Salva la tua lingua locale 2018
Salva la tua lingua locale 2018
Territorio

Pro Loco Bisceglie fra le premiate di "Salva la tua lingua locale”

La sesta edizione dell'evento sarà condotta da Massimo Giletti

La Pro Loco di Bisceglie ha ottenuto una menzione speciale per la diffusione del premio letterario nazionale "Salva la tua lingua locale". La giuria del prestigioso riconoscimento ha decretato i vincitori della sesta edizione.

L'appuntamento con la cerimonia di premiazione è fissato per venerdì 14 dicembre alle ore 10:00 presso la sala Promoteca del Campidoglio a Roma. L'evento sarà condotto dal giornalista Massimo Giletti con Veronica Gatto.

Cinque le sezioni previste, tutte a tema libero, in uno dei dialetti o delle lingue locali d'Italia: poesia edita a partire dal 1 gennaio 2016; prosa edita (storie, favole, racconti, dizionari, rappresentazioni teatrali); poesia inedita; prosa inedita; musica (brano in dialetto Brani originali in dialetto e/o lingue locale e canti popolari della tradizione).

Il premio è stato istituito dall'Unione Nazionale delle Pro Loco e da Legautonomie Lazio ed è organizzato in collaborazione con il Centro internazionale Eugenio Montale e l'Ong "Eip-scuola strumento di pace".

"Salva la tua lingua locale" ha ricevuto il patrocinio del Senato della repubblica e della Camera dei deputati e un premio di rappresentanza della Presidenza della Repubblica.

Dando continuità alla scelta compiuta nella scorsa edizione al fine valorizzare al meglio il lavoro svolto dagli studenti la premiazione della sezione scuola avverrà il prossimo 21 febbraio: a curarne la supervisione la presidente della Ong "Eip – Scuola Strumento di Pace", Anna Paola Tantucci.

Per la Puglia due le partecipazioni da segnalare: Gerardo Strippoli, coratino, è risultato finalista per la sezione "Poesia inedita", mentre la menzione speciale per la diffusione del Premio "Salva la tua lingua locale - edizione 2018" è andata alle Pro Loco di Castellana Grotte, Andria, Carovigno, Crispiano, Lama e le sue contrade, Stornarella, Leuca, Otranto, Palo del Colle, San Pietro in Lama, Vico del Gargano, Bisceglie e Ginosa.
  • Pro Loco Bisceglie
Altri contenuti a tema
La Pro Loco Bisceglie organizza "Dalla terra alla tavola" La Pro Loco Bisceglie organizza "Dalla terra alla tavola" Quattro incontri alla scoperta della biodiversità in ambito alimentare
Domenica 22 settembre Bisceglie presente alla Fiera del Levante Domenica 22 settembre Bisceglie presente alla Fiera del Levante Sarà presentato un progetto per la tutela del Dolmen della Chianca e Lama Santa Croce dalla Pro Loco
Il biscegliese Francesco Brescia rappresenterà le Pro Loco Unpli del Sud Italia al Mibac Il biscegliese Francesco Brescia rappresenterà le Pro Loco Unpli del Sud Italia al Mibac «Sono lusingato e onorato che la scelta sia caduta sul mio nome»
Successo per il corso di social media marketing turismo Successo per il corso di social media marketing turismo L'obiettivo della Pro Loco è stato fornire gli strumenti per definire una strategia di comunicazione coi media
La Pro Loco organizza un corso di social media marketing La Pro Loco organizza un corso di social media marketing Sabato 25 e domenica 26 maggio, incentrato sul turismo
Le orchidee della solidarietà UNICEF in piazza San Francesco Le orchidee della solidarietà UNICEF in piazza San Francesco Sabato e domenica l'iniziativa promossa dalla Pro Loco
Corso di cucito base presso la Pro Loco Corso di cucito base presso la Pro Loco Le tecniche del punto croce e del cucito creativo con Anna Rigante e Lucia Maino
Giornata di formazione per il Servizio civile presso la sede della Pro Loco Giornata di formazione per il Servizio civile presso la sede della Pro Loco Prevista la partecipazione di volontari provenienti da dieci Pro Loco pugliesi
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.