Energia elettrica
Energia elettrica
Territorio

Passa la proposta 5 Stelle di istituzione dell'unità regionale per l'acquisto di energia elettrica e gas

«Supporteremo i cittadini nel passaggio dal mercato tutelato a quello libero»

La IV Commissione, competente in materia, ha approvato la proposta di legge di istituzione dell'Urae, unità regionale per l'acquisto di energia elettrica e gas, presentata dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle.

«La nostra proposta, in linea con quanto già fatto dalla regione Marche vuole promuovere la costituzione di gruppi di cittadini in modo da facilitare l'attività di acquisto collettivo di servizi di fornitura di energia elettrica o di gas naturale nel mercato libero, in vista della prossima fine del servizio di maggior tutela a partire da luglio 2020» ha spiegato la prima firmataria Rosa Barone. «Grazie a questa proposta la regione, attraverso l'Urae, in modo simile a quanto fanno i gruppi di acquisto, potrà supportare gli utenti nel passaggio dal mercato tutelato a quello libero, aiutando soprattutto i clienti di minori dimensioni o più deboli».

L'unità regionale svolgerà il ruolo di intermediario tra la domanda e l'offerta nei mercati energetici, negoziando con i venditori le condizioni contrattuali migliori di fornitura di energia e offrendo varie forme di assistenza ai partecipanti. I consumatori di energia elettrica e di gas naturale di piccola dimensione potranno unirsi e agire congiuntamente per individuare, attraverso gare ad evidenza pubblica, il fornitore più economico sotto il profilo delle tariffe, della qualità del servizio e della sostenibilità ambientale.

«Attraverso l'Urae vogliamo incentivare anche l'utilizzo di energia elettrica verde prodotta da fonti rinnovabili, che costituisce uno dei requisiti per l'individuazione del venditore» ha aggiunto l'esponente pentastellata. «Tale utilizzo andrà rendicontato periodicamente attraverso una relazione della Giunta da trasmettere alla commissione consiliare competente. Faremo sì che nella fase di passaggio dal mercato tutelato al mercato libero siano assicurate le condizioni migliori per assicurare agli utenti massima chiarezza e trasparenza, oltre che una corretta competizione tra le imprese, che garantisca il prezzo migliore e il miglior servizio» ha concluso Rosa Barone.
  • Movimento 5 stelle
  • Regione Puglia
  • energia elettrica
Altri contenuti a tema
«Altro che crollo, i dati ufficiali sul turismo a Bisceglie evidenziano le strumentalizzazioni politiche» «Altro che crollo, i dati ufficiali sul turismo a Bisceglie evidenziano le strumentalizzazioni politiche» Il sindaco Angarano e l'assessore Spina: «Importante fare sistema col territorio per ottenere buoni risultati»
Agenti di Polizia Locale aggrediti, la solidarietà di Enzo Amendolagine Agenti di Polizia Locale aggrediti, la solidarietà di Enzo Amendolagine «Il sindaco e l'amministrazione promuovano una conferenza dei servizi su sicurezza urbana e presidi di legalità»
Emiliano a Bisceglie per l'inaugurazione del reparto di geriatria del "Vittorio Emanuele II" Emiliano a Bisceglie per l'inaugurazione del reparto di geriatria del "Vittorio Emanuele II" Il presidente della regione illustrerà anche la rimodulazione dei posti letto nell'ospedale
Il sindaco Angarano sull'ospedale: «La conferma dell'Asl e della regione ha posto fine alla vicenda» Il sindaco Angarano sull'ospedale: «La conferma dell'Asl e della regione ha posto fine alla vicenda» Il primo cittadino: «Sarebbe opportuno classificarlo di primo livello»
Elena Di Liddo stella pugliese del nuoto mondiale Elena Di Liddo stella pugliese del nuoto mondiale La biscegliese è stata premiata in consiglio regionale
Fata: «Più posti letto, nuovi servizi e mantenimento del punto nascita all'ospedale di Bisceglie» Fata: «Più posti letto, nuovi servizi e mantenimento del punto nascita all'ospedale di Bisceglie» Il consigliere comunale ringrazia pubblicamente il ministro Boccia e il presidente della regione Emiliano per l'impegno
Corso di danza gratuito finanziato dalla regione Puglia Corso di danza gratuito finanziato dalla regione Puglia Aperte fino al 20 ottobre le iscrizioni presso l’Istituto Tecnico Orion. Tra i docenti Elisa Barucchieri
Fornitura libri, l'avviso della regione Puglia Fornitura libri, l'avviso della regione Puglia Ci sarà tempo fino al 23 ottobre per presentare le istanze
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.