Studenti
Scuola

Prorogati i termini di presentazione delle istanze per le borse di studio regionali

Ci sarà tempo fino a venerdì 16 marzo. Tutti i dettagli

Il Servizio sistema dell'istruzione e diritto allo studio della regione Puglia ha annunciato la proroga del termine ultimo per la presentazione delle istanze per l'accesso alle borse di studio per l'anno scolastico 2017-2018.

Tutti gli studenti che frequentano gli istituti d'istruzione secondaria superiore sul territorio pugliese, il cui Isee non superi i 10632,94 euro, potranno espletare la richiesta entro venerdì 16 marzo. La precedente scadenza, fissata per martedì 13, è stata posticipata.

La domanda per l'assegnazione della borsa di studio della regione Puglia può essere presentata solo on-line. L'istanza ovrà essere compilata dal genitore/tutore dello studente (o dallo studente/studentessa maggiorenne); ogni richiedente può inoltrare più domande, una per ogni studente avente diritto.
Nel caso ci si accorga di aver inoltrato una domanda con dati errati, è possibile inoltrare nuovamente l'istanza con i dati esatti; per ogni studente sarà ritenuta valida l'ultima richiesta pervenuta (identificata dal codice fiscale dello studente).

Dati necessari le generalità del richiedente: cognome, nome, codice fiscale, indirizzo e-mail, telefono, indirizzo di residenza, copia di un documento di identità (dimensione massima 2MB, formati ammessi: pdf, jpg, jpeg, png, gif, bmp); denominazione dell'istituto frequentato, classe e sezione; indicatore situazione economica equivalente (Isee, valore massimo ammesso 10.632.94 euro) tipo e denominazione dell'ente che ha rilasciato la certificazione, data e numero di protocollo dell'attestazione.

L'attestazione Isee deve essere datata 2018; chi non è in possesso di un'attestazione aggiornata può richiederla presso una sede Inps o Caf.
La borsa di studio sarà accreditata sulla carta "io studio" dello studente; chi non è in possesso della carta può richiederla; le indicazioni sul rilascio e rinnovo della carta dello studente sono indicate al link ​http://iostudio.pubblica.istruzione.it/.
Non avere fisicamente la carta dello studente, al momento della domanda, non è motivo di esclusione dalla borsa di studio.

Se lo studente frequenta un anno di scuola successivo al primo e/o non ha ancora ricevuto la Carta IoStudio-Postepay può richiederla in segreteria scolastica, infatti la Carta potrebbe essere ancora lì in giacenza.
  • scuola
  • Bisceglie
  • Puglia
  • borse di studio
  • studenti
  • pubblica istruzione
Altri contenuti a tema
Mercoledì 20 giugno presentazione del progetto sul centro di ascolto per le famiglie Mercoledì 20 giugno presentazione del progetto sul centro di ascolto per le famiglie Il progetto è inserito nel programma del candidato sindaco Gianni Casella
Under 15, Bisceglie in finale scudetto Under 15, Bisceglie in finale scudetto La compagine nerazzurra sfiderà il Padova venerdì 15 giugno a Ravenna
1 Scatta la foto al voto appena espresso: intervengono i Carabinieri Scatta la foto al voto appena espresso: intervengono i Carabinieri Fermato un elettore "tradito" dalla suoneria del clic
Elezioni, urne aperte fino alle 23:00. Tutto quello che c'è da sapere Elezioni, urne aperte fino alle 23:00. Tutto quello che c'è da sapere 48167 gli elettori biscegliesi aventi diritto
Romeo e Giulietta, laboratorio di teatro e canto e casting per attori Romeo e Giulietta, laboratorio di teatro e canto e casting per attori Iniziativa congiunta Nuova accademia Orfeo-Il teatro del viaggio
Dedalo e Icaro nei luoghi della movida di Trani e Bisceglie Dedalo e Icaro nei luoghi della movida di Trani e Bisceglie Attività di sensibilizzazione promossa dall'Ambito Sociale
1 Ex Cdp, venerdì presidio e volantinaggio di cinque sigle sindacali Ex Cdp, venerdì presidio e volantinaggio di cinque sigle sindacali Le segreterie aziendali di Cgil, Fials, Fsi, Ugl e Usb: «I lavoratori e gli ammalati purtroppo conoscono la verità»
Rocco Siffredi guest star del sabato di Baia delle sirene Rocco Siffredi guest star del sabato di Baia delle sirene L'attore, regista e produttore a Bisceglie
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.