Povertà, convenzione fra Comune di Bisceglie e Università di Bari
Povertà, convenzione fra Comune di Bisceglie e Università di Bari
Attualità

Una ricerca sulle povertà per calibrare le politiche sociali: al via il progetto

Firmata la convenzione fra Comune e Università di Bari

Affrontare le povertà in maniera integrata e multidimensionale, non limitandosi solo a quella materiale, ma studiando in maniera approfondita anche gli altri tipi che, specie col Covid, sono emerse con drammatica evidenza (povertà educativa, abitativa, relazionale, alimentare) al fine di consentire scelte politiche mirate e ad affrontare le criticità prima che si trasformino in emergenze. Per questo il Comune di Bisceglie ha commissionato all'Università degli studi di Bari "Aldo Moro", Dipartimento di scienze della formazione, psicologia, comunicazione, uno studio sulle povertà insistenti sul territorio, in conseguenza delle profonde modificazioni al tessuto socio-economico della città determinate dalla emergenza pandemica.

La ratifica dell'accordo è avvenuta lunedì 27 giugno, in sala consiliare, con la firma della convenzione per collaborazione scientifica da parte del Sindaco Angarano Angelantonio e dal Direttore del Dipartimento professor Giuseppe Elia, un accordo che disciplina la collaborazione scientifica con l'Università di Bari, alla presenza del Dirigente della ripartizione socioculturale del Comune Raffaele Salamino, delle assistenti sociali dell'Ente e della professoressa Armida Salvati che sarà a capo del team che condurrà l'indagine.
Povertà, convenzione fra Comune di Bisceglie e Università di BariPovertà, convenzione fra Comune di Bisceglie e Università di BariPovertà, convenzione fra Comune di Bisceglie e Università di BariPovertà, convenzione fra Comune di Bisceglie e Università di Bari
«È un'altra giornata storica per Bisceglie. Abbiamo sottoscritto un progetto innovativo, unico nel suo genere nel nostro territorio, per creare un "libro bianco" delle povertà che servirà a programmare gli interventi in ambito sociale per fornire risposte adeguate alle esigenze dei cittadini in difficoltà, avendo ben chiaro lo scenario delle fragilità che il Covid ha mutato e messo in evidenza. Un lavoro scientifico e approfondito con un metodo partecipato che costituirà uno strumento fondamentale nelle mani dell'amministrazione presente e futura per permettere di prendersi cura delle condizioni di bisogno in maniera accurata e calibrata» ha commentato il primo cittadino.

«È un'intesa importante per il Comune di Bisceglie e l'Università di Bari. Avere una mappatura completa ed esaustiva di quelle che sono le cosiddette povertà, con le loro declinazioni diverse (sociali, culturali, economiche, educative) è funzionale a renderci conto di quali possono essere i servizi utili per raggiungere questa dimensione e per utilizzare al meglio le risorse a disposizione degli enti pubblici» ha sottolineato il Direttore Elia.

«Con questa indagine vogliamo dotarci di uno strumento, connotato della oggettività del metodo scientifico, che possa orientare in maniera consapevole le politiche sociali del territorio. Un'idea che abbiamo sviluppato cogliendo anche le suggestioni provenienti dalla società civile e dal tavolo delle povertà istituito presso il Comune di Bisceglie e che il professor Elia e la professoressa Salvati, con il gruppo di lavoro e ricerca costituito, hanno riempito di contenuti. Un ringraziamento va al dirigente dottor Raffaele Salamino e alle assistenti sociali del Comune, che collaboreranno con l'università nel lavoro di analisi, studio e approfondimento della mutata geografia delle povertà sul nostro territorio» ha aggiunto e concluso l'assessore Roberta Rigante.
  • Comune di Bisceglie
  • università di bari
  • povertà
Altri contenuti a tema
Il cordoglio del Sindaco Angarano per la scomparsa del dottor Sinigaglia Il cordoglio del Sindaco Angarano per la scomparsa del dottor Sinigaglia «Il nostro abbraccio e quello della comunità biscegliese alla famiglia»
Festa patronale e Ferragosto, raccolta rifiuti regolare Festa patronale e Ferragosto, raccolta rifiuti regolare Nessuna variazione al calendario dei conferimenti. Lunedì 8 chiuso l'infopoint di via Vittorio Veneto
Luna park gratis per bimbi e ragazzi delle associazioni che si occupano di disabilità Luna park gratis per bimbi e ragazzi delle associazioni che si occupano di disabilità Modalità di accesso concordate direttamente con gli esercenti degli spettacoli viaggianti
Spina: «Bisceglie, unita, seguirà con attenzione la vicenda del parco eolico» Spina: «Bisceglie, unita, seguirà con attenzione la vicenda del parco eolico» «La città ha acquisito finalmente centralità in un processo strategico che riguarda il piano energetico provinciale»
Parco eolico, mandato a Sindaco e presidente del consiglio per coinvolgere gli altri comuni costieri Parco eolico, mandato a Sindaco e presidente del consiglio per coinvolgere gli altri comuni costieri L'obiettivo è concordare le modalità di partecipazione al percorso decisionale che dovrebbe autorizzare la realizzazione dell'impianto offshore
«Rubato rubinetto dalla fontana "tre pompe". Non vi vergognate?» «Rubato rubinetto dalla fontana "tre pompe". Non vi vergognate?» Il duro sfogo del Sindaco Angarano dopo quanto accaduto
Digitalizzazione, pubblicato l'avviso per richiedere i contributi Digitalizzazione, pubblicato l'avviso per richiedere i contributi Il Comune ha aderito all'iniziativa della Regione Puglia
Riconsegnata alla città la torre civica dell’orologio dopo il restauro Riconsegnata alla città la torre civica dell’orologio dopo il restauro Il Sindaco Angarano: «Siamo felici che sia tornata alla sua originaria bellezza»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.