La conferenza di presentazione della nona edizione di Libri nel Borgo Antico (Foto Cristina Scarasciullo)
La conferenza di presentazione della nona edizione di Libri nel Borgo Antico (Foto Cristina Scarasciullo)
Cultura

Presentata la nona edizione di Libri nel Borgo Antico

Tante le novità che caratterizzeranno la rassegna letteraria nel cuore del borgo biscegliese

È in programma da venerdì 24 a domenica 26 agosto la nona edizione di Libri nel Borgo Antico, la rassegna letteraria curata dall'associazione Borgo Antico che coinvolge autori emergenti e di rilievo nazionale, case editrici e centinaia di appassionati che in quei tre giorni animeranno le vie della città vecchia.

Nel corso della conferenza di presentazione organizzata giovedì 9 agosto presso l'auditorium di Santa Croce alla presenza del presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano e il presidente dell'associazione Borgo Antico, Francesco Dente, sono state illustrate tutte le novità che contraddistingueranno l'edizione del 2018 della kermesse. Saranno sette le piazze che ospiteranno gli incontri con gli oltre 200 autori che rientrano nel cartellone di quest'anno. Oltre alla già consolidata esperienza del Borgo dei Piccoli, sono stati previsti un laboratorio di lettura e tre laboratori di scrittura curati da tre relatori d'eccezione: Carlo Bruni, Marcello Introna e Davide Rondoni.

Il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, nonostante gli impegni istituzionali che gli hanno imposto dei ritmi molto serrati, ci ha tenuto ad essere presente all'evento di presentazione, rimarcando l'importanza di un evento come Libri nel Borgo Antico: «Raccontando delle storie bellissime, possibilmente capaci di cambiare la vita delle persone, si può far crescere un territorio».

Al termine della conferenza è intervenuto il primo cittadino, Angelantonio Angarano che ha tenuto ad evidenziare la peculiarità di questa rassegna, che da nove anni impreziosisce la città di Bisceglie dal punto di vista culturale e turistico: «Parlare di libri nell'era di smartphones e tablet è un'idea rivoluzionaria. Libri nel Borgo Antico dimostra che non è così e i numeri ci danno ragione».
  • Libri nel Borgo Antico
  • michele emiliano
  • Angelantonio Angarano
Altri contenuti a tema
2 Angarano annuncia le prime multe per abbandono di rifiuti Angarano annuncia le prime multe per abbandono di rifiuti L'amministrazione ha ribadito l'intenzione di garantire la massima pulizia di tutto il territorio comunale
Parte la campagna di comunicazione dell'amministrazione contro l'abbandono dei rifiuti Parte la campagna di comunicazione dell'amministrazione contro l'abbandono dei rifiuti Affissioni di 6x3 in vari punti del territorio comunale
Incontro fra i rappresentanti dei sindacati e il primo cittadino a Palazzo San Domenico Incontro fra i rappresentanti dei sindacati e il primo cittadino a Palazzo San Domenico Il sindaco Angarano ha espresso condivisione per i protocolli sottoscritti dai suoi predecessori
Le rime biscegliesi di Nicola Ambrosino graffiano con “La Cèmbe du Gattudde!” Le rime biscegliesi di Nicola Ambrosino graffiano con “La Cèmbe du Gattudde!” Prima opera letteraria del poeta satirico, frutto di un incontro culturale tra modernità, memoria e identità
Sportello di informazioni turistiche riaperto dopo oltre un anno e mezzo Sportello di informazioni turistiche riaperto dopo oltre un anno e mezzo L'impegno dell'amministrazione comunale per una prosecuzione dell'efficiente servizio pubblico
Grande successo per la festa del donatore Avis a Salsello Grande successo per la festa del donatore Avis a Salsello Evento alla presenza del segretario nazionale Ruggiero Fiore. Il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano: «Biglietti gratuiti per i concerti ai donatori attivi»
1 Consiglio comunale minuto per minuto Consiglio comunale minuto per minuto La diretta testuale di BisceglieViva dall'auditorium Santa Croce
Mercoledì pomeriggio la prosecuzione del consiglio comunale Mercoledì pomeriggio la prosecuzione del consiglio comunale Prevista la discussione degli ultimi punti all'ordine del giorno
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.