauro Sasso
  • Ripalta
  • Federazione Pro Natura
  • Gruppo RAP
Altri contenuti a tema
Ruspe in azione a Cala Pantano, la disapprovazione di Pro Natura Ruspe in azione a Cala Pantano, la disapprovazione di Pro Natura «Necessari interventi urgenti e inderogabili di rinaturalizzazione e l'interdizione al traffico veicolare di qualsiasi genere»
Nelmodogiusto chiede al sindaco di fermare l'installazione del 5G Nelmodogiusto chiede al sindaco di fermare l'installazione del 5G Stop necessario «fino a quando gli studi sull'impatto sanitario e ambientale non saranno attendibili e indipendenti»
Le proposte di Pro Natura per il nuovo Documento unico di programmazione Le proposte di Pro Natura per il nuovo Documento unico di programmazione L'associazione rilancia sull'istituzione dell'Area Marina Protetta di Ripalta
Nelmodogiusto diventa gruppo consiliare Nelmodogiusto diventa gruppo consiliare Sarà guidato da Alfonso Russo
Consiglio sull'agricoltura, alcune forze di opposizione propongono un'esenzione Tari Consiglio sull'agricoltura, alcune forze di opposizione propongono un'esenzione Tari I quattro componenti del gruppo Nelmodogiusto e l'ex sindaco Fata la chiedono per due anni in favore delle categorie danneggiate
Nelmodogiusto fa gli auguri al nuovo consigliere comunale Mauro Sasso Nelmodogiusto fa gli auguri al nuovo consigliere comunale Mauro Sasso Il movimento ringrazia Mimmo Baldini per il lavoro svolto nella massima assise cittadina
Il Tar dà ragione (e un seggio in consiglio comunale) a Mauro Sasso Il Tar dà ragione (e un seggio in consiglio comunale) a Mauro Sasso Secondo il riconteggio delle preferenze personali ha superato di un soffio Mimmo Baldini
1 L'Anas rilancia al comune la "palla" rifiuti sulla 16 bis L'Anas rilancia al comune la "palla" rifiuti sulla 16 bis La risposta alla segnalazione di Pro Natura non chiarisce i dubbi sull'onere della raccolta e dello smaltimento dell'immondizia che si è accumulata nelle piazzole
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.