Guardia di Finanza (repertorio)
Guardia di Finanza (repertorio)
Cronaca

Operazione delle Fiamme Gialle, 16 ordinanze per corruzione nella vicina Molfetta

Secondo le indiscrezioni si tratterebbe di questioni legate a presunte tangenti per l'assegnazione di appalti al Comune

Elicotteri e mezzi su quattro ruote in azione, fin dalle prime luci dell'alba, sul territorio della vicina Molfetta, in alcune città della Bat e persino nel foggiano.

Militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Molfetta e dei reparti dipendenti dal gruppo di Barletta, con la collaborazione di altro personale del Comando Provinciale di Bari, sono impegnati nell'esecuzione di un'ordinanza - emessa dal gip del Tribunale di Trani - per mezzo delle quali sono state disposte misure cautelari personali nei confronti di 16 soggetti ritenuti responsabili di molteplici ipotesi di corruzione.

Secondo le indiscrezioni si tratterebbe di questioni legate a presunte tangenti per l'assegnazione di appalti al Comune di Molfetta. Fra le 16 persone coinvolte (10 arrestati, 6 ai domiciliari) ci sarebbero dipendenti comunali e imprenditori, oltre a un ex assessore comunale. Il Sindaco Tommaso Minervini, benché indagato, non risulta fra i destinatari di alcuna misura cautelare. I fatti contestati risalirebbero agli anni 2019-2020.

Ulteriori dettagli sull'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà, alle ore 10:45, nella sede della Guardia di Finanza di Barletta, alla presenza del Procuratore della repubblica di trani dottor Renato Nitti.
  • Guardia di Finanza
  • Molfetta
  • Fiamme Gialle
  • tangenti
  • corruzione
Altri contenuti a tema
Un progetto per lo sviluppo del turismo nautico Un progetto per lo sviluppo del turismo nautico È stato presentato a Molfetta. Bisceglie in prima linea
Carmelo Musci avvicina il personal best a Savona Carmelo Musci avvicina il personal best a Savona Il biscegliese continua ad acquisire esperienza internazionale
1 Il capo della Procura di Trani Renato Nitti: «La Bat rischia di diventare terra di nessuno» Il capo della Procura di Trani Renato Nitti: «La Bat rischia di diventare terra di nessuno» Le organizzazioni criminali avrebbero «scarsa considerazione della capacità di reazione delle istituzioni»
Avvocato del Foro di Trani interdetto all'esercizio della professione Avvocato del Foro di Trani interdetto all'esercizio della professione Le Fiamme Gialle hanno posto sotto sequestro la somma di 200 mila euro
Presunte truffe alla Regione Puglia, sei persone ai domiciliari Presunte truffe alla Regione Puglia, sei persone ai domiciliari Secondo l'accusa, avrebbero aperto di proposito una lunga serie di contenziosi per ottenere indennizzi in agricoltura
Operazione delle Fiamme Gialle, il plauso del Sindaco Operazione delle Fiamme Gialle, il plauso del Sindaco «Il lavoro puntuale e scrupoloso delle autorità inquirenti testimonia attenzione al nostro territorio»
Traffico internazionale di droga con base a Bisceglie, 15 misure cautelari e 5 persone ai domiciliari Traffico internazionale di droga con base a Bisceglie, 15 misure cautelari e 5 persone ai domiciliari Stupefacenti nascosti nei vecoli parcheggiati all'interno di un'autorimessa
Inchiesta Dda, Carabiniere residente a Bisceglie ai domiciliari Inchiesta Dda, Carabiniere residente a Bisceglie ai domiciliari L'uomo di 54 anni è accusato di aver fornito informazioni riservate a un narcotrafficante albanese
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.