Trenitalia
Trenitalia
Attualità

Nuovo Dpcm, verso un maggiore stop agli spostamenti

Possibile un divieto a uscire dal proprio Comune a Natale e Capodanno

Grande attesa per i contenuti del nuovo Dpcm, che definirà gli obblighi da seguire a livello nazionale durante il periodo delle festività natalizie, oltre a poter modificare il colore delle zone di alcune Regioni (la Puglia potrebbe diventare gialla, stando al recente miglioramento dell'indice Rt).

Il nuovo decreto, che dovrebbe entrare in vigore da venerdì 4 dicembre, conterrà una stretta sugli spostamenti non necessari, non solo tra Regioni ma anche tra singoli Comuni. Secondo Ansa, lo stop potrebbe valere nei giorni del 25 e 26 dicembre e del primo gennaio. Dal 21 dicembre, inoltre, tra Regioni gialle potrebbero essere solo consentiti ritorni al proprio luogo di residenza, con autocertificazione al seguito.
Non dovrebbero essere modificati, a quanto si apprende, i criteri che, fin dal primo Dpcm, hanno rappresentato le eccezioni: ci si può muovere per «comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute». Possibile divieto a raggiungere le seconde case sempre dal 21 dicembre.

Si tratta delle anticipazioni emerse dalla riunione del presidente del consiglio dei ministri Giuseppe Conte col ministro biscegliese Francesco Boccia e coi capi delegazione. Queste misure - come spiegato dal premier - serviranno a disegnare una "zona gialla rafforzata" che aiuterà ad evitare la tanto temuta terza ondata Covid.
  • Regione Puglia
  • Natale
  • Giuseppe Conte
  • Covid
  • Dpcm
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

1613 contenuti
Altri contenuti a tema
Quasi mille casi nelle ultime ore in Puglia Quasi mille casi nelle ultime ore in Puglia Salito a 3000 il numero di positivi al Covid deceduti dall'inizio dell'emergenza sul territorio regionale
D'Ambrosio contesta la riconferma di Nancy Dell'Olio D'Ambrosio contesta la riconferma di Nancy Dell'Olio Il deputato 5 Stelle: «Sarebbe stato il caso di sospendere momentaneamente l'incarico»
Conferma per Nancy Dell'Olio, sarà ancora ambasciatrice della Puglia nel mondo Conferma per Nancy Dell'Olio, sarà ancora ambasciatrice della Puglia nel mondo La biscegliese resterà a disposizione per la promozione turistica del territorio
115mila casi di positività in Puglia dall'inizio dell'emergenza 115mila casi di positività in Puglia dall'inizio dell'emergenza Ritmo di oltre mille nuovi contagi al giorno
Stop per un giorno alla didattica in presenza nel plesso "Ferraris" Stop per un giorno alla didattica in presenza nel plesso "Ferraris" Riscontrata la positività di un alunno
1 Scuola, Emiliano firma la nuova ordinanza: le novità dal 25 gennaio Scuola, Emiliano firma la nuova ordinanza: le novità dal 25 gennaio Confermata la libera scelta per elementari e medie. Le superiori ritorneranno in classe al 50% dal 1 febbraio
Più guariti che attualmente positivi in Puglia ma si registrano oltre 1000 nuovi casi Più guariti che attualmente positivi in Puglia ma si registrano oltre 1000 nuovi casi Scende molto lentamente il numero delle persone ricoverate negli ospedali del territorio
Cala notevolmente il numero degli attualmente positivi al Covid a Bisceglie Cala notevolmente il numero degli attualmente positivi al Covid a Bisceglie Angarano mette tutti in guardia: «Il dato resta ancora preoccupante»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.