Uno splendido panorama di via La Spiaggia. <span>Foto Adriana Palazzo</span>
Uno splendido panorama di via La Spiaggia. Foto Adriana Palazzo
Attualità

Occupazioni di suolo pubblico, ordinanza di Angarano

Procedure rapide per l'autorizzazione, esenzione Tosap da maggio a ottobre

Elezioni Regionali 2020
Procedure più semplici per il rilascio delle autorizzazioni di occupazione del suolo pubblico a Bisceglie. Le ha disposte il sindaco Angelantonio Angarano attraverso l'ordinanza sindacale n° 78, firmata nella tarda mattinata di martedì 26 maggio.

Secondo quanto stabilito dal primo cittadino e nell'interesse dell'autorità sanitaria locale di limitare le occasioni di contagio derivanti dalla somministrazione di alimenti e bevande negli spazi chiusi, favorendone l'esercizio delle attività all'aria aperta, le istanze per l'occupazione di spazi pubblici dovranno essere inviate esclusivamente tramite piattaforma informatica "Impresainungiorno" (link al sito), allegando alla domanda la planimetria e copia del documento di identità del firmatario. L'istanza dovrà essere presentata ai sensi dell'articolo 181 del Decreto Legge n° 34/20 e dell'ordinanza n° 78 del sindaco.

«In caso di richiesta di autorizzazioni già rilasciate nel 2019, per cui si intende occupare lo stesso spazio pubblico, sarà necessario allegare anche un'autocertificazione attestante che nulla è cambiato rispetto alla zona pubblica indicata e ai requisiti del richiedente; tale invio permetterà di occupare sin da subito l'area interessata, fermo restando che il procedimento seguirà il suo iter fino al rilascio della autorizzazione 2020, entro 30 giorni dall'istanza» è quanto riportato nel provvedimento.

«In caso di richiesta di ampliamento dell'occupazione rispetto a quanto già autorizzato, e di occupazione ex novo, si rispetteranno le stesse modalità» è aggiunto nel testo, ragione per cui le imprese dovranno effettuare identico iter, specificando l'eventuale richiesta di maggiore spazio.

Gli uffici comunali, al fine di consentire l'immediata occupazione, si riserveranno «di comunicare al Suap, entro 7 giorni dal ricevimento dell'istanza, eventuali pareri negativi che possano impedire l'immediato rilascio di autorizzazione (richiesta di spazi già concessi ad altre attività, motivi di sicurezza e viabilità, etc..) o l'eventuale nulla osta, da comunicare per conoscenza anche all'avente diritto».

Angarano ha confermato l'esenzione dal 1 maggio fino al 31 ottobre 2020 dal pagamento della tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche.
Ordinanza sull'occupazione di suolo pubblicoOrdinanza sull'occupazione di suolo pubblico
  • Angelantonio Angarano
  • Economia
  • movida
  • Covid
  • Fase 2
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

1031 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus, nessun altro contagio in Puglia Coronavirus, nessun altro contagio in Puglia 110 le persone attualmente positive sul territorio regionale
Dodici nuovi ausiliari del traffico Dodici nuovi ausiliari del traffico Nominati con atto monocratico dal Sindaco Angarano a seguito di richiesta del gestore del servizio
Coronavirus, un caso positivo nella Bat Coronavirus, un caso positivo nella Bat Altri tre contagiati in Puglia nelle ultime ore
Nicola Ambrosino - Le sènde... a le tèimbe du covid decennóve Nicola Ambrosino - Le sènde... a le tèimbe du covid decennóve L'appuntamento con la poesia in vernacolo
Coronavirus, tre nuovi contagi in Puglia Coronavirus, tre nuovi contagi in Puglia 2036 i test effettuati. Non si rilevano decessi
Coronavirus, un nuovo caso nella vicina Corato Coronavirus, un nuovo caso nella vicina Corato Lo hanno comunicato da Palazzo di Città
Bisceglie, Angarano: «Parlerò con Canonico» Bisceglie, Angarano: «Parlerò con Canonico» Il Sindaco garantisce: «Faremo il possibile per salvare la squadra»
Coronavirus, nessun ulteriore contagio in Puglia Coronavirus, nessun ulteriore contagio in Puglia Non si sono registrati decessi nelle ultime ore. Scende ancora il dato degli attualmente positivi
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.