Angelantonio Angarano, Tiziana Di Matteo e Pierangela Nardella
Angelantonio Angarano, Tiziana Di Matteo e Pierangela Nardella
Attualità

Ospedale, Angarano: «Presto la riattivazione del punto nascita»

Il Sindaco: «Quasi ultimati i lavori di riqualificazione in diversi reparti del nostro nosocomio»

Nel pomeriggio di mercoledì 30 novembre il Sindaco Angelantonio Angarano, insieme ai direttori generali dell'Asl Bt e dell'ospedale di Bisceglie Tiziana Dimatteo e Pierangela Nardella, ha fatto visita a diversi reparti del "Vittorio Emanuele II", in cui sono ormai in via di ultimazione i lavori di riqualificazione: il nuovo, moderno e funzionale pronto soccorso, il rinnovato e attrezzato laboratorio analisi, nonché il reparto di Ginecologia con nuove e confortevoli sale parto.

«Quando saranno attivati, sommandosi alle Unità operative che già svolgono egregiamente il loro lavoro, renderanno il nostro ospedale ancora più un'eccellenza e finalmente potrà essere possibile tornare a far nascere bambini e bambine a Bisceglie. In generale molti ambienti sono stati migliorati con attenzione ai dettagli, facendo fare un ulteriore salto di qualità all'ospedale, anche in termini di accoglienza» ha spiegato il primo cittadino, aggiungendo: «A breve partiranno anche altri importanti lavori, come quelli che riguarderanno la radiologia e la pneumologia. Saranno inoltre potenziati gli organici con l'assunzione di nuovo personale, come annunciato dai due direttori generali».

«Prosegue inoltre l'iter per la realizzazione del nuovo ospedale del nord barese. Ottime notizie per la nostra città e la qualità della cura e dell'assistenza sul territorio. Non posso che ringraziare Tiziana Dimatteo e Pierangela Nardella per l'eccellente lavoro che stanno svolgendo» ha concluso Angarano.
  • Asl Bt
  • Tiziana Dimatteo
  • Pierangela Nardella
Altri contenuti a tema
Distretto Trani-Bisceglie: al via le attività di prelievi domiciliari per le categorie fragili Distretto Trani-Bisceglie: al via le attività di prelievi domiciliari per le categorie fragili Il servizio sarà attivo dal 2 aprile
Torna a Bisceglie il “Pateat Universis”, il manoscritto cinquecentesco che sanciva la libertà della Città - FOTO Torna a Bisceglie il “Pateat Universis”, il manoscritto cinquecentesco che sanciva la libertà della Città - FOTO Il Sindaco Angarano: «Felici e orgogliosi di aver preservato un pezzo pregiatissimo della nostra storia»
Ambito Sociale Trani-Bisceglie e Asl Bt, sottoscritti protocolli operativi per affido e adozione Ambito Sociale Trani-Bisceglie e Asl Bt, sottoscritti protocolli operativi per affido e adozione Misura storica per Bisceglie e Trani, introdotte significative novità per potenziare le politiche familiari e la tutela dei minori
Approvato il Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2024/2026 Approvato il Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2024/2026 Il Sindaco Angarano: «I conti sono in ordine. Lavoriamo ogni giorno per migliorare la vita dei cittadini»
Sanitaservice Asl Bat, sospeso lo sciopero del 29 febbraio Sanitaservice Asl Bat, sospeso lo sciopero del 29 febbraio La decisione a seguito dell'incontro tra i sindacati e i vertici aziendali
A Bisceglie il primo intervento di cross linking nella Asl Bt A Bisceglie il primo intervento di cross linking nella Asl Bt L'intervento è stato eseguito dal dott. Pasquale Attimonelli su un paziente di 22 anni affetto da Cheratocono
Lavori in corso per un grande impianto per l’uso irriguo di acque reflue affinate in agricoltura Lavori in corso per un grande impianto per l’uso irriguo di acque reflue affinate in agricoltura Il sindaco Angarano: «Opera strategica vista la carenza di acqua nel nostro territorio, un segno di attenzione tangibile e concreta al comparto agricolo che sta vivendo momenti di difficoltà e apprensione»
Il 16 febbraio a Bisceglie l’ultimo modulo del corso di formazione “Mettiamoci in Rete” Il 16 febbraio a Bisceglie l’ultimo modulo del corso di formazione “Mettiamoci in Rete” L’obiettivo è illustrare i servizi che l’ASL BT fornisce in materia di violenza sulle donne ed evidenziare le buone prassi di primo contatto con una donna vittima di violenza
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.