Pasquale De Toma
Pasquale De Toma
Scuola

Provincia, De Toma: «Garantiremo l'assistenza specialistica»

Il presidente facente funzioni: «Agli studenti auguro un anno scolastico proficuo e ricco di soddisfazioni»

Prende il via, in questi giorni, il nuovo anno scolastico nella Bat. Pasquale De Toma, presidente facente funzioni della provincia, ha rivolto un messaggio agli studenti, agli insegnanti, al personale scolastico e ai genitori.

«In occasione dell'apertura dell'anno scolastico 2019/2020 desidero, a nome dell'intera amministrazione provinciale, rivolgere un carissimo saluto agli studenti, alle loro famiglie e a tutte le componenti del mondo della scuola. Quale luogo di cultura per antonomasia, la scuola è formazione, crescita, nonché luogo di valori, essa rappresenta l'elemento indispensabile per lo sviluppo futuro della nostra società, favorendo ed incentivando la conoscenza, l'apprendimento, il confronto, sviluppando sempre più la coscienza civica, permettendo la crescita dei futuri cittadini.

Nel condividere una massima antica, saggia ed altrettanto vera "Un Paese lo si può capire e giudicare dalla sua scuola", questa amministrazione provinciale sensibile e attenta ai bisogni del mondo scolastico garantirà l'assistenza specialistica nelle scuole secondarie di secondo grado, unitamente alla sicurezza delle infrastrutture. Rivolgo un particolare augurio di buon lavoro ai docenti, dirigenti scolastici e al personale amministrativo, tecnico ed ausiliario, certo che svolgeranno con rinnovata professionalità e sensibilità il loro fondamentale ruolo.

Agli studenti auguro un anno scolastico proficuo e ricco di soddisfazioni, da affrontare con il massimo impegno perché la conoscenza e il sapere sono fondamentali per la crescita e il futuro. Ai genitori degli alunni l'invito a seguire costantemente i propri ragazzi, aiutandoli nelle scelte e a superare eventuali difficoltà, invitandoli inoltre a stare sempre loro accanto nel processo formativo ed educativo».
  • Provincia Bat
  • scuole
  • Pasquale De Toma
Altri contenuti a tema
300 mila euro per il contrasto all'abbandono di rifiuti sulle strade provinciali della Bat 300 mila euro per il contrasto all'abbandono di rifiuti sulle strade provinciali della Bat A breve un bando per l'affidamento del servizio. Comodato gratuito alle amministrazioni locali richiedenti per la gestione delle fototrappole
Il mondo riparte, Bisceglie riparte: un mare di forza e coraggio nei cuori dei nostri figli Il mondo riparte, Bisceglie riparte: un mare di forza e coraggio nei cuori dei nostri figli Riflessioni e testimonianze, la quarantena e la nuova fase raccontata dalle loro penne
Fase 2, ipotesi chiusura dei negozi entro le 21 in tutta la Bat Fase 2, ipotesi chiusura dei negozi entro le 21 in tutta la Bat Ristoranti, paninoteche, bar e pizzerie resteranno aperti fino a mezzanotte con eccezioni venerdì e sabato (all'una)
"Laptop felice", l'iniziativa di donazione di mezzi tecnologici anche a Bisceglie "Laptop felice", l'iniziativa di donazione di mezzi tecnologici anche a Bisceglie Cercasi tablet, notebook e pc portatili inutilizzati da mettere a disposizione degli studenti per la didattica a distanza
Galantino attacca i 5 Stelle: «Strumentalizzano le condizioni precarie delle scuole per ottenere iscrizioni a Rousseau» Galantino attacca i 5 Stelle: «Strumentalizzano le condizioni precarie delle scuole per ottenere iscrizioni a Rousseau» Nel mirino l'iniziativa "Facciamo ecoscuola": «Un metodo becero e disonesto per aumentare le adesioni alla piattaforma»
Agricoltura, Flai Cgil Bat: «Nessun problema legato alla mancanza di manodopera» Agricoltura, Flai Cgil Bat: «Nessun problema legato alla mancanza di manodopera» Riglietti: «L’emergenza Coronavirus non può essere l’occasione per rendere il lavoro ancora più precario»
1 Fase 2, videoconferenza dell'amministrazione con titolari di asili nido e ludoteche Fase 2, videoconferenza dell'amministrazione con titolari di asili nido e ludoteche Il sindaco si è impegnato a portare l'esigenza della riapertura sui tavoli di Regione e Governo
Coronavirus, oltre 56mila persone controllate nella Bat Coronavirus, oltre 56mila persone controllate nella Bat Per il 25 aprile possibilità solo della deposizione di corone senza assembramenti
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.