Roberto Speranza
Roberto Speranza
Attualità

Puglia, sesta settimana di fila in zona rossa

La Regione resterà nell'area con maggiori restrizioni almeno fino al 25 aprile

Il passaggio all'arancione è ulteriormente rimandato. La Puglia resterà in zona rossa, per la sesta settimana consecutiva, almeno fino a domenica 25 aprile: decisione ufficializzata dal ministro della salute Roberto Speranza, anche in base all'ultimo monitoraggio effettuato dall'Istituto superiore di sanità.

Seppur l'indice Rt sia sceso a 0.89, si conferma ancora un trend negativo: l'incidenza settimanale dei contagi è pari a 260 ogni 100mila abitanti, ben dieci punti sopra il limite imposto dal Governo oltre il quale l'area rossa scatta automaticamente, e la pressione sul sistema sanitario (occupato il 50% dei posti letto a disposizione, il 47% di quelli in terapia intensiva, superando ogni soglia critica) sono i dati che destano maggiore preoccupazione nella Regione del presidente Michele Emiliano.

In Italia, in attesa del ritorno della zona gialla dal 26 aprile, domina l'arancione con soltanto la Sardegna, la Valle d'Aosta e la Puglia in rosso. Unico cambiamento della settimana è l'inserimento della Campania nell'area con minori misure restrittive.
  • Regione Puglia
  • Covid
  • zona rossa
  • Roberto Speranza
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

1968 contenuti
Altri contenuti a tema
1 Campagna vaccinale, Angarano: «Disagi dovuti a forniture insufficienti» Campagna vaccinale, Angarano: «Disagi dovuti a forniture insufficienti» «L'hub del PalaCosmai è l'unico della Bat operativo martedì»
La diffusione del contagio in Puglia rallenta ancora La diffusione del contagio in Puglia rallenta ancora Si alleggerisce la pressione sugli ospedali, scende il numero degli attualmente positivi
Il coprifuoco dalle 23 slitta a mercoledì Il coprifuoco dalle 23 slitta a mercoledì Confermate le date dei successivi step verso l'abolizione totale
Nuovo decreto riaperture, le anticipazioni Nuovo decreto riaperture, le anticipazioni Centri commerciali di nuovo attivi nei fine settimana, lunedì ripartiranno le palestre. Ristorazione all'interno dei locali anche dopo le 18 dal 1 giugno
Coprifuoco alle 23 da martedì e abolito a partire dal 21 giugno Coprifuoco alle 23 da martedì e abolito a partire dal 21 giugno L'esito del vertice di Governo: graduale allentamento delle restrizioni
Vaccini, prenotazioni over 40 a rilento Vaccini, prenotazioni over 40 a rilento Lunghi tempi di attesa sul sito "La Puglia ti vaccina"
Emiliano: «Se avessimo più vaccini in Puglia saremmo tutti coperti in un mese» Emiliano: «Se avessimo più vaccini in Puglia saremmo tutti coperti in un mese» Il governatore si è espresso anche sulla questione coprifuoco
Campagna vaccinale, Delle Donne replica a Spina: «Attacchi ingiusti e ingiustificabili» Campagna vaccinale, Delle Donne replica a Spina: «Attacchi ingiusti e ingiustificabili» Il Commissario straordinario Asl Bt: «Nulla mi fa dubitare sul lavoro ligio e in buona fede degli operatori»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.